Via libera della Commissione europea all'associazione precostituita di Aliskiren con idroclorotiazide (Rasilez HCT, Novartis). Il nuovo farmaco, disponibile in compresse da assumersi una volta al giorno, ha ricevuto l'indicazione per il trattamento dell'ipertensione essenziale negli adulti per quei pazienti in cui la pressione arteriosa non sia adeguatamente controllata con i due farmaci presi singolarmente in ionoterapia e nei pazienti che li assumono già separatamente.

Idroclorotiazide appartiene alla classe dei diuretici tiazidici. Aliskiren è il primo inibitore diretto della renina umana, non peptidico e attivo per via orale. Mediante l'inibizione della renina, aliskiren inibisce il sistema renina-angiotensina (RAS) nel punto di attivazione, bloccando la conversione dell'angiotensinogeno ad angiotensina I e riducendo i livelli di angiotensina I e II.