Dopo aver completato la revisione dei dati sulla sicurezza di alcuni anti asmatici, l'Fda ha affermato che non vi è associazione tra l'assunzione di questi farmaci e aumento di suicidi e ideazioni suicide. L'analisi dei dati era iniziata nel marzo del 2008. I farmaci analizzati sono zileuton, zafirlukast, montelukast. Nei 45 studi che hanno valutato zafirlukast c'era un solo caso di suicidio e uno di pensieri suicidi verificatosi però nel gruppo placebo mentre nessuno di questi eventi si era verificato nel gruppo trattato con il farmaco. Negli 11 studi con zileuton (componente attivo di Zyflo e Zylfo CR), non vi erano report in tal senso.  Infine, uno solo report di pensieri suicidi nei 41 trials con montelukast studiato in 11 studi che hanno coinvolto oltre 10mila pazienti.