Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

EFIC educational platform, una piattaforma europea che parla di dolore a 360^

Una piattaforma educazionale che parla di dolore a 360 gradi allo scopo di dare contenuti scientificamente corretti finalizzati alla comprensione delle prospettive biologiche e psicosociali del dolore. E' quanto propone EFIC educational platform, pia[...]

Mal di schiena cronico, i fattori di rischio sono in agguato già dall'infanzia

Un ampio studio britannico di coorte, ha identificato 4 distinti profili a lungo termine relativi al mal di schiena e ha scoperto che ogni profilo è associato a diversi fattori di rischio precoci, anche dopo aggiustamento per noti fattori di rischio [...]

Lombalgia, emergenza globale. Serve maggiore attenzione al problema

La ricerca sulla lombalgia in particolare sul dolore lombare, come lo chiamano gli inglesi low back pain, deve essere considerata prioritaria. E’ quanto emerge da una serie di pubblicazioni apparse sulla prestigiosa rivista “The Lancet” e in cui gli [...]

Cure palliative, nasce il documento per l'uso off label dei farmaci

L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) e la Società Italiana di Cure Palliative (SICP), nell'ambito del tavolo di lavoro dedicato, hanno redatto due documenti che raccolgono le evidenze scientifiche disponibili a supporto dell'impiego off-label dei me[...]

Dolore postoperatorio, farmaco sperimentale riduce l'intensità e il ricorso agli oppioidi

Il trattamento sperimentale non oppioide, HTX-011, a base di bupivocaina e meloxicam riduce significativamente l'intensità del dolore e il consumo totale di oppioidi nelle 72 ore successive alla bunionectomia (chirurgia per l'alluce valgo) o alla rip[...]

Dolore, naltrexone a basse dosi efficace su diverse condizioni

Il naltrexone a basse dosi (LDN) è promettente per il trattamento del dolore cronico associato a una vasta gamma di condizioni, tra cui la fibromialgia e la sindrome da encefalomielite mialgica/sindrome da stanchezza cronica (ME/CFS). E’ quanto evide[...]

Dolore post operatorio nei bambini, meglio l'ibuprofene della morfina

Per i bambini che sono stati sottoposti a intervento chirurgico, il personale medico dovrebbe incoraggiare i genitori a usare ibuprofene (insieme al paracetamolo) come trattamento di prima linea per il dolore postoperatorio. E' quanto evidenzia uno s[...]

Dolore lombare infiammatorio, quando è collegato all’insorgenza di spondiloartrite?

I pazienti con dolore alla schiena di tipo infiammatorio di nuova insorgenza hanno solo il 30% di probabilità di sviluppare spondiloartrite nei 10 anni successivi alla diagnosi e una probabilità del 43% di risoluzione del dolore alla schiena, secondo[...]

Dolore postoperatorio, paracetamolo orale efficace quanto quello per via endovenosa.

Il paracetamolo somministrato per via orale prima di un intervento di artroplastica all’anca o al ginocchio, nelle 24 ore successive all’operazione consente un controllo del dolore sovrapponibile al paracetamolo endovenoso somministrato durante l’int[...]

Dolore lombare cronico, stimolazione elettrica poco efficace nel lungo periodo

La stimolazione nervosa elettrica transcutanea potrebbe non fornire sollievo dal dolore lombare, ma può essere associata a un miglioramento della disabilità funzionale nel breve termine (

Dolore da cateterizzazione nei bambini, come gestirlo?

L’introduzione del catetere è una procedura accompagnata da fastidio/dolore e per tale motivo si ricorre all’utilizzo di gel per facilitarne l’inserimento. Per alcune problematiche è necessario cateterizzare anche i bambini. Una meta analisi pubblica[...]

Dolore alla schiena o da osteoartrosi, gli oppioidi non sono superiori agli analgesici tradizionali nel lungo periodo

Nei pazienti con dolore alla schiena cronico o dolore da osteoartrosi dell'anca o del ginocchio la terapia con oppioidi, nell'arco di 12 mesi, non ha portato a un miglioramento significativo della funzionalità correlata al dolore rispetto ai farmaci [...]

Sindrome dolorosa regionale complessa (CRPS), un nuovo punteggio ponderato può favorirne la diagnosi

Grazie all’identificazione di 11 fattori scatenanti eziologici distinti per la sindrome dolorosa regionale complessa (CRPS), i ricercatori hanno sviluppato un punteggio ponderato che può essere utile nella diagnosi differenziale di questo disturbo. I[...]

Fibromialgia, quanto sono efficaci gli inibitori del reuptake della serotonina e noradrenalina?

Duloxetina e milnacipran, due farmaci inibitori del reuptake di serotonina e noradrenalina, non hanno fornito alcun beneficio clinicamente rilevante rispetto al placebo nella riduzione del dolore, nel miglioramento del sonno e della qualità della vit[...]

COX-2 inibitori e rischio cardiovascolare, profilo di sicurezza simile ai FANS convenzionali

Il trattamento con FANS selettivi della cicloossigenasi-2 (COX-2) e FANS non selettivi, in pazienti con ipertensione, non ha evidenziato differenze nel rischio cardiovascolare, secondo i risultati di uno studio pubblicato sul British Journal of Clini[...]

Dolore acuto agli arti, pari efficacia del paracetamolo sia in combinazione con ibuprofene che con gli oppioidi

Nei pazienti che si presentano al pronto soccorso con dolore acuto alle estremità, la combinazione ibuprofene più paracetamolo non differisce da qualsiasi combinazione di tre oppioidi più paracetamolo nel ridurre il dolore a 2 ore, secondo i risultat[...]

Artrite reumatoide, acidi grassi omega-3 utili nel dolore non infiammatorio

Gli acidi grassi omega-3 sono inversamente associati al dolore non accettabile e refrattario nei pazienti con artrite reumatoide (AR) precoce, e potrebbero avere un ruolo nella soppressione del dolore, secondo un lavoro pubblicato su Arthritis Care &[...]

Gravidanza, esposizione agli inibitori della COX-2 aumenta rischio di parto prematuro

L'esposizione in fase avanzata di gravidanza agli inibitori della COX-2 sembra essere associata a un maggior rischio di parto prematuro, secondo quanto riportato dai ricercatori del Canada in uno studio pubblicato sulla rivista PAIN nel mese di genna[...]

Idrossiclorochina inefficace nel dolore da osteoartrosi alle mani

L'idrossiclorochina non si è dimostrata più efficace del placebo nel ridurre il dolore da osteoartrosi moderato-severo nella mano, dicono i ricercatori nel Regno Unito in uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine.

Oppioidi correlati a maggior rischio di infezioni gravi

I farmaci oppioidi, in particolare quelli a lunga durata d'azione o ad alte dosi, hanno un impatto sull'efficienza del sistema immunitario e possono aumentare il rischio di infezioni gravi, tra cui la polmonite invasiva, la meningite e la batteriemia[...]