Ema

ARTICOLI

Ema

Cancro tiroideo, parere positivo Ema per lenvatinib nelle forme refrattarie allo iodio radioattivo

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione di lenvatinib mesilato come trattamento per i pazienti con cancro alla tiroide differenziato progressivo e refrattario allo iodio radioattivo. Sviluppato dalla giapponese Eisai, una volta appr[...]

Ema

Obesità, via libera europeo per liraglutide

La Commissione Europea ha dato il via libera definitivo all'approvazione di liraglutide per il trattamento dell'obesità. L'indicazione approvata si riferisce alla gestione cronica del peso corporeo in individui con un indice di massa corporea di 30 [...]

Ema

Ruxolitinib, via libera europeo per la policitemia vera

La Commissione Europea ha approvato l'impiego di ruxolitinib per la terapia dei pazienti con policitemia vera intolleranti o resistenti alla idrossiurea. Il farmaco è già approvato per il trattamento della mielofibrosi a rischio alto o intermedio.

Ema

Vaccino pediatrico esavalente, la Commissione Europea approva la "Schedula vaccinale 2 + 1"

La Commissione Europea ha approvato per il vaccino pediatrico esavalente Hexyon (vaccino DTaP-IPV-HB-Hib) la nuova schedula vaccinale "2 + 1", che va ad aggiungersi alle altre schedule vaccinali già approvate per questo vaccino.

Ema

Prevenzione della polmonite, approvazione europea per il vaccino 13 valente

La Commissione Europea ha approvato l'ampliamento delle indicazioni del vaccino per Prevenar 13 (vaccino pneumococcico polisaccaridico coniugato [13-valente, adsorbito]) per includere la prevenzione della polmonite causata dai 13 sierotipi pneumococc[...]

Ema

Depositato a Ema e Fda il dossier per idarucizumab, l'antidoto a dabigatran

Boehringer Ingelheim ha annunciato oggi che il dossier registrativo di idarucizumab è stato sottomesso a EMA, FDA e in Canada per l'autorizzazione alla commercializzi. La richiesta è per l'utilizzo in pazienti che necessitino di una rapida azione di [...]

Ema

Cancro del colon retto, Taiho Pharma deposita il dossier di TAS-102

La società giapponese Taiho Pharma ha presentato alle autorità regolatorie europee la domanda di registrazione per il nuovo antitumorale TAS-102. TAS-102 è un nuovo farmaco antitumorale nucleosidico attivo per via orale, costituito dall'agente citot[...]

Ema

Cancro del polmone, approvazione europea per nab paclitaxel in prima linea

La Commissione europea ha approvato il nab paclitaxel (paclitaxel formulato come nanoparticelle legate all'albumina) come trattamento di prima linea del tumore del polmone non a piccole cellule (Nsclc) in pazienti adulti che non sono candidati per un[...]

Ema

Psoriasi grave, parere UE positivo per adalimumab in bambini e adolescenti

Il Comitato europeo per i Medicinali per Uso Umano (CHMP, Committee for Medicinal Products for Human Use) dell'Agenzia Europea dei Medicinali dell'Ema ha espresso un parere positivo per adalimumab per il trattamento della psoriasi cronica a placche g[...]

Ema

Diabete, ok del Chmp per nuova insulina glargine ad alta concentrazione

Due giorni dopo l'approvazione dell'Fda, il Committee for Medicinal Products for Human Use (Chmp) dell'Ema ha rilasciato parere positivo per l'approvazione della nuova insulina glargine ad alta concentrazione (300U/mL) da somministrarsi una volta al [...]

Ema

Cancro della cervice, ok del Chmp per bevacizumab più chemio

Il Chmp dell'Ema ha dato il via libera preliminare per un nuovo impiego di bevacizumab: il trattamento di pazienti con tumore del collo dell'utero persistente, ricorrente o in fase avanzata (metastatico). Il cancro cervicale cresce nei tessuti della [...]

Ema

Rene policistico, parere preliminare favorevole per tolvaptan

Il Chmp dell'Ema ha dato parere preliminare favore all'approvazione di tolvaptan nella terapia del rene policistico. Nell'agosto del 2013 il Committee for Orphan Medicinal Products (COMP) dell'Ema aveva conferito al farmaco la designazione di farmaco[...]

Ema

Cancro del polmone ALK+, parere europeo positivo per ceritinib

Il Comitato di esperti dell'Ema ha dato parere favorevole all'approvazione condizionata del nuovo anticancro ceritinib per la terapia del cancro al polmone non a piccole cellule ALK positivo. Sviluppato da Novartis, una volta approvato in via definit[...]

Ema

Parkinson, l'Ema approva safinamide, frutto della ricerca italiana e prima novità dopo 10 anni

Oggi la Commissione Europea ha approvato safinamide come terapia aggiuntiva nel trattamento della malattia di Parkinson. Sviluppata da Zambon e Newron, è una molecola frutto della ricerca italiana e sarà messo in commercio con il marchio Xadago.

Ema

Aflibercept, via libera UE positivo per l'edema maculare secondario a occlusioni venose retiniche

La Commissione Europea ha approvato in via definita l'impiego di aflibercept per il trattamento della riduzione della capacità visiva causata da edema maculare secondario a occlusioni venose retinica (RVO), che comprende l'edema conseguente a occlusi[...]

Ema

Via libera del Nice a rifaximina 550 mg. da 30 anni il primo nuovo trattamento per l'encefalopatia epatica

Prestigioso riconoscimento europeo per la ricerca italiana. Il National Institute for Health and Care Excellence (NICE) ha dato il via libera a rifaximina-α 550 mg, un trattamento innovativo per l'encefalopatia epatica (EE), una patologia neuro[...]

Ema

L'Europa approva il primo farmaco della storia a base di cellule staminali: ed è made in Italy

La Commissione Europea ha notificato a Chiesi Farmaceutici l'autorizzazione condizionata per l'immissione in commercio di Holoclar, una terapia avanzata a base di cellule staminali autologhe in grado di restituire la vista a pazienti con gravi ustion[...]

Ema

Mieloma multiplo recidivato, Amgen chiede a Ema registrazione di carfilzomib

Amgen e la sua società controllata Onyx Pharmaceuticals hanno annunciato la sottomissione all'Ema della richiesta di Autorizzazione all'Immissione in Commercio di carfilzomib per il trattamento di pazienti affetti da mieloma multiplo recidivato che[...]

Ema

Linfoma mantellare, approvazione europea per bortezomib

La Commissione Europea ha approvato l'impiego di bortezomib in combinazione con rituximab, ciclofosfamide, doxorubicina e prednisone, per il trattamento di pazienti adulti con linfoma mantellare (MCL), non precedentemente trattati e non adatti al tra[...]

Ema

Atrofia vulvo-vaginale post-menopausa, via libero europeo a ospemifene

Decisione favorevole della Commissione Europea all’immissione in Commercio di ospemifene come trattamento per le donne in post-menopausa con atrofia vulvo-vaginale (VVA) sintomatica da moderata a grave che non sono candidate alla terapia estrogenica[...]