Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

Blocchi nervosi periferici, efficaci nel mal di testa

I blocchi nervosi periferici sono efficaci per alleviare il mal di testa, indipendentemente dal fatto che la procedura sia effettuata presso uno studio medico privato o presso un centro ospedaliero e/o accademico. Questo dato è stato presentato al 56[...]

Esperienza sul campo, per la Conferenza Stato-Regioni ecco cosa qualifica un esperto in cure palliative

Grande soddisfazione da parte della Società Italiana di Cure Palliative (SICP), che rappresenta i professionisti di questo settore, e della Federazione Cure Palliative, che rappresenta 76 organizzazioni non profit, per l'Accordo sull'individuazione d[...]

Tapentadolo ad alte dosi, efficace e ben tollerato in pazienti con dolore da cancro

Il tapentadolo potrebbero essere considerato come un farmaco flessibile nella gestione del dolore da cancro moderato a grave essendo ben tollerato ed efficace. Questi risultati sono stati ottenuti in uno studio clinico che ha coinvolto ricercatori de[...]

FANS, qual è il loro utilizzo negli anziani che vivono in comunità?

Nelle persone anziane, gli antinfiammatori non steroidei utilizzati per il trattamento del dolore dovrebbero essere usati con cautela a causa del rischio di eventi avversi da farmaci. Un gruppo di ricercatori australiani ha esaminato come vengono uti[...]

Stop all'emicrania grazie alla terapia anticorpale

Il trattamento a base di anticorpi monoclonali contro il peptide CGRP riduce la cefalea di almeno del 50%, fino ad annullare completamente questo problema. Questi dati provengono da due studi clinici su due nuove molecole in sviluppo e sono stati pre[...]

Stenosi spinale vertebrale, nessun beneficio dall'aggiunta di glucocorticoidi all'anestetico in epidurale

L'aggiunta di un glucocorticoide all' iniezione epidurale di un anestetico non migliora la riduzione del dolore in pazienti con stenosi spinale lombare, una comune causa di dolore alla schiena e alle gambe. Questo dato deriva dal primo grande studio [...]

Trattamento della sindrome della gambe senza riposo, a che punto siamo?

La sindrome delle gambe senza riposo è una condizione comune caratterizzata da parestesia e desiderio irrefrenabile di muovere gli arti inferiori. Una recente revisione sistematica della letteratura ha presentato tutte le possibili opzioni di trattam[...]

Come si cura il dolore cronico in Europa?

Il dolore è un problema sotto-stimato pur essendo la principale causa di sofferenza e di ridotta qualità della vita con rilevanti costi sociali ed economici: in Europa colpisce 1 cittadino adulto su 5 con conseguenti 500 milioni di giornate lavorativ[...]

Pazienti e cittadini ad Impact 2014: ci batteremo per l'equità delle cure contro il dolore

In Europa 500 milioni di giornate lavorative e 34 miliardi di euro persi, a causa di patologie algiche; sul fronte delle cure, in Italia il consumo di oppioidi forti cresce del 20%, con un livello attuale pari a circa 1,70 euro procapite. Questi alcu[...]

Nei bimbi, Fda vieta lidocaina per dolore dentizione

Per i bimbi che soffrono di dolori dovuti alla dentizione non si devono usare pomate a base di lidocaina, che possono provocare effetti collaterali seri che arrivano anche alla morte. Lo afferma una nota dell'Fda, che costringerà anche i produttori a[...]

Impact 2014, passi avanti nella corretta gestione del dolore pediatrico

La gestione del dolore pediatrico sta mostrando numerosi miglioramenti da quando nel 2010 è entrata in vigore la legge 38 che tutela anche i piccoli pazienti bisognosi di trattamento del dolore e cure palliative. Il quadro della situazione è stato di[...]

Il dolore è un problema di tutti, la Legge 38 va bene ma serve più informazione

Non si può pensare che solo i medici o i professionisti del settore si debbano occupare del dolore e della sua gestione. Il problema deve interessare tutti: i medici, i pazienti e anche i media. E' quanto è emerso dalla prima giornata del congresso I[...]

Naloxegol migliora la costipazione da oppioidi, due studi sul NEJM

Il farmaco sperimentale naloxegol migliora la costipazione indotta da terapia oppioide (OIC) in pazienti con dolore cronico. Questo dato emerge da due studi di fase III appena pubblicati sul New England Journal of Medicine. Naloxegol è un antagonista[...]

Si apre Impact 2014: la lotta al dolore tra i topic del semestre di Presidenza italiana all'UE

Gli esperti del summit annuale dedicato alla Legge 38 indirizzano al Governo italiano le loro proposte per garantire cure antalgiche appropriate in tutti i Paesi dell'Unione europea. Altro importante argomento di discussione nell'edizione 2014 del wo[...]

Chirurgia cardiaca, recupero post operatorio più veloce grazie all'anestesia spinale alta

L'uso dell' anestesia spinale a livello alto in chirurgia cardiaca migliora la qualità del recupero post-operatorio e il comfort del paziente. Questi risultati derivano da uno studio retrospettivo presentato al Meeting Annuale della Società degli Ane[...]

Fibromialgia, risultati positivi attraverso un approccio multidisciplinare

L'approccio multidisciplinare che considera sia il trattamento farmacologico sia una terapia cognitivo-comportamentale e occupazionale apporta significativi miglioramenti nella qualità di vita di pazienti affetti da fibromialgia. E' quanto evidenziat[...]

Nota Informativa Importante su Fentanil cerotto transdermico

Nota di richiamo sul potenziale pericolo per la vita da esposizione accidentale a fentanil per via transdermica (cerotti transdermici). Continuano ad essere segnalati casi di esposizione accidentale a fentanil per via transdermica in soggetti non uti[...]

Frattura dell'anca, quali sono i fattori predittivi di dolore severo post operatorio?

Quali sono i fattori di rischio dello sviluppo di dolore severo post operatorio dopo un intervento chirurgico per frattura dell'anca? A questo quesito hanno dato una risposta un gruppo di ricercatori serbi sottolineando l'importanza della depressione[...]

Il ballo, terapia contro il dolore cronico osteo-articolare nell'anziano

Il ballo migliora il dolore all'anca e al ginocchio e aiuta gli anziani a muoversi meglio. Questo risultato deriva da uno studio della Saint Louis University ed è stato pubblicato sulla rivista Geriatric Nursing.

Ema valuta rischio cardiovascolare di ibuprofene ad alte dosi

Il Comitato di Valutazione dei rischi per la farmacovigilanza (PRAC) ha iniziato una revisione per valutare il rischio cardiovascolare dei medicinali contenenti ibuprofene ad uso sistemico (ovvero quelli presi per bocca ma non per via topica come cre[...]