Il Chmp dell'Ema ha dato parere positive all'approvazione dell'associazione di fenofibrato e pravastatina, un farmaco sviluppato dalla società belga Laboratoires S.M.B. per il trattamento dei pazienti adulti con alto rischio di malattia coronarica e dislipidemia.