Ipertensione polmonare, nuove possibilità di uso per ambrisentan basate sullo studio AMBITION

Ema

La Commissione Europea ha approvato una variazione delle indicazioni di ambrisentan per includere la possibilità del trattamento combinato con tadalafil nei pazienti con ipertensione pomonare (classe II e III). Questa decisione si basa sui dati dello studio di Fase III/IV AMBITION, i primo e unico studio che ha confrontato l'efficacia e la sicurezza della combinazione rispetto ad entrambe le molecole in monoterapia in pazienti naive.

La Commissione Europea ha approvato una variazione delle indicazioni di ambrisentan per includere la possibilità del trattamento combinato con tadalafil nei pazienti con ipertensione pomonare (classe II e III).

Questa decisione si basa sui dati dello studio di Fase III/IV AMBITION, i primo  e unico studio che ha confrontato l'efficacia e la sicurezza della combinazione rispetto ad entrambe le molecole in monoterapia in pazienti naive.

Lo studio è stato pubblicato sul New England Journal of Medicine lo scorso mese di agosto e ha mostrato che la combinazione di ambrisentan e tadalafil ha ridotto del 50% il rischio di fallimento clinico nei pazienti con PAH naïve al trattamento rispetto a ambrisentan e tadalafil in monoterapia (p=<0.001).

Nello studio, la combinazione di 10 mg di ambrisentan e 40 mg di  tadalafil ha ridotto del 50% il rischio di fallimento clinico rispetto ai due farmaci in monoterapia (hazard ratio = 0,502; IC 95%: 0,348, 0,724; p=0,0002). 

Inoltre, la combinazione dei medicinali ha raggiunto l’endpoint principale dello studio, ovvero una riduzione significativa del tempo al primo evento di fallimento clinico, rispetto alla monoterapia (P<0,01). Per quanto riguarda la sicurezza, il tasso di eventi avversi gravi e di eventi che hanno portato all’interruzione del trattamento era simile in tutti i gruppi analizzati.

Ambrisentan è un antagonista del recettore A per l'endotelina (ETA). L'attivazione del recettore A da parte dell'endotelina porta a vasocostrizione e a proliferazione cellulare. L'ipertensione arteriosa polmonare è associata ad elevati livelli plasmatici di endotelina. Si ritiene che la maggiore selettività di ambrisentan per il recettore ETA rispetto al recettore ETB conservi la produzione mediata dal recettore ETB dei vasodilatatori ossido nitrico e prostaciclina.

Attualmente, il farmaco è indicato per il trattamento dei pazienti adulti con ipertensione polmonare arteriosa (Pulmonary Arterial Hypertension, PAH) classificata in base alla classificazione funzionale dell'OMS in classe II e III, per migliorare la capacità di esercizio. La sua efficacia è stata dimostrata nei pazienti con PAH idiopatica (IPAH) e nella PAH associata a malattia del tessuto connettivo.

Galie, N et al. Initial Use of Ambrisentan plus Tadalafil in Pulmonary Arterial Hypertension. N Engl J Med 2015;373:834-44.