Dolore cronico dopo artroprotesi dell'anca, un aiuto dagli anestetici locali

Dolore
L’infiltrazione di anestetico locale durante l'intervento di terapia standard in aggiunta alla terapia standard porta a un miglioramento significativo del dolore a lungo termine in pazienti con dolore postoperatorio cronico dopo la sostituzione totale dell'anca.  Questo è quanto deriva da una ricerca presentata al World Congress on Osteoporosis, Osteoarthritis and Musculoskeletal Diseases (WCO).

Lo stesso effetto non è stato osservato in caso di sostituzione totale del ginocchio.
La chirurgia protesica dell'anca permette di intervenire nei casi più avanzati di degenerazione dell'articolazione per i quali sono controindicati o non hanno avuto successo i trattamenti conservativi.

"Circa 1 su 10 pazienti sottoposto a protesi totale d'anca, e 1 su 5 pazienti che ha subito sostituzione totale del ginocchio, lamenta dolore a lungo termine in seguito all’intervento" ha dichiarato il dr. Rachael Gooberman-Hill, Facoltà di Scienze Cliniche, Università di Bristol, che ha presentato i risultati di 2 studi monocentrici, in doppio cieco. 
Il dolore acuto post-operatorio in forma grave è un fattore di rischio predittivo di dolore post-operatorio cronico, e l’infiltrazione di anestetico locale ha dimostrato di ridurre il dolore acuto post-operatorio.

Il dr. Gooberman-Hill e i suoi colleghi hanno deciso di determinare se l'infiltrazione di anestetico locale riducesse il dolore 12 mesi dopo la sostituzione primaria totale dell'anca e dopo la sostituzione totale del ginocchio.

Nel primo studio, i ricercatori hanno randomizzato, 1: 1, 322 pazienti in attesa di intervento chirurgico di sostituzione totale primaria dell’anca al trattamento standard con o senza infiltrazione di anestetico locale.

Il secondo studio ha randomizzato 316 pazienti in maniera similare, reclutati dalle cliniche in fase preoperatorie, in attesa per la sostituzione totale del ginocchio.
La cura standard in genere coinvolge anestesia spinale e sedazione o anestesia generale per la sostituzione totale dell'anca; viene utilizzato blocco femorale del nervo e sedazione o anestesia generale per la sostituzione totale del ginocchio.
Il gruppo di intervento in ogni studio ha ricevuto cure standard più infiltrazione di anestetico locale, 60 mL bupivacaina 0,25% con adrenalina (epinefrina) 1: 200.000 durante l'intervento.

L'outcome primario era il punteggio Western Ontario McMaster (WOMAC) relativo al dolore 12 mesi dopo l'operazione .
I risultati hanno mostrato che per lo studio di sostituzione totale dell'anca, c'è stata una significativa differenza tra i gruppi a favore del gruppo con aggiunta di anestetico locale per il punteggio del dolore WOMAC medio a 12 mesi (4,47; p=0.015).
I pazienti con infiltrazione di anestetico locale sono stati più propensi a sperimentare nessuno, lieve o moderato dolore invece di dolore grave o estremo a 12 mesi, rispetto alla sola terapia standard (odds ratio, 10.19; p=0.004).

La gamma di esiti secondari includeva gravità del dolore acuto post-operatorio, analgesia, la funzione articolare e il dolore, il dolore neuropatico, e gli eventi avversi.
Per la sostituzione totale dell'anca, l'unica indicazione utile era per il dolore neuropatico 12 mesi dopo l'intervento, che è stato significativamente meno grave nel gruppo di intervento rispetto alla sola terapia standard (rischio relativo, 0,17; p=0,021).

"Nello studio riguardante la sostituzione del ginocchio, non abbiamo trovato alcuna forte evidenza di un effetto dell'intervento sul risultato primario, o su eventuali esiti secondari," ha osservato il dottor Gooberman-Hill.  La differenza tra i due gruppi non ha raggiunto la significatività a favore dell'intervento per il punteggio medio del dolore WOMAC a 12 mesi (differenza media 3.83; p=0,107).

In conclusione, come ha sottolineato il dr. Gooberman-Hill: "Noi suggeriamo che venga utilizzata l'infiltrazione di anestetico locale al momento della chirurgia di sostituzione dell'anca”, nel caso del ginocchio l’effetto non è così evidente.

Emilia Vaccaro
The Effect of Local Anaesthetic Infiltration on Chronic Post-Surgical Pain After Total Hip and Knee Replacement: the APEX Randomised Controlled Trials. Abstract P241. World Congress on Osteoporosis, Osteoarthritis and Musculoskeletal Diseases (WCO)
SEZIONE DOWNLOAD