Ema

ARTICOLI

Ema

Dabigatran, approvato in Europa per la prevenzione dell'ictus in pazienti con FA

L'anticoagulante orale dabigatran etexilato, un farmaco sviluppato da Boehringer Ingelheim, ha ricevuto il via libera definitivo da parte della Commissione europea per la prevenzione dell'ictus e dell'embolia sistemica in pazienti adulti con fibril[...]

Ema

Tocilizumab approvato in Europa per l'AIG a esordio sistemico

La Commissione europea ha approvato l'impiego di tocilizumab nell'Artrite Idiopatica Giovanile (AIG) a esordio sistemico, una grave forma di artrite giovanile per la quale non esistono attualmente terapie approvate. Il farmaco, che potrà essere utili[...]

Ema

Depositata all'Ema la domanda di registrazione per mipomersen

Genzyme, un'azienda del Gruppo Sanofi, e Isis Pharmaceuticals hanno annunciato la presentazione all'Ema della domanda per l'autorizzazione all'immissione in commercio di mipomersen, per il trattamento dell'ipercolesterolemia familiare omozigote ed et[...]

Ema

Ue approva associazione fissa di aspirina ed esomeprazolo

AstraZeneca ha reso noto che il farmaco Axanum, associazione fissa di 81 ng di aspirina e di 20 mg di esomeprazolo, ha ricevuto l'approvazione in 23 paesi dell'Unione europea, tra cui l'Italia, e in Norvegia. Il farmaco è stato approvato per la preve[...]

Ema

Ok del Nice a talidomide in prima linea nel mieloma

Continua la riabilitazione di talidomide, ancora oggi tristemente nota al grande pubblico più per i suoi effetti teratogeni che non per le sue potenzialità nel trattamento del mieloma multiplo. Il National Institute for Health and Clinical Excellence[...]

Ema

HIV, parere favorevole per nevirapina retard

Il Comitato per i farmaci per uso umano dell'Agenzia Europea del Farmaco ha rilasciato parere favorevole all'approvazione di nevirapina in monosomministrazione giornaliera nella formulazione a rilascio prolungato in tutti gli stati membri dell'Unione[...]

Ema

Sclerosi multipla, approvazione (condizionata) dell'Ema per fampridina

La Commissione europea ha approvato fampridina, un nuovo farmaco indicato per la terapia della sclerosi multipla (SM) al fine di migliorare la capacità di camminare di questi pazienti. L'approvazione del farmaco è “condizionata” ovvero subordinata al[...]

Ema

Tafamidis meglumine, parere positivo per l'amiloidosi ereditaria da transtiretina

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione del farmaco orfano tafamidis meglumine per il trattamento orale dell'amiloidosi ereditaria da transtiretina nei pazienti adulti con polineuropatia sintomatica. Si tratta di una progressiva e f[...]

Ema

Parere positivo per erlotinib in prima linea nel tumore NSCLC EGFR+

Il Chmp ha dato parere positivo all'impiego in prima linea di erlotinib per i pazienti con tumore al polmone non a piccole cellule (NSCLC) che presentano una mutazione dell'Epidermal Growth Factor Receptor.

Ema

Everolimus, parere positivo per i tumori neuroendocrini pancreatici

Il Chmp dell’Ema ha dato parere positivo all’estensione delle indicazioni di everolimus per comprendere anche i tumori neuroendocrini pancreatici in pazienti adulti con malattia in progressione, in inglese noti con la sigla pNET. Lo scorso mese di ma[...]

Ema

Dronedarone, Ema valuta la sicurezza del farmaco

L'Agenzia Europea dei Medicinali sta attualmente rivalutando i benefici e i rischi del medicinale antiaritmico dronedarone poiché i dati preliminari provenienti da uno studio clinico (PALLAS) hanno mostrato un incremento del rischio di effetti avvers[...]

Ema

Cancro alla prostata, parere positivo Ue per abiraterone

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione di abiraterone per la terapia del tumore alla prostata metastatico resistente alla castrazione, in pazienti che hanno già ricevuto una chemioterapia a base di docetaxel. Disponibile per via or[...]

Ema

Telaprevir, parere positivo europeo nell'epatite C

Il Comitato per i Prodotti Medicinali per Uso Umano (Chmp) dell'Ema ha espresso parere positivo per l'approvazione di telaprevir, un antivirale ad azione diretta (DAA) per il trattamento dei pazienti affetti da infezione cronica da HCV di genotipo 1,[...]

Ema

Parere positivo per il nuovo sedativo dexmedetomidine

Il Chmp dell’Ema ha dato parere positivo all’approvazione del nuovo sedativo dexmedetomidine (Dexdor, Orion Corporation) un farmaco sviluppato per la sedazione di pazienti adulti che devono essere intubati in un’unità di terapia intensiva.

Ema

Etanercept, parere positivo per abbassamento età di utilizzo nell’AIG e psoriasi

Il Chmp dell’Ema ha dato parere positivo all’utilizzo di etanercept (Enbrel, Pfizer) anche nei bambini con artrite idiopatica giovanile poliarticolare a partire dai 2 anni di età (adesso si può prescrivere a partire dai 4 anni). Stessa cosa per la ps[...]

Ema

Parere negativo per duloxetina nel dolore somatico

Il Chmp dell’Ema ha dato parere negativo all’estensione delle indicazioni di duloxetina per comprendere anche il trattamento del dolore somatico da moderato a severe in pazienti che non assumono regolarmente i FANS.

Ema

Vareniclina, Ema conferma il positivo rapporto rischio beneficio

L’Agenzia Europea dei Medicinali conferma il rapporto beneficio-rischio positivo per il medicinale vareniclina, un farmaco indicato per la indicato per la cessazione dell’abitudine al fumo negli adulti. I vantaggi della cessazione del fumo, secondo l[...]

Ema

L'Ema raccomanda restrizioni per vaccino anti-H1N1

L' European medicines agency (Ema) ha diffuso ieri un comunicato in cui si raccomanda una restrizione nell'uso del vaccino anti-influenza A (H1N1) sviluppato da GlaxoSmithKline. Nello stesso tempo, l'agenzia europea lancia un messaggio rassicurante, [...]

Ema

Pioglitazone rimane in commercio in Europa, con nuove avvertenze

Al termine dell'analisi dei dati sulla sicurezza dei medicinali antidiabetici contenenti pioglitazone, il Chmp dell'Ema ha stabilito che questi medicinali rimangono un'opzione terapeutica valida per il trattamento dei pazienti con diabete di tipo 2, [...]

Ema

Nice, pollice verso per eribulina nel ca mammario

Il National Institute for Health and Clinical Excellence (Nice) ha appena diffuso una bozza del documento in cui raccomanda il servizio sanitario britannico (Nhs) di non rimborsare eribulina come trattamento per il cancro al seno avanzato. Grande dis[...]