Dolore

Giornata di sensibilizzazione sulla fibromialgia, gli appuntamenti di AISF-ODV per non essere più invisibili

Il 12 maggio 2024 è il 32° anniversario della Giornata di sensibilizzazione sulla fibromialgia riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Per non essere più invisibili, in occasione di tale giornata e dopo il grande successo degli anni passati, AISF - Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica ODV ripropone su tutto il territorio nazionale l'iniziativa "Non più inVISibili". 

Il 12 maggio 2024 è il 32° anniversario della Giornata di sensibilizzazione sulla fibromialgia riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Per non essere più invisibili, in occasione di tale giornata e dopo il grande successo degli anni passati, AISF – Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica ODV ripropone su tutto il territorio nazionale l’iniziativa “Non più inVISibili”.

L’evento, che consisterà nell’illuminare di viola piazze, edifici e monumenti in tutta Italia, si pone l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle condizioni del paziente fibromialgico, sofferente di una patologia non riconosciuta e spesso trascurata ulteriormente, e senza un codice di esenzione.

Tanti enti locali hanno aderito all’iniziativa, segno che la nostra voce inizia ad essere ascoltata dalle Istituzioni, anche se il lavoro da fare è ancora tanto. Un sentito ringraziamento a tutte le amministrazioni locali che illumineranno di viola un importante edificio/monumento della loro città e a tutti i volontari che con forza e passione si stanno adoperando per far conoscere e divulgare l’iniziativa.

La rete di richieste presentate e positivamente accolte riteniamo possa generare un forte impatto visivo ed emotivo, tanto nelle comunità locali coinvolte quanto nella popolazione italiana nel suo complesso.
Le contemporanee immagini di tante piazze e monumenti colorati di viola, accompagnate da adeguati messaggi di sensibilizzazione e informazione, saranno infatti un veicolo eccezionale di promozione dei diritti dei pazienti.

In parallelo, AISF dal 2021 sta promuovendo in tutta Italia un’altra iniziativa di sensibilizzazione, “Il nostro dolore merita riposo”, consistente nel colorare di viola (colore che la rappresenta la Fibromialgia) una panchina e apporre una targa con tale frase, al fine di informare e coinvolgere la cittadinanza dei Comuni aderenti.
Durante il mese di maggio saranno numerose le iniziative e le attività a supporto dei malati (open day, sportelli informativi, tavole rotonde, spettacoli di sensibilizzazione, passeggiate dedicate e persino una veleggiata).

Tutti possiamo fare qualcosa, infatti il 12 maggio 2024 in tutto il mondo milioni di persone parteciperanno a questa giornata organizzando vari eventi.
In questo momento storico, decisivo per il riconoscimento istituzionale della fibromialgia, l’associazione ritiene sia di fondamentale aiuto accendere sempre più i riflettori sulla patologia per cui ognuno può dare il suo contributo sostenendo le iniziative proposte per aumentare la consapevolezza sulla fibromialgia, una condizione cronica invisibile e debilitante.
L’associazione ringrazia chi vorrà sostenere le nostre iniziative.

Cos'è la fibromialgia? 
La fibromialgia, o FM, è una condizione cronica che colpisce circa il 2-5% della popolazione mondiale ed è più comune nelle donne giovani e di mezza età. Esistono una miriade di sintomi, che vanno da dolori muscolari e ossei, difficoltà a dormire, stanchezza, rigidità delle articolazioni e dei muscoli che può durare fino a 3 mesi, mal di testa, intorpidimento e formicolio alle braccia o alle gambe.

Chi è AISF ODV 
AISF ODV è un’associazione “di malattia” senza finalità di lucro che riunisce pazienti, medici, familiari, amici, professionisti e volontari, con esclusive finalità di solidarietà sociale, proponendosi di promuovere e sviluppare progetti che rispondano, nell’ambito dell’assistenza sanitaria, ai bisogni del malato fibromialgico.
Attualmente AISF conta 30 sezioni locali operative ed è al lavoro per ampliare ulteriormente la sua presenza sul territorio italiano. AISF si impegna costantemente ad assicurare la propria presenza nei principali eventi nazionali e internazionali di settore, al fine di dar voce ai malati presso la comunità scientifica e le istituzioni.
È membro di ENFA (European Network of Fibromyalgia Associations). Le attività istituzionali svolte dall’Associazione sono il Congresso Nazionale AISF e l’Assemblea dei Soci, che si tengono ogni anno in concomitanza.

Per conoscere e seguire tutti gli eventi: leggi