Fda

ARTICOLI

Fda

Fda approva il biosimilare di infliximab

Con 21 voti favorevoli e 3 contrari gli esperti americani dell'Arthritis Advisory Committee dell'Fda si sono espressi positivamente circa l'approvazione del biosmilare di infliximab messo a punto dalla coreana Celltrion. Adesso spetterà all'agenzia a[...]

Fda

Disordini depressivi maggiori, Fda concede a repastinel la designazione di breakthrough therapy

Allergan ha reso noti che il suo farmaco sperimentale rapastinel ha ricevuto dall'Fda a designazione di breakthrough therapy come terapia aggiuntiva pe ril tratta,mentoi dei disordini depressivi maggiori. L'azienda prevede di iniziare la fase III nel[...]

Fda

Approvazione Fda di elbasvir/grazoprevir, le possibilità di cura per l'HCV si allargano

A due anni dall'arrivo del sofosbuvir che ha sconvolto il paradigma di trattamento dei pazienti con infezione da virus dell'epatite C e che ha fatto da apripista alle tante combinazioni interferon-free sbarcate sul mercato americano, europeo e anche [...]

Fda

Fda approva eribulina per la terapia dei liposarcomi avanzati

L'Fda ha approvato eribulina (iniezioni da 0,5 mg per ml) per il trattamento dei pazienti con liposarcoma non resecabile o metastatico trattati precedentemente con un regime contenente antracicline.

Fda

Epatite C, priority review Fda per il regime 3D senza ribavirina

La Food and Drug Administration ha deciso di esaminare con procedura accelerata la domanda di registrazione presentata da AbbVie per il proprio regime antiepatite a base di ombitasvir, paritaprevir, ritonavir e dasabuvir somministrato senza la ribav[...]

Fda

Malattia dell'occhio secco: Shire ci riprova con l'Fda con lifitegrast

Shire ha reso noto di aver ridepositato all'Fda la domanda di registrazione per il farmaco lifitegrast richiedendone l'indicazione per trattare i segni e i sintomi della malattia dell'occhio secco negli adulti. Lifitegrast è un farmaco sperimentale[...]

Fda

Leucemia linfatica cronica, per venetoclax nuova designazione Fda di breakthrough therapy

Terapia fortemente innovativa, in inglese “breakthrough therapy”. E' questo l'importante riconoscimento dell'Fda assegnato a venetoclax utilizzato in combinazione con rituximab nei pazienti colpiti da leucemia linfatica cronica e recidivata/refrattar[...]

Fda

Artrite reumatoide, Lilly chiede registrazione Fda per baricitinib, nuovo anti Jak once a day

Eli Lilly and Company e Incyte Corporation hanno reso noto di aver depositato all'Fda il dossier registrativo di baricitinib chiedendone l'indicazione per la terapia dell'artrite reumatoide da moderata a severa. Il farmaco è attivo per via orale con [...]

Fda

Due nuove approvazioni Fda per secukinumab: spondilite anchilosante e artrite psoriasica

La Fda ha approvato secukinumab per il trattamento di due nuove indicazioni: pazienti adulti affetti da spondilite anchilosante (SA) attiva e da artrite psoriasica (AP) attiva. La SA e la AP sono malattie infiammatorie croniche a carico delle articol[...]

Fda

Epatite C, esame prioritario Fda per regime pangenotipico a base di sofosbuvir/velpatasvir

La Food and Drug Aadministration ha acconsentito ad esaminare in via prioritaria la domanda di approvazione (NDA) per un regime combinato sperimentale a dosaggio fisso a somministrazione monogiornaliera contenente l'inibitore della polimerasi appart[...]

Fda

Tumore del polmone: Breakthrough Therapy Designation dall'Fda per inibitore di tirosin-chinasi anti-EGFR di 3a generazione di Boehringer Ingelheim

Boehringer Ingelheim ha annunciato oggi che la Food and Drug Administration (FDA) ha concesso la Breakthrough Therapy Designation a BI 1482694* (HM61713**) il nuovo inibitore sperimentale tirosin-chinasico di 3a generazione, specifico per mutazioni d[...]

Fda

Cancro del polmone ALK +, approvazione Fda per alectinib

Le autorità regolatorie americane hanno approvato il farmaco oncologico alectinib per la cura del tumore del polmone non a piccole cellule che presentano una particolare mutazione del gene ALK (chinasi del linfoma anaplastico). Sviluppato da Roche, s[...]

Fda

Fda approva il vaccino antinfluenzale adiuvato con MF59 negli adulti di età superiore a 65 anni

Seqirus ha annunciato oggi che la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha approvato il vaccino influenzale adiuvato con MF59, indicato per l'immunizzazione attiva dall'influenza stagionale nella popolazione con più di 65 anni.

Fda

Mieloma multiplo Fda approva elotuzumab

L'Fda ha approvato elotuzumab per la terapia del mieloma multiplo in pazienti che hanno già ricevuto uno o più trattamenti precedenti. Sviluppato da bristol Myers Squibb e Abbvie sarà messo in commercio con il marchio Empliciti.

Fda

Oncologia, nuova indicazione in Usa per nivolumab: il tumore a cellule renali

L'Fda ha annunciato di aver ampliato le indicazioni di nivolumab per includere i pazienti con carcinoma renale metastatico (RCC) che hanno ricevuto un certo tipo di terapia precedente. Richard Pazdur, direttore dell'Office of Hematology and Oncology[...]

Fda

Amgen deposita all'Fda la domanda di registrazione per il biosimilare di Humira

Oramai non passa giorno senza che ci sia notizia di nuovi biosimilari in studio o in arrivo. Venerdì scorso, Amgen ha reso noto di aver depositato all'Fda la domanda di registrazione (Biologics License Application, BLA) per una versione biosimilare d[...]

Fda

Distrofia di Duchenne, pollice verso dell'Fda per drisapersen

Un panel di esperti dell'Fda (“Peripheral and Central Nervous System Drugs Advisory Committee”) si è espresso in maniera negativa sull'approvazione di drisapersen per la terapia della distrofia di Duchenne.

Fda

Tumore del polmone, approvazione Fda per necitumumab

L'Fda ha approvato l'anticancro necitumumab per la cura del tumore del polmone non a piccole cellule a istologia squamosa in fase avanzata o metastatica. Sviluppato da Eli Lilly sarà messo in commercio con il marchio Portrazza.

Fda

Mieloma multiplo, approvazione Fda per ixazomib

L'Fda ha approvato ixazomib per la terapia del mieloma multiplo. Sviluppato da Takeda sarà messo in commercio con il marchio Ninlaro. Ixazomib è un inibitore del proteasoma, un complesso multiproteico presente all'interno delle cellule che controlla [...]

Fda

Mieloma multiplo, Fda approva daratumumab in terza linea

Con procedura accelerata, l'Fda ha approvato daratumumab per il trattamento dei pazienti con mieloma multiplo refrattari alla terapia con inibitori del proteasoma e con farmaci immunimodulatori, trattati precedentemente con almeno tre terapie. Svilup[...]