Dolore

VIDEO

I temi caldi della 42esima edizione del congresso nazionale dell'AISD


Dolore misto e ruolo della L-acetilcarnitina


Ruolo dell’epigenetica nell’insorgenza del dolore neuropatico e nella ricerca di nuovi trattamenti


Lotta al dolore, l'importanza dell'azione analgesica centrale di alcuni FANS


L-acetilcarnitina nella fibromialgia, risultati clinici


Infiammazione periferica e centrale alla base del dolore, con quali farmaci agire?


Dolore dell'artrosi: efficacia analgesica dei FANS a confronto


Fibromialgia: più vicina l'inclusione nei livelli essenziali di assistenza


Cure palliative e terapia del dolore, di cosa si occupa la Commissione Tecnico Scientifica del Ministero della Salute?


Tipizzare il dolore per una corretta terapia analgesica


L’automedicazione, le associazioni farmacologiche con il paracetamolo


Dolore cronico, il percorso SIMG per la diagnosi e la terapia del dolore


Dolore, quante tipologie esistono e come trattarli


Associazioni farmacologiche con il paracetamolo, efficacia potenziata sul dolore


Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


ARTICOLI

Dolore articolare cronico, ecografia terapeutica utile in aggiunta ad altre modalità fisioterapiche

Anche se è ancora presto per formulare raccomandazioni precise sulle impostazioni o sulla durata dell'ecografia terapeutica per il dolore cronico al ginocchio, all'anca o alla spalla, questo tipo di approccio si è dimostrato comunque utile in abbinam[...]

La cannabis medica non è una soluzione al problema delle morti per overdose di oppiacei

La legalizzazione e un accesso più ampio alla cannabis medica non hanno ridotto la mortalità da overdose da oppioidi. Secondo uno studio della Stanford University, in California, appena pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of [...]

Intestino irritabile, Fda approva il primo dispositivo per alleviare il dolore addominale negli adolescenti

La Fda statunitense ha approvato la commercializzazione del primo dispositivo medico per ridurre il dolore addominale funzionale nei pazienti con sindrome dell'intestino irritabile di età compresa tra 11 e 18 anni, da usarsi in combinazione con altre[...]

Dolore oncologico, l’etnia del paziente può incidere sull’interazione con il medico e sul trattamento?

La gestione del dolore oncologico da parte dei medici di famiglia e degli oncologi può essere influenzata dalla razza del paziente o dalla sua capacità di interagire in modo attivo con il clinico? A questa domanda ha cercato di rispondere un “esperim[...]

Chirurgia robotica, 92% dei pazienti dimessi senza oppiacei con un nuovo protocollo di gestione del dolore #ASCO2019

Un programma di analgesia senza oppiacei nei pazienti sottoposti a chirurgia robotica per tumori urologici ha comportato solo un 8 percento di pazienti dimessi con dispensazione di oppioidi e con meno dosi di quelle previste dalle linee guida. Sono i[...]

Il dolore si cura anche con la multidisciplinarietà. Al via il 42° Congresso Nazionale AISD

Oggi si apre a Roma il 42° Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana per lo Studio del Dolore (AISD), un appuntamento che vede riuniti specialisti di discipline diverse in un confronto multidisciplinare, a sottolineare come la medicina del dolor[...]

Dolore in pazienti con artrite reumatoide, quando c'è anche l'osteoartrosi l'intensità del dolore aumenta

Gli individui con osteoartrosi delle mani (OA) e artrite reumatoide (AR) possono avere maggiore intensità del dolore, più alta attività della malattia e maggiore disabilità funzionale rispetto ai pazienti con sola AR. E' quanto evidenzia uno studio s[...]

Dolore centrale nella malattia di Parkinson, in quali pazienti è maggiormente frequente?

I pazienti con malattia di Parkinson (PD) con dolore centrale generato dalla malattia sono tendenzialmente più giovani, hanno esordio precoce della malattia, meno comorbidità e maggiore sollievo dal dolore con terapie antiparkinsoniane rispetto alle [...]

