Dolore muscoloscheletrico negli adolescenti, lo sport è un fattore legato alla sua insorgenza?

Il mal di schiena, come il mal di collo o di spalla, non colpisce solo soggetti adulti o anziani ma, per vari motivi, può colpire anche ragazzi in età adolescenziale. Si possono individuare i fattori responsabili dell'insorgenza di questi problemi? E' la domanda che si sono posti un gruppo di ricercatori norvegesi in un lavoro pubblicato sulla rivista BMC musculoskeletal disorders. Dopo una indagine su ragazzi sportivi e non , gli autori hanno evidenziato che i maschi sono a maggior rischio di sviluppare dolore lombare quando praticano sport mentre le femmine sportive hanno meno rischio di dolore al collo e alla spalla. Questi dati possono dare preziose informazioni per impostare misure preventive per chi pratica sport. Le eccessive ore passate davanti a uno schermo non hanno mostrato effetti negativi sull'insorgenza di questi dolori.

Il mal di schiena, come il mal di collo o di spalla, non colpisce solo soggetti adulti o anziani ma, per vari motivi, può colpire anche ragazzi in età adolescenziale. Si possono individuare i fattori responsabili dell’insorgenza di questi problemi? E’ la domanda che si sono posti un gruppo di ricercatori norvegesi in un lavoro pubblicato sulla rivista BMC musculoskeletal disorders. Dopo una indagine su ragazzi sportivi e non , gli autori hanno evidenziato che i maschi sono a maggior rischio di sviluppare dolore lombare quando praticano sport mentre le femmine sportive hanno meno rischio di dolore al collo e alla spalla. Questi dati possono dare preziose informazioni per impostare misure preventive per chi pratica sport. Le eccessive ore passate davanti a uno schermo non hanno mostrato effetti negativi sull’insorgenza di questi dolori.
Il dolore alla parte bassa della schiena (LBP) è relativamente comune tra gli adolescenti, mentre il dolore al collo e alla spalla (NSP) è stato meno studiato, soprattutto tra gli atleti adolescenti. La prevalenza di NSP sembra essere aumentata nel corso del 21 ° secolo, mentre la prevalenza di aumenti di LBP è legata all’età.
Nei ragazzi tra i 15 e i 16 anni di età, è stata segnalata una prevalenza di LBP del 32% nei maschi e del 45% nelle ragazze. Il 5% degli adolescenti di età 15-16 anni (n=7344) ha cercato assistenza medica a causa dei sintomi LBP.
L’LBP nell'adolescenza ha una tendenza ad aumentare la probabilità di LBP anche in età adulta, ed è comunemente concomitante con altro dolore muscoloscheletrico. Pertanto, è importante identificare popolazioni a rischio per valutare l’eventuale inizio di una prevenzione precoce.
L'obiettivo di questo studio era di valutare la prevalenza del dolore auto-riferito nella parte bassa della schiena (LBP) e del collo e il dolore alla spalla (NSP), in adolescenti membri e non membri di club sportivi.
Il trial, di tipo trasversale si è basato su indagini fatte su adolescenti di 14-16 anni ed era parte dello studio promosso dalla Sanità Finlandese per la promozione dello sport, Sports Club (FHPSC) Study.
Le indagini sui comportamenti auto-riportati riferiti a: salute in generale, lesioni e salute muscolo-scheletrica sono state condotte tra i membri del club sportivo (n=962) e non membri (n=675).
Per studiare le associazioni tra variabili dipendenti di LBP e PSN, e i fattori indipendenti è stata applicata un’analisi di regressione logistica binaria.
I risultati hanno mostrato che la prevalenza di LBP nei precedenti 3 mesi è stata del 35% nelle ragazze e del 24,5% nei maschi (p <0,05 per la differenza di sesso).
La prevalenza di NSP è stata del 55,9% nelle ragazze e del 27,3% nei maschi (p <0,001 per la differenza di sesso). Essere un membro del club sportivo ha aumentato le probabilità di LBP nei ragazzi (odds ratio [OR] 2,35, 95% CI 1,48-3,72). D'altra parte, la partecipazione al club sportivo è stata associata con più basse probabilità di frequente NSP nelle ragazze (OR 0,52, 95% CI ,33-,82).
Nessuna associazione è stata trovata tra le altre attività fisiche del tempo libero e LBP o NSP. 
Il tempo passato a guardare uno schermo (giochi per computer, TV / DVD, telefono, Internet) durante il tempo libero ha aumentato le probabilità di NSP nei ragazzi e LBP sia in ragazzi che nelle ragazze.
In conclusione, in questo studio il dolore lombare auto-riferito e il dolore alla spalla erano già relativamente comuni tra gli adolescenti. Le ragazze hanno mostrato un rischio maggiore per la segnalazione di LBP e NSP ma la partecipazione a club sportivi diminuisce la frequenza di mal di collo e di spalla. Sono necessarie misure più efficaci nella prevenzione del mal di schiena nei maschi che praticano sport nei quali è più alto il rischio di dolore lombare. L’eccessivo tempo passato davanti a uno schermo è debolmente associato con LBP e NSP, che dovrebbe essere preso in considerazione per la promozione della salute tra gli adolescenti.
Emilia Vaccaro


Rossi M. et al. Low back and neck and shoulder pain in members and non-members of adolescents' sports clubs: the Finnish Health Promoting Sports Club (FHPSC) study. BMC Musculoskelet Disord. 2016 Jul 1;17(1):263.

leggi