Secondo i risultati di uno studio retrospettivo pubblicato su Obstetrics & Gynecology, l’anestesia epidurale aumenta di circa due ore la durata della seconda fase del travaglio (fase espulsiva), sia nelle donne con gravidanza singola che multipla. La durata di questa fase del travaglio osservata nello studio risulta essere doppia rispetto a quella riportata nelle attuali linee guida.

L’obiettivo dello studio era comparare la durata della seconda fase del travaglio nelle donne sottoposte ad anestesia epidurale rispetto a quelle non sottoposte ad anestesia. In totale, sono stati analizzati i dati di 42.268 donne con parto vaginale e outcome neonatali normali. I ricercatori hanno comparato la durata media e il 95° percentile della seconda fase del travaglio per le donne sottoposte o meno ad epidurale.

Per le donne con gravidanza singola, la durata del 95° percentile della seconda fase del travaglio era di 197 minuti senza epidurale e 336 minuti con epidurale, per una differenza significativa di 2 ore e 19 minuti (P<0,001). La differenza per le donne con parto multiplo era di 2 ore e 54 minuti (81 minuti senza epidurale e 255 minuti con epidurale, P<0,001).

Come spiegato dagli autori, la durata del travaglio è aumentata progressivamente negli ultimi anni per ragioni ancora non del tutto chiare. Probabilmente le cause sono da attribuire all’aumento dei parti indotti, all’aumento dell’obesità, al cambiamento delle tecniche ostetriche e all’aumento del peso gestazionale. Un travaglio prolungato può aumentare il rischio di emorragie da parte della madre e i rischi per il neonato.

Le attuali linee guida suggeriscono che l’epidurale aumenta la durata del travaglio di circa un ora. Ma questo studio mostra che l’anestesia aumenta di più di due ore la durata del travaglio. Secondo gli esperti, le attuali raccomandazioni dovrebbero essere riviste anche in base ai cambiamenti delle tecniche ostetriche attualmente utilizzate.

Cheng, Yvonne W et al., Second Stage of Labor and Epidural Use: A Larger Effect Than Previously Suggested,Cheng, Yvonne W.; Shaffer, Brian L.; Nicholson, James M.; Caughey, Aaron B. Less  Obstetrics & Gynecology 2014;123:527-535.
leggi