FANS, efficaci nella lombalgia cronica ma le prove sono di bassa qualità

Una revisione sistematica della letteratura pubblicata su JAMA Clinical Evidence Synopsis qualche giorno fa evidenzia che gli antinfiammatori non steroidei (FANS) sono associati a un maggiore miglioramento dell'intensità del dolore e della disabilità nei pazienti con lombalgia cronica rispetto al placebo. Tuttavia, la grandezza dell'associazione è piccola, la qualità delle prove è bassa e l'eterogeneità statistica alquanto elevata.

Una revisione sistematica della letteratura pubblicata su JAMA Clinical Evidence Synopsis qualche giorno fa evidenzia che gli antinfiammatori non steroidei (FANS) sono associati a un maggiore miglioramento dell'intensità del dolore e della disabilità nei pazienti con lombalgia cronica rispetto al placebo. Tuttavia, la grandezza dell'associazione è piccola, la qualità delle prove è bassa e l'eterogeneità statistica alquanto elevata.
Il dolore cronico lombare (durata> 3 mesi) è un problema di salute comune. I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) sono tra i più prescritti e sono spesso usati da pazienti con dolore cronico nella zona lombare. Le linee guida per la pratica clinica raccomandano l'uso a breve termine di FANS per il sollievo dal dolore nei pazienti con dolore cronico lombare, ma la loro efficacia è ancora poco chiara.

In questa revisione sono state considerate tutte le review Cochrane sull'associazione FANS-sollievo dal dolore alla parte bassa della schiena, considerando anche gli eventi avversi.
Sei dei 13 studi hanno confrontato NSAID con placebo (n=1354). C'erano prove di scarsa qualità sulla base delle classi Grades of Recommendation, Assessment,Development and Evaluation assessment che
NSAIDs sono associati a benefici statisticamente significativi maggiori del placebo per l'intensità del dolore.

La differenza media dal basale è stata di -6,97 (95% CI, da -10,74 a -3,19) su una scala analogica visiva da 0 a 100 e il follow-up mediano era di 56 giorni (range interquartile, da 13 a 91 giorni).

Per i pazienti con dolore cronico, il minimo cambiamento clinicamente importante era almeno 20 mm.
Quattro studi hanno misurato la disabilità. Anche in questo caso vi erano prove di scarsa qualità dell’associazione tra FANS e benefici migliori rispetto al placebo. La differenza media dal basale era -0,85 (95% CI, -1,30 fino a 0,40) sulla scala analogico visiva (0-24).
La minima modificazione clinicamente importante era di 3,5 punti.

Sei studi hanno riportato gli eventi avversi. I FANS non erano associati a un maggior numero di eventi avversi rispetto al placebo (735 vs 619 eventi); il rischio relativo [RR] era di 1,04, 95% CI, 0,92 a 1,17).
Quando venivano esclusi studi randomizzati con alto rischio di bias i benefici erano minori e la differenza non era statisticamente significativa (dolore: -5,03 [95% CI, -10,37 a 0,32], disabilità: -0,41 [95% CI,-1,04 a 0,23]).

Tre studi che hanno confrontano diversi tipi di FANS e studi che hanno confrontano i FANS con il paracetamolo (n=30) e pregabalin (n=36) erano troppo eterogenei per una metanalisi quantitativa. Nessuno ha riportato differenze associate per dolore e disabilità.

Uno studio ha mostrato un maggior miglioramento complessivo del dolore al basale, favorendo il celecoxib vs tramadolo (508 di 798 pazienti [64%] vs 412 di 785 pazienti [52%] sono migliorati rispettivamente del ± 30%;RR, 1,20 [95% CI, 1,11 a 1,32]). Uno studio ha confrontato i FANS con l'esercizio domestico (n = 201) e la disabilità è migliorata ulteriormente nei partecipanti che associavano l’esercizio, ma i punteggi del dolore non erano diversi.

In conclusione, in questa revisione di review Cochrane c’è evidenza di scarsa qualità che i FANS sono associati a miglioramento del dolore e della disabilità rispetto al placebo. Come hanno precisato gli stessi autori sono necessarie future ricerche per identificare i pazienti che hanno maggiore probabilità di rispondere maggiormente ai FANS.
Enthoven WTM. et al NSAIDs for Chronic Low Back Pain. JAMA. 2017 Jun 13;317(22):2327-2328. doi: 10.1001/jama.2017.4571.

leggi