Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

Stimolazione del midollo spinale, risultati migliori se attuata subito

Le percentuali di successo nel controllo del dolore salgono al 75% per i pazienti che aspettato meno di 2 anni per l'impianto di uno stimolatore del midollo spinale (SCS), rispetto al 15 % nei pazienti che provvedono all'impianto 20 anni dopo l'inso[...]

“My Pain Feels Like”: le parole giuste per descrivere il dolore neuropatico localizzato

Un'iniziativa web-based per aiutare medici e pazienti nella fase della diagnosi

Dolore muscoloscheletrico, attenzione a fattori meccanici e psicologici del lavoro

Un recente lavoro pubblicato su Pain ha analizzato il collegamento tra individui con dolore muscoloscheletrico in 5 punti specifici del corpo e la l'attività lavorativa, l'età dei soggetti e altri possibili fattori di rischio. Il risultato principale[...]

Travaglio meno doloroso e più veloce con morfina in epidurale

L'analgesia epidurale può fornire un sollievo maggiore dal dolore del travaglio se l'anestetico utilizzato viene abbinato a basse dosi di morfina (2 mg) a livello locale. Questa combinazione assicura la soddisfazione da parte della mamma, non compor[...]

Dolore neuropatico periferico: sollievo prolungato con una nuova tecnica chirurgica

Una nuova tecnica nota come “stimolazione del nervo periferico” risulta efficace e sicura nel dare sollievo nel dolore neuropatico severo che si manifesta a seguito della lesione del plesso brachiale. Questa tecnica, implementata da un gruppo di med[...]

Bupivocaina liposomiale, ottimo controllo del dolore dopo protesi del ginocchio

La multinazionale americana Pacira Pharmaceuticals ha annunciato il raggiungimento dell'endpoint primario di efficacia per la bupivocaina liposomiale (Exparel) in una sperimentazione clinica di fase III. Il farmaco, sospensione iniettabile di bupivo[...]

Anestesia regionale diminuisce il rischio di cadute dopo artroplastica del ginocchio

Il blocco nervoso periferico durante l'intervento di artroplastica del ginocchio non è associato ad un aumento del rischio di cadute che si verificano nei primi giorni dopo un intervento di artroplastica del ginocchio. Questo studio, basato su quasi[...]

Paracetamolo in gravidanza, possibili problemi di comportamento nel bambino

L'esposizione in utero a paracetamolo - un farmaco considerato sicuro in gravidanza, e per questo l'antidolorifico e antipiretico più usato dalle gestanti in molti Paesi - potrebbe aumentare il rischio di problemi comportamentali nei bambini, tra cui[...]

Progetto dolore nelle RSA italiane: la rete assistenziale per il dolore non oncologico

Fa tappa a Roma il progetto “Dolore nelle RSA italiane: la rete assistenziale per il dolore non oncologico”, promosso da Anaste in collaborazione con il Coordinamento regionale Rete Terapia del Dolore Cronico non oncologico del Centro HUB Policlinico[...]

Cefalea da uso eccessivo di farmaci: poca consapevolezza tra i giovani

Un recente studio inglese, che ha coinvolto le Università di Birmingham ed Oxford, ha messo in evidenza la diffusa mancanza di consapevolezza sulla cefalea da uso eccessivo di farmaci. Lo studio ha coinvolto la popolazione studentesca ed è stato pubb[...]

Fentanyl transdermico, efficace nell’osteoartrosi dell’anziano

Il dolore in fase avanzata di artrosi, se trattato con l'uso di fentanyl transdermico, diminuisce sensibilmente portando a un chiaro miglioramento della mobilità e dell'efficienza della funzione articolare. Il tutto collegato al miglioramento della [...]

Dolore postoperatorio, buon controllo attraverso la stimolazione magnetica transcranica ripetitiva

La stimolazione magnetica transcranica ripetitiva produce effetti analgesici significativi nelle fasi postoperatorie e potrebbe essere applicata alla gestione del dolore in clinica insieme a farmaci analgesici per un controllo ottimale sia della dime[...]

Fibromialgia, nessun effetto positivo con lo spray nasale a base di ossitocina

L'ossitocina, molecola in grado di ridurre il dolore, l'ansia, la depressione e migliorare la qualità del sonno, non induce effetti terapeutici positivi nei pazienti affetti da fibromialgia quando somministrata sotto forma di spray nasale. E' quanto [...]

Dormire bene, arma vincente contro il dolore

Il sonno di qualità scadente può essere in parte responsabile dell'insorgenza dei dolori che le persone sviluppano via via che invecchiano. E' questo il dato principale che emerge da uno studio pubblicato su Arthritis & Rheumatology , rivista dell' A[...]

Trattamento del dolore pediatrico, poco aiuto dalle linee guida

La maggior parte delle linee guida di pratica clinica riguardo il trattamento del dolore nei bambini sono di qualità media, nonostante la loro crescente disponibilità. E' quanto emerge da uno studio appena pubblicato sulla rivista Pediatrics in cui g[...]

Dolore fibromialgico, miglioramenti con allenamento aerobico e di resistenza

L'allenamento di resistenza, con intensità da moderata a elevata, migliora la funzione e la forza muscolare nelle donne affette da fibromialgia e l'esercizio aerobico aiuta nella riduzione del dolore. Sono questi i risultati di uno studio pubblicato [...]

Nuovo trattamento sperimentale efficace per la nevralgia posterpetica

Un nuovo antagonista altamente selettivo dei recettori di tipo 2 dell’angiotensiona II, noto per ora con la sigla EMA40, fornisce sollievo in caso di nevralgia posterpetica dopo 28 giorni di trattamento e risulta ben tollerato nei pazienti. E’ quanto[...]

La meditazione, un nuovo trattamento contro il dolore cronico

L'Università dello Utah ha sviluppato un nuovo trattamento per il dolore cronico basato sulla meditazione che non solo riduce il dolore ma anche il numero di prescrizioni di oppioidi d'abuso. E' quanto riportato in un lavoro pubblicato sulla rivista [...]

Trattamento del dolore nei Pronto Soccorso, novità dalla campagna di sensibilizzazione della SIMEU

Il dolore acuto nei Pronto Soccorso italiani non è considerato e trattato in maniera adeguata. E' quanto emerge da un'indagine della SIMEU (Società Italiana di Medicina dell'Emergenza e Urgenza) che svolge campagne di sensibilizzazione riferite a tal[...]

Dolore episodico intenso da cancro, buon controllo con il fentanyl transmucosale

Un recente lavoro di revisione della letteratura, pubblicato sulla rivista Minerva Anestesiologica ha fatto il punto sulle formulazioni di fentanyl transmucosale disponibili per trattare il dolore episodico intenso da cancro (BTcP). Il Prof. Corli e [...]