L'FDA ha approvato una nuova formulazione a rilascio controllato di lamotrigina (Lamictal XR, GlaxoSmithKline) indicata per la somministrazione once-a-day in pazienti con crisi epilettiche parziali.
La nuova formulazione migliora la compliance alla terapia antiepilettica, spesso costituita dall'associazione di più farmaci.
L'approvazione si basa su uno studio internazionale, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco controllato verso placebo. Il trial, denominato AMOR, ha arruolato 236 pazienti con crisi epilettiche parziali non adeguatamente controllate dalla terapia in atto.

Nelle 8 settimane della fase basale dello studio, prima cioè dell'inizio della terapia con lamotrigina, i pazienti avevano sperimentato una media settimanale di 4-6 crisi parziali. Lo studio è durato 19 settimane, di cui 7 di fase scalare della terapia e 12 di mantenimento. Nel corso delle 19 settimane di studio, lamotrogina, somministrata una volta al giorno,  ha determinato una riduzione del 47% delle crisi epilettiche parziali, verso il 2%% del gruppo placebo (P = .0001).