Ema

ARTICOLI

Ema

Mieloma multiplo, parere positivo del Chmp per daratumumab

Il Comitato per i prodotti medicinali ad uso umano (Chmp) ha rilasciato un parere positivo raccomandando l'approvazione condizionata di daratumumab, il primo anti CD-38 ad entrare in terapia, per il trattamento dei pazienti con mieloma multiplo. La r[...]

Ema

Deficit di adenosina-deaminasi, parere positivo per terapia genica di GSK

Il Comitato per i farmaci ad uso umano (Committee for Human Medicinal Products -CHMP) dell’EMA (European Medicines Agency) insieme al Comitato per le Terapie Avanzate (Committee for Advanced Therapies-CAT) ha dato opinione positiva raccomandando l’au[...]

Ema

Approvazione europea per Coagadex (fattore X della coagulazione umano)

L'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha approvato l'autorizzazione all'immissione in commercio per Coagadex (fattore di coagulazione umano X) per il trattamento del deficit di fattore X, una rara patologia emorragica ereditaria. Sviluppato dalla [...]

Ema

Artrite, l'Ema accetta di rivedere il dossier di tofacitinib

La casa farmaceutica americana Pfizer ha reso noto che la European Medicines Agency ha accettato di esaminare la domanda di registrazione (Marketing Authorization Application) di tofacitinib (Xeljanz) 5 mg. bid per il quale è stata chiesta l'indicazi[...]

Ema

Emofilia, Baxalta presenta domanda di registrazione per fattore VIII long acting

Baxalta ha annunciato di aver presentato la Marketing Authorization Application (MAA) all'EMA per l'approvazione del proprio fattore VIII ricombinante ad emivita prolungata, indicato per pazienti pediatrici, adolescenti e adulti con emofilia A congen[...]

Ema

EMA lancia il programma “PRIME” per ottimizzare lo sviluppo di farmaci prioritari e facilitare l'accesso dei pazienti

L'Agenzia Europea dei Medicinali (Ema) ha lanciato il programma PRIME (PRIority MEdicines) che si propone di rafforzare il sostegno scientifico e regolatorio ai farmaci più importanti per la salute pubblica, ovvero i cosiddetti farmaci prioritari, qu[...]

Ema

Hiv, parere favorevole del Chmp per regime combinato a dosaggio fisso emtricitabina/tenofovir alafenamide

il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano dell'EMA ha rilasciato un parere favorevole in merito alla domanda di autorizzazione alla commercializzazione (Marketing Authorization Application, MAA) depositata dalla società per due dosi di Desc[...]

Ema

Emofilia, parere positivo del CHMP per molecola long acting di CSL Behring

Il Comitato per i Prodotti Medicinali ad uso Umano (CHMP) dell'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha espresso parere favorevole all'Autorizzazione all'immissione in commercio di Idelvion, (Proteina di fusione ricombinante tra albumina e FIX della[...]

Ema

Psoriasi, parere UE positivo per ixekizumab

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione di ixekizumab, un nuovo anticorpo monoclonale diretto contro l'interleuchina-17 (IL-17). Sviluppato da Eli Lilly, una volta approvato in via definitiva sarà posto in commercio con il marchio T[...]

Ema

Tumore del polmone, approvazione europea per necitumumab

La Commissione Europea ha approvato il del nuovo anticancro necitumumab per la cura del tumore del polmone non a piccole cellule. In associazione con gemcitabina e cisplatino, il farmaco è stato approvato per il trattamento di pazienti adulti affetti[...]

Ema

Gotta, approvazione europea per lesinurad

La Commissione Europea ha approvato l'utilizzo del nuovo anti gotta lesinurad. Sviluppato da AstraZeneca e conosciuto anche come RDEA594, il farmaco sarà messo in commercio con il marchio Zurampic.

Ema

Infarto, ticagrelor si può usare anche oltre i 12 mesi successivi l'evento

La Commissione Europea ha autorizzato la messa in commercio di ticagrelor nel nuovo dosaggio di 60 mg per il trattamento dei pazienti che hanno avuto un infarto del miocardio da almeno un anno e hanno un alto rischio di sviluppare un ulteriore evento[...]

Ema

EMA accetta di esaminare la domanda di registrazione per biosimilare di Neulasta

Con una nota, Sandoz ha reso noto che l'Agenzia europea per i medicinali ha accettato di esaminare la domanda di registrazione per valutare l'approvazione della versione biosimilare di pegfilgrastim. Il farmaco originator è il Neulasta sviluppato da [...]

Ema

Tumore del polmone, approvazione europea per osimertinib

Con procedura accelerata, la Commissione europea ha approvato in via condizionata l'uso di osimertinib per il trattamento dei pazienti con tumore al polmone non a piccole cellule (NSCLC) in fase metastatica positivi alla mutazione del recettore del f[...]

Ema

Fibrosi polmonare idiopatica, via libera del Nice per nintedanib

Di recente il nintedanib è stato approvato dall'agenzia britannica per essere rimborsato dal Servizio Sanitario britannico (Nhs) per terapia della fibrosi polmonare idiopatica (FPI). Il Nice lo ha raccomandato per i pazienti con FPI e una Capacità vi[...]

Ema

Ramucirumab, via libera europeo anche per cancro del polmone e colon rettale

La Commsissione Europea ha approvato due nuove indicazioni per ramucirumab: • il trattamento in combinazione con docetaxel dei pazienti adulti con tumore del polmone non a piccole cellule localmente avanzato o metastatico, che hanno mostrato una p[...]

Ema

Ipertensione polmonare, via libera del Chmp per selexipag

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo per l'approvazione di selexipag per il trattamento dell'ipertensione arteriosa polmonare in pazienti in classe WHO II e III. Una volta approvato dall'Ema in via definita, il farmaco sarà messo in commercio con[...]

Ema

Mieloma multiplo, dal Chmp via libera per elotuzumab

Il Chmp dell'Ema, cioè gli esperti chiamati a valutare l'approvazione dei nuovi farmaci, ha dato parere positivo per l'approvazione di elotuzumab per la terapia del mieloma multiplo in pazienti che hanno già ricevuto uno o più trattamenti precedenti.[...]

Ema

Epatite C, UE approva 3 nuove indicazioni per daclatasvir

La Commissione Europea ha approvato tre nuove indicazioni per l'antiepatite C daclatasvir. Si tratta della possibilità di impiego in combinazione con sofosbuvir (con o senza ribavirina a seconda delle condizioni del paziente) in pazienti con cirrosi[...]

Ema

Epilessia, approvazione europea per brivaracetam

L'azienda farmaceutica belga UCB ha reso noto che l'Ema ha approvato il farmaco antiepilettico brivaracetam come terapia aggiuntiva per il trattamento delle crisi parziali, con o senza generalizzazioni secondarie (diffusione in entrambi gli emisferi [...]