Ema

ARTICOLI

Ema

Epatite B, semaforo verde del Chmp per nuovo tenofovir

Per la terapia dell'infezione cronica da epatite B, il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione del tenofovir alafelanide (TAF), una nuovo pro farmaco del tenofovir a prestazioni migliorate specie sul versante della sicurezza renale e o[...]

Ema

Iperparatiroidismo secondario, approvazione europea per etelcalcetide

La Commissione Europea ha approvato il farmaco etelcalcetide per il trattamento dell’iperparatiroidismo secondario in pazienti adulti con malattia renale cronica, in emodialisi. Etelcalcetide è un nuovo agente calciomimetico per il trattamento dell’i[...]

Ema

Cancro al seno metastatico HR+/HER2-, via libera europeo a palbociclib

Arriva il semaforo verde europeo per l'impiego di palbociclib per la terapia delle donne con un carcinoma mammario che presenta recettori ormonali positivi (ER+) e recettore HER2 negativo (HER2-), localmente avanzato o metastatico.

Ema

Ranibizumab, ok del Chmp per la neovascolarizzazione coroideale

Il Chmp ha rilasciato parere positivo per ranibizumab per il trattamento di pazienti con compromissione visiva causata da CNV associata a cause diverse dalla degenerazione maculare senile neovascolare o CNV miopica. Se approvato dalla Commissione Eur[...]

Ema

Colangite biliare primaria, parere positivo del Chmp per l'acido obeticolico

Primo passo per l'approvazione europea dell'acido obeticolico al quale il Chmp ha dato parere positivo per la terapia della colangite biliare primaria (PBC). Sviluppato dalla biotech americana Intercept, una volta approvato in via definitiva, il farm[...]

Ema

Leucemia linfatica cronica, parere favorevole del CHMP per venetoclax

Il CHMP ha rilasciato il proprio parere favorevole per venetoclax compresse per il trattamento della leucemia linfatica cronica (LLC) in presenza della delezione 17p o della mutazione TP53 in pazienti adulti non idonei o che hanno fallito la terapia [...]

Ema

Parere UE positivo per ustekinumab per il trattamento del Crohn

Il Chmp dell'Ema ha adottato un parere positivo raccomandando l'autorizzazione all'immissione in commercio nell'Unione europea per l'uso di ustekinumab per il trattamento di pazienti adulti con malattia di Crohn da moderata a gravemente attiva che a[...]

Ema

Diabete, parere UE positivo per associazione empagliflozin/linagliptin

Le autorità regolatorie dell'Unione Europea hanno raccomandato l'approvazione della combinazione di farmaci antidiabeticiempagliflozin / linagliptin per il trattamento di adulti affetti da diabete di tipo 2. Una volta approvato in via definita sarà m[...]

Ema

Iperparatiroidismo secondario, parere positivo UE per etelcalcetide

Gli esperti del Chmp dell'Ema hanno dato parere positivo all'approvazione di etelcalcetide per il trattamento dell'iperparatiroidismo secondario in pazienti adulti con malattia renale cronica, in emodialisi. Secondo Amgen, l'azienda che ha sviluppato[...]

Ema

Diabete, la combinazione di insulina degludec e liraglutide approvata per pazienti con insufficienza renale moderata

La Commissione Europea ha approvato l'impiego dell'associazione precostituita di insulina degludec e liraglutide per i pazienti con diabete e contemporaneamente presentano una insufficienza renale di grado moderato (clearence della creatinina di 30-5[...]

Ema

Ca al polmone, approvazione europea per crizotinib nel tumore avanzato ROS-1-positivo

L'Agenzia Europea dei Medicinali (Ema) ha approvato crizotinib per il trattamento dei pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule (NSCLC) in fase avanzata e con riarrangiamenti dell'oncogene ROS1, in base alla dimostrazione di una sostanzia[...]

Ema

Approvazione europea per il farmaco che previene l'Hiv nei soggetti ad alto rischio di contrarre l'infezione

La Commissione europea ha approvato la combinazione a dose fissa di emtricitabina/tenofovir (Truvada, Gilead), associata a pratiche sessuali sicure, per la profilassi pre-esposizione (PrEP) in pazienti ad alto rischio di contrarre l'Hiv. La PrEP ha l[...]

Ema

Leucemie, approvazione europea per la prima terapia cellulare che contrasta la malattia del trapianto contro l'ospite. Una vittoria della ricerca italiana

La Commissione Europea ha approvato l'immissione in commercio condizionata per Zalmoxis (TK), la prima terapia cellulare paziente-specifica basata sull'ingegnerizzazione del sistema immunitario, impiegata in associazione al trapianto aplo-identico di[...]

Ema

Asma, approvazione europea per l'anti IL-5 reslizumab

La Commissione Europea ha approvato il farmaco biologico reslizumab quale trattamento per l'asma eosinofila. Il farmaco, che sarà messo in commercio da Teva con il marchio Cinqaero, si somministra ogni 4 settimane per via endovenosa.

Ema

Tumore del polmone, approvazione europea per pembrolizumab

La Commissione Europea ha approvato pembrolizumab in pazienti con carcinoma polmonare avanzato non a piccole cellule precedentemente trattati con un regime chemioterapico e il cui tumore esprima la proteina PD-1. La nuova approvazione per pembrolizu[...]

Ema

Artrite reumatoide, Ema esamina richiesta di autorizzazione all'immissione in commercio per sarilumab

L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha accettato di esaminare la richiesta di autorizzazione all'immissione in commercio per sarilumab, un anticorpo monoclonale completamente umano diretto contro il recettore della interleuchina 6 (IL-6), in spe[...]

Ema

Linfoma mantellare recidivato/refrattario, ok europeo per lenalidomide

La Commissione Europea ha approvato lenalidomide per il trattamento di pazienti adulti con linfoma mantellare (MCL) recidivato o refrattario. Il linfoma mantellare è un raro sottotipo di linfoma non-Hodgkin aggressivo, che origina generalmente dai li[...]

Ema

Epatite C cronica, approvazione europea per elbasvir/grazoprevir

La Commissione Europea ha approvato Zepatier (elbasvir/grazoprevir) con o senza ribavirina (RBV) per il trattamento dell'epatite cronica da virus C (HCV) di genotipo 1 oppure 4 negli adulti. Il farmaco, una compressa combinata a dose fissa, da assume[...]

Ema

Tumore di testa e collo, Ema e Fda esaminano la richiesta di autorizzazione per nivolumab

La Food and Drug Administration e l'Agenzia europea per i medicinali hanno accettato il deposito della domanda di registrazione effettuato da Bristol-Myers Squibb per espandere le indicazioni di nivolumab, inibitore del checkpoint immunitario PD-1, p[...]

Ema

Carcinoma a cellule renali, esperti Ema raccomandano lenvatinib

Il Chmp dell'Ema ha raccomandato l'approvazione di lenvatinib in combinazione con everolimus per il trattamento dei pazienti adulti con carcinoma a cellule renali in fase avanzata già sottoposti a una terapia mirata contro il fattore i crescita endo[...]