Ema

ARTICOLI

Ema

Vaccini, Prevnar 13 approvato anche dai 17 ai 49 anni

La Commissione Europea ha approvato il vaccino anti penumococco Prevenar 13 (vaccino polisaccaridico coniugato pneumococcico [13-valente, adsorbito]) anche per l'immunizzazione attiva contro le malattie invasive, le polmoniti e l'otite media acuta ca[...]

Ema

Mieloma multiplo: parere positivo del Chmp a bortezomib

Il Comitato che valuta i Farmaci per Uso Umano (CHMP) dell'Agenzia Europea del Farmaco (EMA) ha espresso parere positivo a due variazioni relative all'uso di bortezomib,1 farmaco impiegato per il trattamento del mieloma multiplo.

Ema

Lilly e Boehringer chiedono all'Ema la registrazione per insulina glargine biosimilare

In data odierna, Eli Lilly and Company e Boehringer Ingelheim hanno annunciato di aver depositato all'Ema la domanda di registrazione per il biosimilare dell' insulina glargine, un'insulina basale a lunga durata di azione studiata per il trattamento [...]

Ema

Ranibizumab, ok UE nella neovascolarizzazione coroidale miopica

La Commissione europea ha approvato la quarta indicazione per ranibizumab: il trattamento dei pazienti con deficit visivi legati a neovascolarizzazione coroidale (CNV) secondaria a miopia patologica (CNV miopica).

Ema

Retinite pigmentosa: Nerve Growth Factor (ricerca Dompè) designato farmaco orfano

Importante traguardo in casa Dompé. L’azienda ha ricevuto la designazione di farmaco orfano per l’utilizzo del Nerve Growth Factor ricombinante umano (rhNGF) nella terapia della retinite pigmentosa.

Ema

Bayer deposita a Ema e Fda la domanda per sorafenib nel ca della tiroide

In Bayer non hanno perso tempo. Poche settima fa sono stati presentati all'ASCO i dati positivi sull'impiego di sorafenib in pazienti affetti da tumore differenziato della tiroide localmente avanzato o metastatico, refrattario al radio-iodio (RAI).[...]

Ema

Cancro al seno, parere positivo per trastuzumab sottocute

Il Committee for Medicinal Products for Human Use (CHMP) ha dato parere positivo all'approvazione della fomulazione di trastuzumab da somministrarsi per via sottocutanea, una modalità più pratica dell'attuale via endovenosa, grazie alla via di sommin[...]

Ema

Teriflunomide, Ema la riconosce come nuova sostanza attiva

Il Chmp dell'Ema ha espresso parere positivo sulla designazione di Nuova Sostanza Attiva (NAS) per teriflunomide. Il farmaco è un trattamento orale (dosaggio 14 mg) sviluppato per i pazienti adulti con sclerosi multipla recidivante-remittente, indica[...]

Ema

Melanoma, parere UE positivo per dabrafenib

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione di dabrafenib per la terapia del melanoma metastatico o non resecabile. Sviluppato da GlaxoSmithKline, una volta approvato in via definitiva, il farmaco sarà messo in commercio con il marchio [...]

Ema

Cancro al colon retto, parere positivo UE per regorafenib

Gli esperti della European Medicines Agency hanno raccomandato l'approvazione di regorafenib per la terapia del cancro al retto metastatico già trattati, o non eligibili, con le attuali terapie. Sviluppato da Bayer e Onyx Pharmceuticals sarà messo in[...]

Ema

Parere positivo UE al biosimilare di infliximab

Parere positivo degli esperti dell'Ema per l'approvazione europea del biosimilare di infliximab che, una volta approvato in via definitiva, troverà indicazione nell'artrite reumatoide, spondilite anchilosante, colite ulcerosa pediatrica, psoriasi a p[...]

Ema

Sclerosi Multipla, ok Chmp per alemtuzumab

Il Committee for Medicinal Products for Human Use (CHMP) dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione di alemtuzumab per il trattamernto di pazienti adulti con sclerosi multipla recidivante remittente con malattia in fase attiva sulla base di un[...]

Ema

Dabigatran, chieste all'Ema tre nuove indicazioni

Presentata all'Ema (Agenzia europea per i medicinali) la domanda per l'autorizzazione di dabigatran etexilato nel trattamento della trombosi venosa profonda (TVP), dell'embolia polmonare (EP) e per la prevenzione delle recidive di TVP e EP.

Ema

Carcinoma prostatico metastatico, UE approva enzalutamide

Una nuova arma in arrivo per combattere il cancro alla prostata. La Commissione Europea ha appena dato il via libera a enzalutamide, un nuovo farmaco sviluppato da Astellas per il carcinoma alla prostata metastatico resistente alla castrazione (mCRP[...]

Ema

Diclofenac, per l'Ema valgono le stesse precauzioni cardiovascolari dei Coxib

Il Comitato di valutazione dei rischi per la farmacovigilanza (PRAC) dell'Agenzia europea dei medicinali (Ema), ha concluso che gli effetti sul cuore e sulla circolazione, dell'antidolorifico diclofenac, quando somministrato per via sistemica (es. ca[...]

Ema

Linaclotide, disponibile in Europa per il colon irritabile con costipazione

E' stato approvato dall'Ema nel novembre del 2012 per il trattamento del colon irritabile con stipsi predominante (IBS-C). Adesso linaclotide è disponibile in alcuni Paesi europei (Germania, IK, Paesi nordici) e verrà lanciato in altri mercati entro[...]

Ema

Trazione vitreomaculare, parere positivo del Nice per ocriplasmina

Il National Institute for Health and Care Excellence (Nice) ha dato un parere inziale favorevole alla rimborsabilità di ocriplasmina per il trattamento della trazione vitreomaculare (Vmt) anche quando associata a fori maculari di diametro pari o infe[...]

Ema

Epatite C, approvazione UE per telaprevir BID

Telaprevir, farmaco per il trattamento dell'epatite C di genotipo 1 in triplice terapia, può essere ora somministrato due volte al giorno, con conseguenti benefici sull'aderenza alla terapia da parte dei pazienti1

Ema

Tumore alla mammella metastatico, approvazione europea per pertuzumab

L'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha approvato pertuzumab per le pazienti con carcinoma mammario metastatico (mBC) HER2-positivo. Pertuzumab è stato approvato in combinazione con trastuzumab e docetaxel per il trattamento di pazienti adulte af[...]

Ema

Neutropenia da chemio, parere positivo Ue per lipegfilgrastim

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione di lipegfilgrastim è una forma glicosilata, peghilata, ricombinante di G-CSF, il fattore di stimolazione delle colonie dei granulociti. Il farmaco è stato sviluppato da Teva per contrastare la[...]