Lo Scottish Medicines Consortium ha approvato l'impiego di tocilizumab (RoActemra) nell'ambito del National Health Service per i pazienti con artrite reumatoide da moderata a severa e nei quali precedenti terapie siano fallite. 

Si stima che in Gran Bretagna vi siano circa 648mila persone affette da artrite reumatoide.

Comunicato dello Scottish Medicines Consortium