Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

Dolore in pazienti con cancro pancreatico, come insorge e come gestirlo

Una recente revisione sistematica della letteratura, pubblicata su Digestive Diseases and Science ha fatto il punto della situazione sul meccanismo alla base dell'insorgenza del dolore in questi pazienti con cancro pancreatico, i trattamenti farmacol[...]

Dolore pediatrico: misurato solo in 1 Pronto Soccorso su 4

Formare e sensibilizzare medici e infermieri dei Pronto Soccorso italiani sulla corretta gestione del dolore nel bambino, mettendo a loro disposizione percorsi e materiali didattici, costruiti sulla base di best practice. Questo l'obiettivo del nuovo[...]

Dolore post-chirurgia, ossicodone orale efficace e sicuro

Un recente articolo pubblicato sulla rivista Pain Physician ha evidenziato che l'ossicodone orale è sicuro ed efficace nel produrre analgesia dopo interventi chirurgici. Questo farmaco può quindi essere considerato come una valida alternativa agli op[...]

Analgesici oppiacei, attenzione al giusto utilizzo e alla corretta conservazione. Rischio di sovradosaggio nei bambini.

E' stato pubblicato di recente su Pediatrics un articolo secondo il quale bambini piccoli, le cui madri assumono oppioidi da prescrizione, hanno un rischio di sovradosaggio più che duplicato rispetto ai bambini le cui madri sono in trattamento con fa[...]

Lacerazioni cutanee, anestetici topici senza cocaina efficaci sul dolore da sutura?

Gli anestetici topici possono offrire un efficace mezzo, non invasivo per fornire analgesia prima della sutura di lacerazioni cutanee anche quando non sono a base di cocaina. Questo è quanto pubblicato su un aggiornamento di una revisione Cochrane de[...]

Mal di schiena, nelle persone anziane accorcia la durata della vita

Le persone anziane che lamentano dolore spinale hanno il 13% di aumento del rischio di mortalità per ogni anno vissuto. E' quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista European Journal of Pain in cui gli autori precisano che non è il dolore a[...]

Lombalgia acuta non radicolare, aggiungere diazepam al naprossene non migliore i risultati

La combinazione di naprossene e diazepam in pazienti con lombalgia non radicolare, non traumatica, in forma acuta non migliorare i risultati funzionali e il dolore rispetto al naprossene insieme al placebo. E' quanto mostrato dai risultati di uno stu[...]

Lombalgia acuta e cronica, cosa dicono le nuove linee guida americane sul trattamento

L'American College of Physicians (ACP) ha pubblicato le linee guida aggiornate per il trattamento non invasivo del mal di schiena acuto e cronico (a livello di cure primarie). Le linee guida, con una serie di raccomandazioni aggiornate in base a nuov[...]

Vitrectomia, con ropivacaina minor dolore post operatorio e minor rischio emorragia

Il miglior anestetico peribulbare intraoperatorio da usare durante interventi di vitrectomia è la ropivacaina (1%). Questo anestetico si è mostrato superiore in termini di efficacia contro il dolore rispetto a bupivacaina, lidocaina, e una soluzione [...]

Sindrome da curarizzazione residua, sugammadex più veloce e sicuro della neostigmina nell'invertire il blocco neuromuscolare

Una recente meta analisi ha evidenziato che il sugammadex è più rapido e sicuro della neostigmina nell' invertire il blocco neuromuscolare dopo anestesia generale. Il lavoro, tutto italiano, è stato pubblicato sulla rivista Journal of Clinical Anesth[...]

Sindrome del tunnel carpale, fotografia del problema visto da 34 centri italiani

E' una patologia che riguarda il 3.8% della popolazione (prevalenza) con un'incidenza annuale dello 0.3%. Parliamo della sindrome del tunnel carpale (CTS), patologia che colpisce prevalentemente le donne. Uno studio prospettico osservazionale multice[...]

Neurostimolazione nel trattamento del dolore neuropatico e della fibromialgia, ecco cosa dicono le nuove linee guida europee

Sono state recentemente pubblicate le linee guida EAN (European Federation of Neurological Societies) sulla neurostimolazione e il dolore neuropatico. Il documento affronta varie condizioni dalla fibromialgia al dolore neuropatico sottolineando per o[...]

Dolore vertebrale, scarsa efficacia degli antinfiammatori non steroidei

Una recente revisione sistematica della letteratura con meta-analisi ha evidenziato che i FANS portano pochi benefici in pazienti con dolore vertebrale e causano effetti collaterali soprattutto di natura gastrointestinale. Il lavoro è stato pubblicat[...]

Dolore episodico intenso da cancro, i pazienti preferiscono il fentanyl sublinguale alla morfina sottocute

Uno studio di ricercatori italiani, realizzato prevalentemente presso l'Istituto Tumori di Milano, ha evidenziato che il fentanyl compresse sublinguali è preferito alla morfina sottocutanea dai pazienti con dolore episodico intenso da cancro anche se[...]

Aspirina in soggetti con cefalea tensiva, sollievo dal mal di testa e ridotto uso di terapie di salvataggio

Nei soggetti con cefalea di tipo tensivo una singola dose di aspirina riesce a diminuire l'utilizzo di farmaci di salvataggio e produce maggior sollievo dal mal di testa moderato-severo rispetto a quello procurato dal placebo. E' quanto riportato da [...]

Dolore da endometriosi, evidenze di bassa qualità sull'efficacia degli antinfiammatori non steroidei

Gli antinfiammatori non steroidei sono efficaci nel lenire il dolore in donne con endometriosi? E' questa la domanda che si sono posti i ricercatori inglesi e neo-zelandesi in una revisione di una Cochrane review pubblicata su Cochrane Database of Sy[...]

Paracetamolo in gravidanza e problemi neurocomportamentali nel nascituro, gli esperti americani tranquillizzano

E' stato pubblicato pochi giorni fa sull'American Journal of Obstetrics and Gynecology uno statement della Society for Maternal-Fetal Medicine sull'utilizzo del paracetamolo nelle donne gravide e i possibili effetti sul nascituro. In tale pubblicazio[...]

Dolore post-toracotomia, blocco epidurale con ropivacaina migliore del blocco chirurgico paravertebrale

Per fornire sollievo dal dolore in pazienti che sono stati sottoposti a intervento di toracotomia, il blocco epidurale (Epi) utilizzando ropivacaina è superiore al blocco paravertebrale per via chirurgica. E' quanto mostrato dai risultati di uno stud[...]

Caratteristiche del dolore episodico intenso da cancro, ce le racconta un importante studio italiano

Misurare il dolore improvviso da cancro e studiarne le caratteristiche? Si può. La rivista Advances in Therapy ha da pochi giorni pubblicato i dati preliminari dei primi 1500 pazienti affetti da cancro e coinvolti nello studio IOPS-MS. Quest'ultima è[...]

Neuropatie periferiche, i trattamenti topici potrebbero essere usati come prima linea contro il dolore?

Il trattamento topico delle neuropatie periferiche con cerotti a base di lidocaina al 5% o capsaicina all' 8% in soggetti adulti è efficace e sicuro in più della metà dei pazienti. E' quanto emerge da una review pubblicata sul Journal of Pain and Sym[...]