Dolore

VIDEO

Fibromialgia: quali sono le problematiche ancora aperte per i pazienti?


Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica: novità per i pazienti


Fibromialgia, da cosa dipende il senso di fatica e come risolverlo con la camera iperbarica


Fibromialgia, che cos'è e quali sono i benefici del metodo Feldenkrais


Fibromialgia, che cos'è e a cosa serve la stimolazione transcranica


Fibromialgia e problemi della sfera sessuale: cosa fare?


Fibromialgia e disturbi del sonno: come si possono risolvere?


Inserimento della fibromialgia nei LEA: a che punto siamo?


Fibromialgia, sezioni periferiche AISF: obiettivi e criticità


Quando si parla di dolore cronico? Il quadro della situazione italiana


Dolore cronico moderato, efficacia del nuovo cerotto a base di buprenorfina


Sugammadex, ruolo nel dolore post operatorio e contro la curarizzazione residua


Sonno e dolore, quale relazione?


Dolore lombare, cosa abbiamo a disposizione per trattarlo?


Infermieri e dolore, importanza della formazione


Lesione cutanee dolorose, come gestirle?


Nasce la Rete Terapia del Dolore della città di Milano


I temi caldi del IX congresso SIMPAR e del progetto YAP


Oppioidi nel paziente pediatrico, quando utilizzarli?


Pro e contro degli oppioidi in chirurgia ortopedica


Diclofenac, azione centrale e periferica contro il dolore cronico infiammatorio


Vitamina D e dolore, quale collegamento?


ARTICOLI

Dolore addominale pediatrico, in Usa contano le disparità etniche

Secondo uno studio pubblicato su Pediatrics, esistono marcate disparità etniche nella gestione del dolore addominale pediatrico nei Reparti di Medicina d'Urgenza negli USA. Colpisce, in particolare, l'accesso ai farmaci analgesici e narcotici, partic[...]

Lombalgia associata ad ipovitaminosi D nelle donne in post-menopausa con ridotta massa ossea

L'ipovitaminosi D è legata alla lombalgia, alla sua gravità e alla difficoltà di svolgimento delle comuni attività quotidiane. Lo dimostra uno studio osservazionale pubblicato sulla rivista BMC Musculoskeletal Disorders, condotto da una equipe di ric[...]

Costipazione da oppioidi, depositata all'Fda la domanda per naloxegol

Secondo quanto riporta la testata specializzata PharmaTimes, facendo riferimento alla dichiarazione di un responsabile di AstraZeneca, il colosso britannico avrebbe depositato all'Fda la domanda di registrazione per naloxegol chiedendone l'indicazion[...]

Nuove Linee Guida su riduzione degli oppioidi efficaci su dolore e depressione

L'impiego di un regime terapeutico basato su una lenta e costante riduzione della dose di oppioidi impiegata risulta essere efficace nei pazienti affetti da dolore cronico e sottoposti, di norma, al trattamento con oppoidi a dose elevate, con benefic[...]

Cure palliative al centro di congresso internazionale a Bologna

“L'Oms stima che abbiano bisogno di cure palliative tra i 4 e i 5 milioni di persone malate di tumore e circa 100 milioni di pazienti, loro familiari e caregivers, se includiamo altre patologie. Nel mondo ci sono 7-9 milioni di bambini che necessita[...]

Nuova formulazione a rilascio prolungato di oppioidi a prova di abuso

Stando ai risultati preliminari di uno studio di Fase 3, presentati nel corso dell'edizione annuale di PainWeek, a Las Vegas (USA), una nuova formulazione orale a rilascio esteso di ossicodone e paracetamolo, attualmente in fase di sviluppo e nota co[...]

Lubiprostone, efficacia a lungo termine nella costipazione da oppioidi

I risultati di uno studio presentato in occasione di PAINWeek 2013, in corso negli USA a Las Vegas, hanno aggiunto nuove evidenza di efficacia, questa volta a lungo termine (9 mesi), sull'impiego di lubiprostone nella costipazione indotta da oppiodi.

Dolore post-chirurgico, diclofenac submicronizzato riduce impiego oppioidi in emergenza

Con un comunicato stampa, Iroko Pharmaceuticals LLC ha reso noto che la sua formulazione submicronizzata di diclofenac, attualmente in corso di sviluppo clinico, è stata in grado di ridurre la necessità di ricorrere agli oppioidi in emergenza in pazi[...]

