Ema

ARTICOLI

Ema

Tocilizumab via libera del Nice nell'artrite giovanile

Il National Institute for Health and Clinical Excellence ha pubblicato le proprie conclusioni finali raccomandato al servizio sanitario britannico la rimborsabilitÓ di tocilizumab nell'artrite sistemica idioapatica giovanile. La raccomandazione rigua[...]

Ema

L'antiipertensivo azilsartan approvato in Europa

L'UE ha approvato la commercializzazione di azilsartan medoxomil (TAK-491), un nuovo bloccante dei recettori dell'angiotensina II che ha ricevuto l'indicazione per il trattamento dell'ipertensione in pazienti adulti. Sviluppato da Takeda, il farmaco [...]

Ema

Hiv, rilpivirina ok UE per i pazienti na´ve

La Commissione Europea ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio di rilpivirina per il trattamento, in monosomministrazione giornaliera associata ad altri farmaci antiretrovirali (ARVs), dell'infezione da HIV-1 in pazienti adulti mai s[...]

Ema

Nice, ok per nilotinib e imatinib, no a dasatinib

Il Nice ha deciso di raccomandare la rimborsabilitÓ di nilotinib e imatinib quale prima linea di trattamento per i pazienti con leucemia mieloide cronica Philadelphia positiva. Al contempo, in questa valutazione ancora preliminare e sulla base di con[...]

Ema

Etravirina, la terapia si semplifica

La Commissione Europea ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio anche per etravirina in compresse, con una formulazione che permette di passare dall'assunzione di due compresse due volte al giorno a una sola compressa due volte al gio[...]

Ema

Tumore al polmone, ok Ue a test per terapia personalizzata

Via libera UE alla commercializzazione di un nuovo test che consente una terapia personalizzata del tumore ai polmoni non a piccole cellule in quanto permette di riconoscere con facilitÓ e in maniera rapida la presenza di una mutazione del fattore di[...]

Ema

Rituximab, ok Nice con la chemio nel linfoma follicolare

ll National Institute for Health and Clinical Excellence (Nice), ha raccomandato l'uso di rituximab in combinazione con diversi regimi chemioterapici per il trattamento del linfoma follicolare avanzato. Si tratta della final appraisal determination ([...]

Ema

Sclerosi multipla, nuovo no del Nice a fingolimod

Il Nice ha confermato il parere negativo alla rimborsabilitÓ di fingolimod a carico del servizio sanitario britannico giÓ espresso lo scorso mese di agosto. Il farmaco Ŕ il primo trattamento orale approvato dall'Ema (e dall'Fda) per la terapia della [...]

Ema

Approvato in UE il nuovo antimalarico di Sigma Tau

La Commissione Europea ha approvato una nuova terapia antimalarica combinata, in dose fissa, che associa diidroartemisinina e piperachina, due sostanze derivate dalla Artemisinina annua, un'erba a lungo usata nella medicina naturale cinese. Frutto d[...]

Ema

Saxagliptin, approvato anche con l'insulina, con o senza metformina

La Commissione Europea ha approvato l'impiego di saxagliptin in combinazione con l'insulina (con o senza meformina) per la terapia dei pazienti con diabete di tipo 2. L'approvazione si basa sui dati di uno studio di fase IIIb a 24 settimane che ha di[...]

Ema

Aggiornate le indicazioni di atazanavir per le donne sieropositive in gravidanza

Secondo quanto annunciato da Bristol-Myers Squibb, la Commissione europea ha approvato un aggiornamento della scheda tecnica di atazanavir riguardante il trattamento delle donne sieropositive in gravidanza. Il via libera si deve a nuovi dati dello st[...]

Ema

UE approva nuovo triplice anti HIV a base di rilpivirina, tenofovir ed emtricitabina

Le autoritÓ regolatorie europee hanno approvato un nuovo farmaco anti HIV a somministrazione once a day messo a punto da Gilead che consiste nell'associazione precostituita di rilpivirina (farmaco sviluppato da Johnson & Johnson) con tenofovir ed em[...]

Ema

Tre antiipertensivi in uno, UE approva l'associazione di aliskiren, amlodipina e idroclorotiazide

La Commissione europea ha approvato un nuovo antipertensivo che in una sola compressa associa tre farmaci di consolidate efficacia: aliskirten, amlodipina e idroclorotiazide. I tre principi attivi del farmaci agiscono a livelli diversi sui meccanismi[...]

Ema

Ok del Nice per l'anticoagulante apixaban nel TEV in ortopedia

Il National Institute for Health and Clinical Excellence britannico ha raccomandato l'impiego di apixaban per la prevenzione del tromboembolismo venoso (TEV) nei pazienti adulti sottoposti a intervento chirurgico di sostituzione elettiva dell'anca o [...]

Ema

Nice, no preliminare a ranibizumab nell'edema maculare

In un documento preliminare il National Institute for Health and Clinical Excellence (Nice) ha stabilito di non raccomandare ranibizumab per il trattamento della disabilitÓ visiva causata dall'edema maculare secondario all'occlusione della vena centr[...]

Ema

Nice, no a tre farmaci per il tumore del colon-retto metastatico

In un documento finale, il National Institute for Health and Clinical Excellence si Ŕ espresso in maniera sfavorevole alla rimborsabilitÓ da parte del Servizio sanitario britannico (Nhs) per cetuximab, bevacizumab e panitumumab quando utilizzati in p[...]

Ema

Ok europeo a indicazioni pi¨ ampie per panitumumab

La Commissione europea ha approvato una variazione delle indicazioni di panitumumab (Vectibix, Amgen) in modo da includere il trattamento di pazienti con carcinoma colorettale metastatico (mCRC) senza mutazioni di KRAS (con genotipo wild-type), in pr[...]

Ema

L'Ema accetta il deposito del dossier registrativo di tofacitinib

Pfizer ha reso noto che l'Ema ha validato l'accettazione del deposito del dossier registrativo (Market Authorisation Application) per tofacitinib, un nuovo farmaco per il quale Ŕ stata chiesta l'indicazione per la terapia dell'artrite reumatoide da m[...]

Ema

Vandetanib, parere positivo europeo nel carcinoma midollare della tiroide

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione di vandetanib per il trattamento di pazienti affetti dalla forma progressiva e sintomatica del carcinoma midollare della tiroide. Sviluppato da AstraZeneca, il farmaco sarÓ messo in commercio[...]

Ema

Interferone beta-1a, parere positivo del Chmp per uso pi¨ precoce

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'utilizzo di interferone beta-1a alla dose di 44 mcg tre volte la settimana nei pazienti in pazienti che hanno manifestato un singolo episodio demielinizzante, segno precoce della malattia, e che sono ad al[...]