ComorbiditÓ in pazienti con fibromialgia, quali dipendono da sesso ed etÓ?

Le donne con fibromialgia hanno una probabilitÓ pi¨ elevata di avere comorbiditÓ quali depressione e artrite rispetto agli uomini. E' quanto pubblicato su Pain Medicine.

Le donne con fibromialgia hanno una probabilità più elevata di avere comorbidità quali depressione e artrite rispetto agli uomini. E’ quanto pubblicato su Pain Medicine.

Circa il 3-8% delle donne ha fibromialgia (FM) rispetto all'1,5% al 2,5% degli uomini e la FM lo è più comune nei pazienti più anziani ed è associata a depressione comorbida, disturbi del sonno e affaticamento.

Pazienti con FM, rispetto a quelli senza questa malattia, hanno maggiori probabilità di avere disturbi psichiatrici comorbili, in particolare depressione e ansia e una probabilità sette volte maggiore di sviluppare depressione. D’altra parte le persone depresse hanno una probabilità 6 volte superiore di sviluppare fibromialgia, rispetto ai pazienti non depressi.

Le donne hanno una più alta probabilità rispetto agli uomini di avere disturbi come depressione e ansia; quindi, è possibile che l'associazione tra FM e disturbi psichiatrici sia in parte spiegata dall'alta prevalenza di donne nella popolazione di pazienti fibromialgici.

Le basi di questo studio sono partite proprio da queste conoscenze ed ipotesi.
Sono state quindi analizzati i dati delle cartelle cliniche dei partecipanti di età pari o superiore a 18 anni che erano stati visitati da una a tre volte tra il 1 luglio 2008 e il 30 giugno 2016 (n=38.976) per vari motivi.

La classificazione internazionale delle malattie (ICD 9) è stata utilizzata per valutare la presenza di fibromialgia, diagnosi psichiatriche e condizioni associate al dolore cronico.

La regressione logistica binaria è stata utilizzata per valutare le associazioni tra i dati demografici dei pazienti, le condizioni di comorbidità e la fibromialgia per l'intera coorte, e separatamente per genere.

Considerando la globalità dei partecipanti, il 4,6% aveva una diagnosi certa di fibromialgia, il 76,1% erano donne.
In questa coorte, le condizioni di comorbilità erano più prevalenti nei partecipanti con fibromialgia rispetto a quelli senza.

La depressione e l'artrite sono risultate essere più fortemente associate con la fibromialgia nelle donne (odds ratio [OR], 2,80, IC 95%, 2,50-3,13 e OR, 5,19, IC 95%, 4,62-5,84, rispettivamente) rispetto agli uomini (OR , 2,16, IC 95%, 1,71-2,71 e OR, 3,91, IC 95%, 3,22-4,75, rispettivamente).

L'età avanzata era significativamente associata alla FM (OR=1.03, IC 95% ¼ 1.02-1.04). Diagnosi di problemi psichiatrici e condizioni associate al dolore erano più comuni tra le donne con FM rispetto alle donne senza FM.

Con l'eccezione di altre reazioni acute da stress e schizofrenia, le diagnosi psichiatriche erano significativamente più comuni tra gli uomini con vs senza FM.
Le condizioni associate al dolore erano tutte significativamente più comuni tra gli uomini con FM rispetto a quelli senza.

E’ stata osservata un'interazione significativa per genere per l'associazione dell’ FM con depressione (p=0.046) e artrite (p=0,014).
L'associazione tra depressione e FM e artrite e FM in pazienti di sesso femminile (OR=2.80, IC 95% ¼ 2.50-3.13 e OR=5.19, 95% CI=4.62-5.84) era significativamente maggiore (depressione p= 0.046, artrite p=0.014) rispetto all'associazione in pazienti di sesso maschile (OR=2,16, IC 95% = 1,71-2,71 e OR=3.91, 95% CI ¼ 3.22-4.75).

La prevalenza di tutte le altre condizioni di comorbidità esaminate era comparabile tra uomini e donne.

Gli autori hanno osservato che: "La stragrande maggioranza dei medici di medicina generale riferisce difficoltà a distinguere la fibromialgia da altre condizioni. Il presente studio può servire come una risorsa per una migliore comprensione della fibromialgia come si presenta nelle cure primarie".

Wan B. et al., Gender-Stratified Prevalence of Psychiatric and Pain Diagnoses in a Primary Care Patient Samplewith Fibromyalgia.Pain Med. 2019 Apr 22. pii: pnz084. doi: 10.1093/pm/pnz084.

leggi