Terapia dolore: un neurostimolatore compatibile con risonanza

Impiantato al policlinico SS.Annunziata di Chieti il primo dispositivo di neurostimolazione midollare indicato per il trattamento del dolore cronico compatibile con la Risonanza Magnetica. Si tratta del primo impianto in Abruzzo e del primo neurostim[...]

Lombalgia cronica, deboli conferme di efficacia a breve termine per gli oppioidi

Secondo una metanalisi Cochrane, gli oppioidi sono parzialmente efficaci nel breve termine sia nella riduzione del dolore che nel miglioramento della disabilità associata a questa condizione rispetto al placebo. Il confronto diretto tra gli oppioidi[...]

Joscina butilbromuro efficace al bisogno nel trattamento del dolore addominale associato a crampi

Il trattamento con joscina butilbromuro (HBB) è efficace nel trattamento del dolore addominale associato a crampi (APC) ed è sicuro e ben tollerato quando il farmaco è utilizzato al bisogno. Sono queste le conclusioni di uno studio di recente pubblic[...]

Tunnel carpale, steroidi utili contro il dolore ma non riducono chirurgia

I pazienti con sindrome del tunnel carpale riportano meno sintomi dopo aver ricevuto iniezioni di steroidi, ma la maggior parte opta per la chirurgia entro un anno per alleviare in modo persistente il dolore. Lo dimostra uno studio pubblicato su Anna[...]

Oppioidi, principale causa di morte e disabilità per assunzione di sostanze illecite

Un'analisi condotta per esaminare la prevalenza globale e regionale della dipendenza da anfetamine, cocaina, cannabis e oppioidi, ha mostrato che il 55% di tutte le morti per l'assunzione di sostanze illecite era dovuto alla dipendenza da oppioidi. L[...]

Sindrome dolorosa del grande trocantere, il sito di iniezione dei corticosteroidi influenza l'outcome

Uno studio pubblicato sulla rivista American Journal of Roentgenology ha dimostrato come, nel trattamento della sindrome dolorosa del grande trocantere (una volta descritta come borsite trocanterica), l'iniezione di corticosteroidi a livello della bo[...]

Paracetamolo e ibuprofene, in associazione, non migliorano il dolore in medicina d'urgenza

Risultati deludenti da uno studio pubblicato online ahead of print sulla rivista American Journal of Emergency Medicine: la combinazione di ibuprofene e paracetamolo non è stata in grado di ridurre la sintomatologia dolorosa o la necessità di ricorre[...]

Dolore da pancreatite acuta, ok all'impiego degli oppioidi

Gli oppoidi potrebbero rappresentare una scelta appropriata nel trattamento del dolore associato a pancreatite acuta. La promozione al loro impiego viene da una metanalisi Cochrane di recente pubblicazione che, nonostante la ridotta numerosità degli [...]

Osteoartrite all'anca, alendronato efficace contro dolore ma non contro progressione danno articolare

I risultati di uno studio pubblicato online ahead-of-print sulla rivista Clinical Rheumatology hanno mostrato come il trattamento con alendronato ai dosaggi standard comunemente impiegati nell'osteoporosi sia clinicamente efficace nella riduzione del[...]

Dolore episodico intenso, efficace trattamento con compresse di fentanyl

Secondo uno studio pubblicato su Pain Medicine, nella gestione del dolore episodico intenso (BTP) in pazienti tolleranti agli oppioidi affetti da dolore cronico di natura oncologica e non, il trattamento a base di fentanile in compresse è associato a[...]

Bupivacaina a rilascio prolungato nel dolore post-chirurgico, nuove conferme

Pubblicati online sul sito della rivista Journal of Pain Research i risultati del secondo studio IMPROVE a completamento del programma di studi clinici prospettici di Fase IV.

Restrizioni nell'uso di codeina per alleviare il dolore nei bambini

Il Gruppo di coordinamento per il mutuo riconoscimento e le procedure decentrate - (CMDh)- ha approvato all'unanimità una serie di misure di minimizzazione del rischio per affrontare i problemi di sicurezza dei medicinali contenenti codeina quando ve[...]