Il Chmp dell’Ema ha dato parere positivo all’inserimento nell’RCP di golimumab il fatto che il farmaco riduce il tasso di progressione del danno articolare periferico misurato attraverso la radiografia nell’ artrite psoriasica in pazienti con sottotipi simmetrici poliarticolari della malattia.

La psoriasi è una frequente patologia infiammatoria con una complessa base genetica che interessa circa il 2-3% della popolazione dei paesi occidentali. Circa il 20% dei pazienti affetti da psoriasi soffre anche di artrite psoriasica (APs). Lo spettro clinico comprende un’ampia varietà di manifestazioni artritiche dalla dattilite, all’artrite periferica simmetrica o asimmetrica mono-, oligo-, e poliarticolare, alla patologia spinale e alla entesite.