Il Chmp ha dato parere positivo al primo farmaco a base di somatotropina che richiede una sola somministrazione settimanale e che, una volta approvato, potrà essere somministrato ad adulti e bambini con deficit di ormone della crescita. Il farmaco è stato sviluppato dalla società tedesca Biopartners, interamente posseduta dalla polacca Bioton.

La raccomandazione del CHMP viene ora inviata alla Commissione Europea (CE) che rilascia l'autorizzazione per l'Unione Europea, la Norvegia e l'Islanda. La decisione della CE è prevista per la metà del terzo trimestre 2013.

Somatropin Biopartners è il primo prodotto medicinale contenente somatropina a rilascio prolungato a ricevere una opinione positiva da parte del CHMP. La somatropina prodotta da Biopartners è la prima che consente questo regime di somministrazione, più comodo dell’attuale che prevede una somministrazione giornaliera del farmaco. La modalità più comoda dovrebbe anche migliorare l’aderenza alla terapia.