Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

Dolore nel bambino dopo chirurgia ortopedica: meglio ibuprofene o morfina?

Dopo un intervento di chirurgia ortopedica nel bambino come possiamo lenire il dolore? Secondo quanto commentato su Medicine e riportante i dati di uno studio clinico randomizzato e controllato pubblicato su CMAJ, dopo il rientro a casa, l’ibuprofene[...]

Dolore al collo, efficacia di una singola iniezione di anestetici locali e steroidi

In soggetti con dolore acuto al collo l'iniezione intracutanea di anestetici locali e steroidi nell'area della pelle interessata e nell'area paravertebrale è sufficiente per alleviare il dolore. L'effetto analgesico è più potente di quello generato d[...]

Neuropatia diabetica, una panoramica sulla fisiopatologia e sugli approcci gestionali

La neuropatia diabetica e le sue principali conseguenze cliniche, in particolare il dolore neuropatico, le ulcere del piede e la disfunzione del sistema nervoso autonomo, sono associate a una notevole morbilità, a un aumentato rischio di mortalità e [...]

Dolore neuropatico con episodi di dolore acuto, bassa qualità della vita e costi sanitari elevati

Quando al dolore neuropatico si aggiunge un dolore episodico intenso (DEI), la qualità della vita dei pazienti peggiora sensibilmente rispetto alla popolazione sana e i costi sanitari crescono in modo sostanziale, soprattutto nei soggetti di sesso ma[...]

Estrazione del terzo molare, via il dolore con paracetamolo e ibuprofene

Secondo quanto riportato in un lavoro pubblicato su Clinical Therapeutics la combinazione a dose fissa di paracetamolo e ibuprofene fornisce sollievo dal dolore dopo estrazione del terzo molare in maniera superiore alla monoterapia con il solo parace[...]

Cento città contro il dolore, più di 150 città unite nella X edizione

Sabato 29 settembre 2018, dalle ore 10.00 alle ore 19.00, Fondazione ISAL scende in piazza con Cento Città contro il Dolore. La manifestazione giunta alla sua X Edizione coinvolge volontari, medici e cittadini che saranno presenti in più di centocinq[...]

Dolore neuropatico, lidocaina a basse dosi ok nel breve periodo meno nel lungo termine

La somministrazione di una terapia di infusione di lidocaina a basse dosi è efficace nel fornire un sollievo a breve termine ai pazienti con dolore neuropatico refrattario ma meno al follow up di 4 settimane. E’ quanto evidenzia uno studio presentato[...]

Cannabis medica, quale effetto sul dolore non oncologico?

La cannabis medicina potrebbe non ridurre efficacemente l'uso di oppiacei o il dolore in soggetti con dolore cronico non oncologico. E’ quanto evidenzia uno studio presentato al World Congress on Pain 2018, tenutosi tra il 12 e il 16 settembre a Bost[...]

Basta un poco di zucchero e il dolore va giù

Un recente lavoro apparso su Nature Communication ha evidenziato che il dolore cronico può essere alleviato da zollette di zucchero. Insomma l’effetto placebo riesce a far scomparire il dolore. Secondo gli autori dipende dall’anatomia e psicologia de[...]

Fibromialgia, uno studio la correla con il disturbo da deficit di attenzione e iperattività

Quasi la metà dei pazienti con sindrome fibromialgica (FMS) soffre di un concomitante disturbo da deficit di attenzione e iperattività dell'adulto (ADHD). Le persone con entrambi i disturbi hanno riportato una maggiore ansia, depressione e deficit di[...]

Negli adolescenti il mal di schiena è correlato con l'uso di sostanze dannose e salute mentale

Gli adolescenti che soffrono di frequenti dolori alla schiena sono anche più propensi a fumare sigarette, bere alcolici e segnalare problemi come ansia e depressione. L'uso di sostanze dannose durante lo sviluppo può avere un impatto sulla salute sia[...]

Pazienti oncologici in cure palliative e scarsa qualità del sonno. Bisogna migliorare la terapia farmacologica

La maggior parte dei pazienti con patologia oncologica e in trattamento con oppioidi di step III mostra una scarsa qualità del sonno. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su BMJ supportive and pallitive care in cui gli autori sottolineano l'impo[...]

Cannabis medica, 3 mesi di terapia migliorano la qualità di vita nei pazienti con dolore cronico

Un recente lavoro apparso su Mental Health Clinician ha evidenziato che dopo tre mesi di trattamento con cannabis medica i pazienti con dolore cronico migliorano la loro qualità di vita, hanno dolore ridotto e consumano meno oppioidi. Anche i costi s[...]

Sufentanil sublinguale, efficace e ben tollerato contro il dolore acuto

Diversi studi, tra cui una real life pubblicata su Journal of Pain Research, sulle compresse sublinguali di sufentanil evidenziano che tale farmaco sperimentale è efficace e ben tollerato per la gestione a breve termine di persone che soffrono di dol[...]

Diclofenac endovenoso, efficace nel sollievo dal dolore post operatorio

La somministrazione postoperatoria di diclofenac per via endovenosa offre un buon sollievo dal dolore per la maggior parte dei pazienti, ma ulteriori ricerche potrebbero influire su questa stima. Gli eventi avversi sembrano verificarsi a un tasso sim[...]

Dolore lombare, via libera alle passeggiate a piedi e in bicicletta. Stop a fumo e obesità

Fattori legati allo stile di vita, come il fumo e l'obesità, nonché un intenso lavoro fisico aumentano il rischio di lombalgia e dolore radicolare lombare, secondo i risultati di uno studio pubblicato su Arthritis Care & Research. I ricercatori hanno[...]

Dolore acuto, arrivano le nuove linee guida di consenso per l'uso della ketamina endovenosa

Nuove linee guida americane per l'uso di infusioni di ketamina IV per la gestione del dolore acuto sono state pubblicate come articolo speciale in Regional Anesthesia and Pain Medicine.

Dolore cronico da osteoartrosi, promettenti i risultati di fase III di fasinumab (anti Nerve Growth Factor)

Il farmaco sperimentale, fasinumab, ha raggiunto gli obiettivi di efficacia e sicurezza in uno studio di fase 3 in corso che sta valutando tale molecola nell' alleviare il dolore e migliorare la funzione in 646 pazienti con dolore cronico da artrosi [...]

Bambini e adolescenti in fine vita: cosa è giusto fare?

Le linea guida del National Institute for Health and Care Excellence (NICE), disponibili in italiano grazie alla traduzione realizzata congiuntamente da Fondazione GIMBE e Fondazione ANT Italia ONLUS, offrono un approccio sistematico e integrato alla[...]

Cannabinoidi in gravidanza e in allattamento, i medici americani sconsigliano l’utilizzo

I medici dovrebbero consigliare alle donne incinte di evitare l’esposizione al THC (tetraidrocannabinolo, sostanza psicoattiva e principale costituente della cannabis) in fase perinatale per i possibili rischi nei nascituri. E’ quanto evidenzia un vi[...]