Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

Idrocodone bitartrato, sollievo prolungato dal dolore cronico con tecnologia abuso-deterrente

L'idrocodone bitartrato, compresse a rilascio prolungato progettate con tecnologia abuso-deterrente di cui è proprietaria l'azienda farmaceutica Teva, apporta miglioramento significativi nel trattamento della lombalgia cronica da moderata a grave. Q[...]

Ernia del disco, meno dolore post operatorio grazie al pregabalin

Somministrato in fase preoperatoria, il pregabalin è associato a una minore intensità del dolore e al miglioramento dei risultati funzionali tre mesi dopo una discectomia lombare. Questo risultato deriva da uno studio clinico pubblicato sulla rivista[...]

Prevenzione dell'emicrania, arriva un trattamento a base di anticorpi

Novità nella lotta all'emicrania: verranno presentati nei prossimi giorni al 66° meeting annuale della Accademia Americana di Neurologia a Philadelphia, i risultati di due nuovi studi clinici che hanno evidenziato l'azione protettiva degli anticorpi [...]

Tolleranza al dolore, dipende dal Dna

Un gruppo di ricercatori americani potrebbe aver identificato i geni chiave legati al perché alcune persone hanno una maggiore tolleranza per il dolore rispetto ad altre. Tali risultati saranno presentati nei prossimi giorni al 66 ° Meeting Annuale d[...]

Ossicodone/naltrexone, combinazione antiabuso ed efficaci nel dolore cronico

La molecola ALO-02, combinazione di ossicodone cloridrato e naltrexone cloridrato, è efficace nel controllo del dolore cronico da moderato a severo rispetto al placebo e ha un potenziale di abuso inferiore rispetto all’ossicodone a rilascio immediato[...]

Tapentadolo, efficace anche nella lombalgia con componente neuropatica

La lombalgia è la seconda causa di dolore dopo il mal di testa e rappresenta una tra le prime dieci priorità del piano sanitario nazionale, spesso associata anche a una componente di dolore neuropatico. Tale disturbo può essere trattato con tapentado[...]

Dolore muscoloscheletrico: tapentadolo vince il confronto di HTA (Health technology Assestement)

Nel trattamento del dolore muscoloscheletrico, il tapentadolo rappresenta una valida opzione farmacologica dal punto di vista dell'efficacia terapeutica, della riduzione degli effetti collaterali e della sostenibilità economica del percorso di cura, [...]

Insufficienza epatica acuta da paracetamolo, un nuovo modello di predizione aumenta la sicurezza del farmaco

Non è una novità che il paracetamolo, analgesico comunemente utilizzato in bambini ed adulti, può provocare danni epatici che in alcuni casi, per fortuna molto rari, possono condurre anche al decesso. La sopravvivenza dei pazienti, in questi casi, pu[...]

Dolore postoperatorio dopo craniotomia, sollievo grazie al paracetamolo intravenoso

La somministrazione intravenosa di paracetamolo è efficace nel ridurre il dolore e il consumo di narcotici in pazienti sottoposti a intervento di craniotomia. Questo importante risultato è stato presentato all'82° Meeting annuale dell'AANS, l'Associa[...]

Nuovo approccio senza oppiodi promettente per disintossicarsi dalla droga

Un nuovo approccio per la disintossicazione da oppiacei che non comporta l'uso di oppiacei potrebbe essere superiore al protocollo a base di buprenorfina e naltrexone. Lo evidenzia uno studio presentato in occasione del congresso dell'American Societ[...]

Cure palliative, con cure precoci meno costi e più efficacia

Iniziare precocemente le cure palliative può offrire i migliori risultati per la qualità della vita dei pazienti e per il contenimento dei costi. È quanto è emerso dal congresso "Strapalliative Care", tre giorni intensi di aggiornamento avanzato nel [...]

Palermo, “Strapalliative care”, un convegno per andare oltre il dolore

Fare scienza divertendosi. Questo, in estrema sintesi, il principio ispiratore del congresso Strapalliative Care, voluto e curato da Sebastiano Mercadante, direttore dell'unità di Terapia del dolore e cure di supporto dell'ospedale La Maddalena di Pa[...]

Emicrania cronica, stato dell'arte e novità sul trattamento

Un recente lavoro di revisione sistematica della letteratura ha fatto una panoramica sulle conoscenze attuali riguardo l'emicrania cronica, incluso epidemiologia, diagnosi, gestione e linee guida. Tale lavoro è stato pubblicato sulla rivista British [...]

Metrotressato, efficace nel ridurre il dolore e migliorare la funzione fisica in pazienti con osteoartrite

Il metotressato riduce il dolore, migliora la funzione fisica e ha prodotto una riduzione clinicamente rilevante e radiologicamente verificabili della sinovite in pazienti con osteoartrosi del ginocchio. Questi risultati sono stati pubblicati online [...]

Dolore cronico costa troppo ed è poco noto: appello all'Unione Europea

La gestione del dolore cronico deve essere migliorata. L'appello arriva da Grünenthal, Pain Alliance Europe e la rete internazionale di Cittadinanzattiva, con la Pain School della Fondazione Maugeri di Montescano che sollecitano l'Unione Europea a im[...]

Terapia orale con ossicodone cloridrato, miglior controllo del dolore post cesareo

Il controllo del dolore post-operatorio dopo taglio cesareo attraverso il trattamento orale con ossicodone cloridrato a rilascio controllato più paracetamolo e tramadolo cloridrato è preferibile al trattamento con oppioidi attraverso l'analgesia epid[...]

Fibromialgia, stimolazione magnetica transcranica migliora la qualità di vita

La stimolazione magnetica transcranica ripetitiva (rTMS) ha migliorato la qualità della vita, ma non ha avuto alcun effetto sul dolore, in un gruppo di pazienti affetti da fibromialgia, stando ai risultati di un nuovo studio appena pubblicato su Neur[...]

Pisa, un chip sottocute sconfigge il dolore

L'equipe dell'Unità operativa di Terapia del Dolore dell'AOUP di Pisa ha impiantato per la prima volta in Italia un microstimolatore iniettabile per il controllo del dolore cronico nei pazienti che non rispondono ad alcun farmaco e ad alcuna terapia.

Breakthrough pain, quanto contano le differenze di sesso ed età nel trattamento?

Un recente revisione sistematica della letteratura ha evidenziato una lacuna negli studi sul trattamento del dolore da cancro ed in particolar modo nel breakthrough pain. Gli autori, il Professore Sebastiano Mercadante ed il Professore Antonino Giarr[...]

Napoli, arriva la macchina che misura il dolore durante interventi chirurgici

E' oggi possibile monitorare il dolore percepito da un paziente durante un' intervento chirurgico in anestesia generale. E' quanto annunciato dai medici dell'Ospedale Monaldi di Napoli, primi in Italia ad utilizzare questa nuova apparecchiatura.