Nella riunione di luglio, il Chmp ha dato parere positivo all'estensione delle indicazioni di tenofovir disoproxil (Viread, Gilead Science) per includere anche il trattamento dell'epatite B cronica in soggetti adulti con malattia scompensata.