Fda

ARTICOLI

Fda

Fda, parere positivo per vaccino anti-HPV nel cancro anale

Il comitato di esperti dell'Fda ha dato parere positivo per l'uso del vaccino anti HPV, Gardasil, anche nella prevenzione della neoplasia intraepiteliale anale e del cancro anale in pazienti di entrambi i sessi e di età compresa tra i 9 e i 26 anni.

Fda

Eribulina approvato contro il tumore al seno

L'antitumorale eribulina mesilato, un farmaco sviluppato da Eisai, è stato approvato dall'Fda per il trattamento di terza linea del carcinoma mammario localmente avanzato o metastatico.

Fda

Lisdexamfetamine approvato anche negli adolescenti

Le autorità regolatorie americane hanno approvato l'impiego di lisdexamfetamine dimesylate anche negli adolescenti con età compresa fra 13 e 17 anni. Finora il farmaco era approvato in età pediatrica e negli adulti.

Fda

Tesamorelin approvato per la lipodistrofia da Hiv

Confermando il parere favore dei propri esperti, l'Fda ha approvato il farmaco tesamorelin per il trattamento della lipodistrofia associata all'HIV, uno spiacevole effetto collaterale della terapia antiretrovirale.

Fda

Everolimus approvato in alcuni tumori cerebrali

L'Fda ha appena approvato everolimus per la terapia dell'astrocitoma subependimale a cellule giganti (SEGA), un tumore cerebrale benigno associato alla sclerosi tuberosa (ST).

Fda

Dasatinib approvato dall'Fda in prima linea nella LMC Ph+

Dopo l'approvazione ottenuta nel 2006 per il trattamento dei pazienti con leucemia mieloide cronica resistenti o intolleranti ad altre terapie, per dasatinib, giunge adesso il via libera dell'Fda anche in fase iniziale di malattia.

Fda

Fda approva contraccettivo orale a basso contenuto estrogenico

L'Fda ha recentemente approvato un contraccettivo orale contenente la dose più bassa di estrogeni (10 mcg) finora mai approvata dall'Agenzia americana.

Fda

L'Fda chiede un aggiornamento del labeling di saquinavir

L'Fda ha richiesto la modifica della scheda tecnica dell'anti-Hiv saquinavir per includere l'informazione riguardante il rischio di anomalie del battito cardiaco dovute all'associazione del farmaco con l'antiretrovirale ritonavir.

Fda

Darboetina alfa, dall'Fda nessun cambio di indicazione

Un comitato indipendente di esperti dell'Fda ha dato parere favorevole al mantenimento dell'indicazione della darboetina alfa per il trattamento dell'anemia nei pazienti con insufficienza renale cronica non ancora in dialisi.