Dolore

VIDEO

Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


Dexdemetomidina, analgesico multiuso anche in età pediatrica


Cannabis medica, facciamo un po' di chiarezza


Young against pain, i brillanti progetti della quarta edizione


Novità farmacologiche per il risveglio rapido dopo anestesia generale


Paure dei pazienti sottoposti ad anestesia, rischi concreti e rassicurazioni da parte dei medici


Epidemiologia del dolore acuto, la situazione italiana da un'indagine SIMG


Dolore cronico persistente, come gestire i pazienti


Dolore e fasi del sonno, qual è la relazione?


Terapia antalgica con oppioidi, un sondaggio svela eventuali rischi da errato utilizzo


ARTICOLI

Emicrania acuta, come scegliere il giusto farmaco?

Una recente metanalisi ha analizzato la tollerabilità comparativa di farmaci per curare l'emicrania acuta. Questo studio ha offerto una visione globale di quali agenti sono associati a un minor numero di eventi avversi (EA). Questo studio di confron[...]

Dolore cronico nell'anziano, cosa c'è alla base della sua insorgenza?

Nei soggetti anziani si hanno continue modifiche nell'anatomia e fisiologia del sistema nervoso che sono poi collegate all'insorgenza di dolore cronico. Quanto sappiamo di questo argomento? Un recente editoriale che ha coinvolto illustri professori e[...]

Federanziani, da pazienti e medici nasce la Carta europea per i diritti della persona con dolore

Una Carta Europea dei Diritti dei Cittadini over 65 con dolore cronico è stata sottoscritta dalle principali organizzazioni italiane ed europee di pazienti e di cittadini anziani, quali SIHA Senior International Health Association, Age Platform, Pain[...]

Acido alfa lipoico, efficace “analgesico” nella neuropatia diabetica

L'acido alfa lipoico (ALA) è un agente coadiuvante terapeutico utile nel trattamento della neuropatia diabetica. E' quanto riportato in una recente revisione sistematica della letteratura in cui l'ALA è risultato efficace e sicuro, come dimostrato in[...]

Dolore cronico nell'anemia falciforme, nuove raccomandazioni

“Utilizzare oppioidi (a lungo e/o breve durata d'azione) quando il dolore non è controllato da farmaci non oppioidi”. Questa è una delle 12 raccomandazioni emesse dal National Heart, Lung, and Blood Institute (NHLBI) per la gestione del dolore cronic[...]

Qual è il farmaco migliore per la gestione del dolore da neuropatia diabetica?

Una nuova ricerca sul confronto tra l'efficacia di diversi farmaci analgesici utilizzati per la gestione del dolore nei pazienti con neuropatia diabetica non ha individuato alcun chiaro vincitore anche se, puntando al rapporto costo efficacia, gli au[...]

Neuroblastoma, meno dolore con l'evoluzione degli anticorpi anti-GD2

L'anticorpo umanizzato Hu14.18K322A anti GD2 utilizzato nel trattamento del neuroblastoma induce meno dolore rispetto all'anticorpo ch14.18 come riportato da un'analisi retrospettiva pubblicata sulla rivista Pediatric Blood Cancer.

Dolore cronico intrattabile, sollievo grazie alla ketamina

La ketamina è efficace nella gestione del dolore cronico intrattabile nei due terzi dei pazienti anche quando somministrata oralmente ai pazienti direttamente a domicilio. E' quanto riportato in uno studio che ha analizzato l'efficienza, eventuali fa[...]

Cure palliative, ancora basso l'accesso a questa forma di assistenza

A più di quattro anni dalla legge 38, solo il 30% dei malati oncologici inguaribili accede alle cure palliative, nonostante nel 2007 il DM 43 avesse posto come obiettivo minimo il 65% e solo 4 provincie (Trento, Lecco, La Spezia e Bologna) garantisco[...]

Dolore dopo erniorrafia, lieve miglioramento con cerotto all'8% di capsaicina

Il cerotto medicato all'8% di capsaicina consente un leggero miglioramento del dolore dopo erniorrafia a un mese dall'applicazione, anche se non mostra differenze significative rispetto al placebo. E' quanto dimostrato in uno studio pubblicato sulla [...]

Mal di schiena cronico, attenzione al fumo di sigaretta

Le persone che fumano hanno molto più probabilità di sviluppare mal di schiena cronico rispetto a quelli che non fumano. Questi sono i risultati di un nuovo studio condotto da ricercatori della Northwestern University di Evanston e pubblicato sulla r[...]

Dolore toracico non cardiaco, novità per il trattamento

Per il trattamento del dolore toracico non-cardiaco dovuto a ipersensibilità esofagea da oggi c'è una novità. Si tratta di un farmaco chiamato dronabinol, un attivatore del recettore dei cannabinoidi che è stato tradizionalmente usato per il trattame[...]

Lombalgia cronica, amitriptilina meglio di pregabalin

Il trattamento con l'antidepressivo triciclico amitriptilina ha ridotto il dolore e migliorato il funzionamento del paziente in modo in significativamente superiore a pregabalin in pazienti affetti da lombalgia cronica in uno studio randomizzato di u[...]

Tumore della testa e del collo, il dolore predice la sopravvivenza

La gravità del dolore provato dal paziente con tumore della testa e del collo, prima di sottoporlo ai trattamenti per la sua patologia, è un fattore predittivo di sopravvivenza indipendente. Questo dato deriva da una nuova ricerca pubblicata su The J[...]

Stimolazione vagale, nuovi risultati positivi sull'emicrania

I risultati preliminari di uno studio in aperto hanno mostrato che un singolo trattamento di stimolazione non invasiva del nervo vago (nVNS) risolve completamente il 44.8% delle emicranie entro 30 minuti, con un ulteriore 11.4% di pazienti che sperim[...]

Dolore da frattura nel bambino, meglio l'ibuprofene della morfina

L'ibuprofene va preferito alla morfina nel trattamento del dolore ambulatoriale da fratture non complicate nei bambini. E' quanto emerge da un articolo pubblicato sulla rivista Canadian Medical Association Journal e in cui gli autori parlano di ugual[...]

Gabapentin, effetto sul dolore neuropatico in hospice e strutture per cure palliative

L'uso continuativo di gabapentin in pazienti con dolore neuropatico afferenti a hospice o strutture per cure palliative apporta benefici nel 42% di essi. Questo risultato deriva da uno studio clinico pubblicato sulla rivista BMJ Supportive & Palliati[...]

Anestesia e Rianimazione, novità dal 68° congresso SIIARTI

Uso delle scelte più appropriate, controllo delle complicanze, raffinamento delle tecniche in uso, sono questi alcuni dei temi trattati in occasione della 68esima edizione del Congresso degli Anestesisti e Rianimatori italiani (SIIARTI) che si è con[...]

Mirogabalin promettente contro il dolore nella neuropatia diabetica

Il farmaco sperimentale mirogabalin ha mostrato risultati promettenti come potenziale trattamento per il dolore neuropatico diabetico periferico in uno studio proof-of-concept di dose-ranging, nel quale è stato confrontato con placebo e pregabalin.

SIAARTI “per risparmiare scegliere con saggezza indagini diagnostiche e trattamenti terapeutici”

La Campagna di Comunicazione, Choosing wisely, lanciata di recente negli Stati Uniti, che consiste nel proporre raccomandazioni sulle scelte terapeutiche e diagnostiche rinforzando l'alleanza con il paziente, è approvata a pieni voti dal presidente d[...]