La Fda ha comunicato a PharmaMar, società biofarmaceutica del Gruppo Zeltia, l'approvazione dello status di Farmaco Orfano per il suo farmaco in studio PM01183 (lurbinectedin) per il trattamento del carcinoma ovarico.

L'approvazione è giunta dopo solo un mese dalla presentazione della richiesta della società, in linea con l'obiettivo della Fda di accelerare lo sviluppo e la disponibilità di farmaci con un potenziale valore terapeutico superiore.

Il PM01183 è un farmaco nato dalla ricerca di PharmaMar. Attualmente si trova in fase II per carcinoma ovarico resistente, carcinoma del polmone e tumore al seno. È anche in sviluppo clinico in fase I in combinazione con altri agenti chemioterapici e in tumori ematologici.