Dolore

VIDEO

Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


Dexdemetomidina, analgesico multiuso anche in età pediatrica


Cannabis medica, facciamo un po' di chiarezza


Young against pain, i brillanti progetti della quarta edizione


Novità farmacologiche per il risveglio rapido dopo anestesia generale


Paure dei pazienti sottoposti ad anestesia, rischi concreti e rassicurazioni da parte dei medici


Epidemiologia del dolore acuto, la situazione italiana da un'indagine SIMG


Dolore cronico persistente, come gestire i pazienti


Dolore e fasi del sonno, qual è la relazione?


Terapia antalgica con oppioidi, un sondaggio svela eventuali rischi da errato utilizzo


ARTICOLI

Metrotressato, efficace nel ridurre il dolore e migliorare la funzione fisica in pazienti con osteoartrite

Il metotressato riduce il dolore, migliora la funzione fisica e ha prodotto una riduzione clinicamente rilevante e radiologicamente verificabili della sinovite in pazienti con osteoartrosi del ginocchio. Questi risultati sono stati pubblicati online [...]

Dolore cronico costa troppo ed è poco noto: appello all'Unione Europea

La gestione del dolore cronico deve essere migliorata. L'appello arriva da Grünenthal, Pain Alliance Europe e la rete internazionale di Cittadinanzattiva, con la Pain School della Fondazione Maugeri di Montescano che sollecitano l'Unione Europea a im[...]

Terapia orale con ossicodone cloridrato, miglior controllo del dolore post cesareo

Il controllo del dolore post-operatorio dopo taglio cesareo attraverso il trattamento orale con ossicodone cloridrato a rilascio controllato più paracetamolo e tramadolo cloridrato è preferibile al trattamento con oppioidi attraverso l'analgesia epid[...]

Fibromialgia, stimolazione magnetica transcranica migliora la qualità di vita

La stimolazione magnetica transcranica ripetitiva (rTMS) ha migliorato la qualità della vita, ma non ha avuto alcun effetto sul dolore, in un gruppo di pazienti affetti da fibromialgia, stando ai risultati di un nuovo studio appena pubblicato su Neur[...]

Pisa, un chip sottocute sconfigge il dolore

L'equipe dell'Unità operativa di Terapia del Dolore dell'AOUP di Pisa ha impiantato per la prima volta in Italia un microstimolatore iniettabile per il controllo del dolore cronico nei pazienti che non rispondono ad alcun farmaco e ad alcuna terapia.

Breakthrough pain, quanto contano le differenze di sesso ed età nel trattamento?

Un recente revisione sistematica della letteratura ha evidenziato una lacuna negli studi sul trattamento del dolore da cancro ed in particolar modo nel breakthrough pain. Gli autori, il Professore Sebastiano Mercadante ed il Professore Antonino Giarr[...]

Napoli, arriva la macchina che misura il dolore durante interventi chirurgici

E' oggi possibile monitorare il dolore percepito da un paziente durante un' intervento chirurgico in anestesia generale. E' quanto annunciato dai medici dell'Ospedale Monaldi di Napoli, primi in Italia ad utilizzare questa nuova apparecchiatura.

Ketamina, la droga dei rave, potrebbe aiutare contro la depressione resistente

La chetamina, ampiamente usata dai giovani come droga durante i rave party e non solo, potrebbe essere utile per trattare efficacemente alcuni casi di depressione resistente al trattamento. A suggerirlo sono i risultati di un piccolo studio appena pu[...]

Fda, ok a penna per autoiniezione di naloxone in caso di overdose

L'Fda ha dato semaforo verde a una nuova formulazione di naloxone che consente una rapida iniezione del farmaco nei casi di overdose da oppiacei. Si tratta di una svolta visto che naloxone è stato fino ad ora disponibile solo in siringhe e in ambito[...]

Embolizzazione del fibroma uterino, nuovo mix di anestetici per il controllo del dolore

L’ analgesia intratecale con marcaina, fentanyl e cloruro di morfina, un protocollo ben noto per la gestione del dolore durante il travaglio, controlla efficacemente il dolore procedurale e post-procedurale a seguito di embolizzazione del fibroma ut[...]

“Domanda sorpresa” per determinare l’inizio delle Cure Palliative in malati di cancro

La cosiddetta “domanda sorpresa”:saresti sorpreso se questo paziente morisse entro l’anno?, può migliorare l'accuratezza prognostica dei medici e individuare le persone idonee per le cure palliative.

Quali sono i farmaci per la gestione del dolore in gravidanza e allattamento?

Il dolore nelle donne in gravidanza e in allattamento non è sempre trattato in maniera adeguata sia per paura di utilizzare farmaci durante la gravidanza sia perché ci sono pochi studi clinici su farmaci contro il dolore in questo delicato periodo de[...]

Depressione maggiore, vortioxetina sicura ed efficace anche nell'anziano

Un'analisi combinata di nove studi clinici randomizzati e controllati con placebo appena presentata al congresso annuale dell'American Association for Geriatric Psychiatry, a Orlando, mostra che il nuovo antidepressivo vortioxetina è sicuro, efficace[...]

Premiati 30 giovani ricercatori, il futuro della ricerca nel campo del dolore

Rappresentano il futuro della ricerca italiana nel campo del dolore, e faranno parlare di sé anche in ambito internazionale. I 30 YAP, Young Against Pain – dal titolo del progetto lanciato da SIMPAR (Study in Multidisciplinary PAin Research), con il [...]

Come dare voce alla sofferenza fisica e psicologica dei pazienti

Quasi 1 paziente su 2 è depresso, il 22% si sente impossibilitato a vivere e l'11% ha perso speranza e dignità: queste le emozioni che spesso accompagnano chi ha una sintomatologia dolorosa cronica. Una nuova iniziativa di Vivere senza dolore ha perm[...]

Metoclopramide, effetto analgesico intra e post operatorio

L’aggiunta di 10 mg di metoclopramide alla lidocaina per l’anestesia regionale intravenosa reduce l’uso di analgesico sia durante l’intervento chirurgico sia nel periodo successivo fino a 24 ore dall’intervento e migliora la qualità dell’anestesia. Q[...]

Stimolazione del midollo spinale “a raffiche”, sollievo dal dolore senza parestesie

Il dispositivo Prodigy, progettato per alleviare il dolore, accrescere il sollievo del paziente e ridurre la parestesia, ha ottenuto l'autorizzazione all'uso del marchio CE ed è stato quindi lanciato sul mercato europeo. A dare questo annuncio è l'az[...]

Trattamento del dolore pediatrico, quali sono le alternative alla codeina?

Nell'ultimo anno l'Fda, l'Ema e anche l'Aifa hanno emesso delle limitazioni sull'utilizzo della codeina nei bambini; in alcuni casi sono delle vere proibizioni d'uso come deciso dall'AIFA per i pazienti sotto i 12 anni.

Tramadolo, riduce tremore e brividi dopo interventi in anestesia generale

Il tramadolo, un oppioide sintetico, se somministrato a dosi uguali o superiori a 50 mg poco prima di un intervento chirurgico diminuisce in maniera significativa i brividi e/o tremori che si verificano a seguito dell'anestesia generale. E' quanto di[...]

Addio emicrania, grazie alla stimolazione vagale

La metà degli attacchi di emicrania, lievi o moderati si possono risolvere grazie alla stimolazione del nervo vago. Tale approccio è adatto anche in casi di emicrania severa anche se le percentuali di successo in questi casi sono inferiori. E' quanto[...]