L'Fda ha accettato il deposito della domanda di registrazione per levoleucovorina (Fusilev, Spectrum Pharmaceuticals) per il quale è stata richiesta l'indicazione d'uso nel tumore del colon retto metastatico in combinazione a 5-FU. Il dossier dovrebbe essere esaminato entro l'8 ottobre 2009.
Levoleucovorina è l'isomero attivo (6S) della leucovorina, disponibile in fiale.

Il farmaco è già approvato nell'osteosarcoma dopo la terapia con alte dosi di methotrexate ed è anche indicato per ridurre la tossicità e contrastare gli effetti indesiderati dovuti a ridotta eliminazione di methotrexate oppure a sovradosaggio di antagonisti dell'acido folinico.
L'acido folinico o leucovorina è somministrato generalmente come folinato di calcio il quale è il sale di calcio dell' acido 5-formil tetraidrofolico, metabolita attivo dell'acido folinico nonché coenzima essenziale per la sintesi degli acidi nucleici in talune terapie citotossiche.