Ok del Chmp per estensione delle indicazioni di erlotinib

Ema

Il Chmp dell'Ema ha espresso parere favorevole all'estensione delle indicazioni del farmaco erlotinib nel trattamento del tumore del polmone.

Il Chmp dell’Ema ha espresso parere favorevole all’estensione delle indicazioni del farmaco erlotinib nel trattamento del tumore del polmone.

La nuova indicazione per cui gli esperti dell’Ema hanno espresso parere favorevole include la terapia di mantenimento dei pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule NSCLC con mutazioni di EGFR e malattia stabile dopo la chemioterapia di prima linea.

Il farmaco era già indicato per la terapia di mantenimento dei pazienti con tumore del polmone NSCLC localmente avanzato o metastatico con mutazioni di EGFR e malattia stabile dopo quattro cicli di chemioterapia di prima linea standard a base di platino.

Erlotinib, inoltre, è già indicato per il trattamento di prima linea dei pazienti con tumore NSCLC metastatico o localmente avanzato con mutazioni di EGFR e malattia stabile dopo la chemioterapia di prima linea, e negli stessi pazienti dopo il fallimento di almeno un regime chemioterapico precedente.

Il farmaco è approvato anche in combinazione con gemcitabina per il trattamento dei pazienti con tumore del pancreas metastatico.
SEZIONE DOWNLOAD