Dolore dopo parto cesareo, piroxicam più efficace e sicuro del tramadolo

Dolore

Tramadolo e piroxicam sono analgesici efficaci nel lenire il dolore post parto cesareo ma il piroxicam è maggiormente efficace e induce meno effetti collaterali. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Clinical and Diagnostic Research.

Tramadolo e piroxicam sono analgesici efficaci nel lenire il dolore post parto cesareo ma il piroxicam è maggiormente efficace e induce meno effetti collaterali. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Clinical and Diagnostic Research.
Il dolore post intervento di cesareo può essere stressante e controproducente; l’inadeguato controllo del dolore, infatti, ostacola l'allattamento al seno e ritarda il legame tra madre e figlio mentre la sua riduzione, efficace e rapida, può facilitare la deambulazione precoce e la cura del nuovo nato.
Per gestire questo dolore vengono in genere utilizzati oppioidi o farmaci anti-infiammatori non-steroidei (FANS), ma con un'ulteriore sfida che il farmaco utilizzato dovrebbe essere sicuro durante l'allattamento.
Il tramadolo, un analgesico ad azione centrale ha modalità di azione oppioide e non oppioide, che agiscono in sinergia. È stata ormai dimostrata la sua efficacia nel fornire analgesia nel dolore post-operatorio, sia quando somministrato per via intramuscolare che per via endovenosa.
I FANS sono utilizzati anche per alleviare il dolore post-operatorio; tra i più comuni troviamo diclofenac, ketorolac, piroxicam, lornoxicam, e inibitori selettivi delle cicloossigenasi 2 (COX-2, come etoricoxib).
Farmaci anti-infiammatori non-steroidei (FANS) e oppioidi sono usati per alleviare il dolore, ma sono associati a effetti negativi sia nella madre che nel bambino.
Pochi studi sono stati effettuati per confrontare l'efficacia e la tollerabilità di oppioidi e FANS, soprattutto tramadolo contro piroxicam, per la gestione del dolore post-operatorio. 
Entrambi questi farmaci sono stati segnalati per essere sicuri durante l'allattamento.
Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare l'efficacia e la sicurezza di piroxicam e tramadolo nel dolore generato dal taglio cesareo nel post partum.
A tal fine un gruppo di ricercatori indiani, hanno reclutato donne che avevano appena partorito il loro primo figlio e che avevano subito un taglio cesareo elettivo.
Tali soggetti hanno ricevuto 20 mg di piroxicam o 100 mg di tramadolo per via intramuscolare, dopo il recupero dall'anestesia.
La gravità del dolore è stata valutata utilizzando la Visual Analogue Scale (VAS) e sono stati evidenziati gli effetti collaterali dei farmaci in studio. 
Il butorfanolo è stato utilizzato come analgesico di salvataggio alla dose di 2 mg e somministrato se il punteggio VAS era superiore a quattro. 
Il punteggio di soddisfazione del paziente è stato valutato 12 ore dopo l'intervento.
I risultati hanno mostrato che l’età media delle pazienti trattate con piroxicam e tramadolo era 23.32 ± 3.43 e 22.03 ± 2,0 anni, rispettivamente. 
C’è stata una significativa riduzione del dolore dopo 2, 4, 8, 12 e 24 ore in entrambi i gruppi (p <0.001). Il sollievo dal dolore è stato significativo a 2, 4 e 8 ore per il gruppo piroxicam rispetto al tramadolo. 
Ventuno e 12 pazienti, rispettivamente, nei gruppi tramadolo e piroxicam hanno ricevuto analgesici di salvataggio.
L’effetto di sedazione e nausea erano significativamente maggiori nel gruppo tramadolo (p <0.001); il 46.6% dei pazienti ha classificato la soddisfazione generata dal trattamento con piroxicam con un punteggio di soddisfazione pari a “buono” e il 15% come “eccellente”.
In conclusione, questo studio ha mostrato come sia il tramadolo che il piroxicam sono efficaci nel lenire il dolore dopo parto cesareo ma il piroxicam intra-muscolare si è mostrato maggiormente efficace nel ridurre il dolore per 24 ore in donne che hanno subito un parto cesareo e con effetti collaterali minimi rispetto al tramadolo perché non induce effetti depressivi centrali.
Thippeswamy T. et al. Comparison of Efficacy and Safety of Intramuscular Piroxicam and Tramadol for Post-operative Pain in Patients Undergoing Caesarean Delivery. J Clin Diagn Res. 2016 Nov;10(11):FC01-FC04. doi: 10.7860/JCDR/2016/21861.8785. 
leggi



SEZIONE DOWNLOAD