Abatacept, ok del Nice come prima linea biologica

Ema
Il National Institute for Health and Clinical Excellence ha rilasciato una bozza preliminare di una raccomandazione favorevole circa l’uso di abatacapet quale prima linea biologica nella terapia dell’artrite reumatoide.

Ribaltando una precedente decisione negativa presa nell’agosto del 2011, l’agenzia britannica ha approvato, in via preliminare, l’uso del farmaco in combinazione con metotrexate dopo il fallimento di una terapia con un disease-modifying anti-rheumatic drug (DMARDs) convenzionale.

La raccomandazione favorevole è stata rilasciato dopo che l’azienda ha acconsentito a cedere il farmaco al Servizio sanitario britannico (Nhs) a condizioni più favorevoli che in precedenza. Adesso si apre una consultazione pubblica su questa decisione che terminerà il 10 gennaio 2013. Dopodichè, il Nice prenderà la decisione finale.

In precedenza, nel 2010, il Nice aveva già raccomandato l’uso del farmaco dopo il fallimento della terapia con un altro anti TNF o con rituximab.

Documento del Nice