Ema

Comunicazione Ema su alemtuzumab

Il Comitato per la Sicurezza dei medicinali dell' EMA (PRAC) ha raccomandato restrizioni all'uso di alemtuzumab per il trattamento di pazienti con sclerosi multipla recidivante remittente.

Il Comitato per la Sicurezza dei medicinali dell’ EMA (PRAC) ha raccomandato restrizioni all’uso di alemtuzumab per il trattamento di pazienti con sclerosi multipla recidivante remittente.

Le raccomandazioni riflettono le conclusioni della revisione condotta dal PRAC sulle segnalazioni riguardanti effetti rari ma gravi, inclusi decessi, dovuti a patologie immuno-mediate (causate dal sistema di difesa dell’organismo che non funziona correttamente) e gravi patologie del cuore, della circolazione e emorragiche, incluso l’infarto.

Le patologie immuno-mediate possono verificarsi molti mesi dopo il trattamento, mentre gravi disordini del cuore, della circolazione e emorragici si possono sviluppare entro pochi giorni dalla somministrazione di alemtuzumab.

Comunicato Ema pubblicato sul sito dell'Aifa