Comorbidità in pazienti con fibromialgia, quali dipendono da sesso ed età?

Le donne con fibromialgia hanno una probabilità più elevata di avere comorbidità quali depressione e artrite rispetto agli uomini. E' quanto pubblicato su Pain Medicine.

Dolore al tallone, è più intenso con l'aumentare dei trigger point attivi

Uno studio pubblicato su Pain Medicine ha evidenziato che un numero maggiore di punti trigger attivi (TrP) è associato a un aumento del dolore e della disabilità correlata nei pazienti con dolore plantare al tallone.

Mal di testa episodico, sotto accusa le posture scorrette davanti al computer

Secondo una revisione della letteratura pubblicata su Current Pain and Headache Reports, posture scorrette, soprattutto quando seduti per ora davanti a un computer, possono scatenare cefalea episodica. E' necessario un approccio che coinvolga modific[...]

Cronicizzazione dell'emicrania, forse coinvolta l'alterazione funzionale della rete del dolore

Nella cronicizzazione dell'emicrania episodica potrebbe avere un ruolo l'alterazione funzionale della rete del dolore, dal momento che gli individui con emicrania cronica sembrano avere una maggiore connettività nella matrice del dolore rispetto a qu[...]

Dolore da endometriosi, elagolix approvato dall’Fda

E’ ora disponibile per i pazienti americani il primo, ed unico, antagonista orale del recettore dell'ormone che rilascia la gonadotropina orale (GnRHr), per il trattamento del dolore da moderato a severo associato all'endometriosi. Parliamo di elagol[...]

Dolore in pazienti con artropatia emofilica, si cercano metodi alternativi per gestirlo

Una complicanza grave dell'emofilia è quella del sanguinamento articolare ripetuto, che si traduce in una compromissione dell’articolazione e in un danno permanente, una condizione che prende il nome di artropatia emofilica. Il trattamento del dolore[...]

Dolore acuto da pancreatite, pentazocina meglio dei FANS

Nella pancreatite acuta, l'oppioide pentazocina allevia il dolore meglio del farmaco antinfiammatorio non steroideo diclofenac, secondo quanto riportato da uno studio controllato randomizzato indiano appena pubblicato sul The American Journal of Gast[...]

Mal di schiena frequente per troppa sedentarietà, bisogna prendersi cura della colonna vertebrale

Secondo un recente sondaggio statunitense, l'incidenza del mal di schiena dopo i 30 anni è superiore al 90% e il 35% degli intervistati ha dichiarato di soffrirne quotidianamente. Le stime del Georgetown’s Health Policy Institute lo considerano il se[...]

La glucosamina usata per il dolore articolare sembra ridurre il rischio di malattie cardiache

L'assunzione regolare di glucosamina come supplemento dietetico per il trattamento del dolore e della rigidità articolare nell'osteoartrosi potrebbe essere associata a un minor rischio di eventi cardiovascolari, secondo quanto riportato da un ampio s[...]

Legge 38: ancora attuale o va aggiornata?

L'applicazione della legge 38/2010 è stata uno dei temi del II Congresso Nazionale della Società Italiana G.U.I.D.A. Società italiana per la gestione unificata ed interdisciplinare del dolore muscolo-scheletrico e dell'algodistrofia svoltosi recente[...]

Dipendenza da oppiacei per il dolore, tramadolo meno sicuro di quanto si creda

Le persone che assumevano tramadolo da solo dopo un intervento chirurgico avevano un rischio di farne un uso prolungato lievemente più elevato rispetto ai comuni oppiacei a breve durata d'azione. È quanto emerge dai risultati di uno studio retrospett[...]

La fibromialgia può essere causata dall’insulino-resistenza?

Nei pazienti affetti da fibromialgia il trattamento con l’antidiabetico metformina ha ridotto drasticamente il dolore, un risultato che potrebbe cambiare il modo di gestire una sindrome per la quale non esistono terapie specifiche. Sono i risultati d[...]