Il Vaccines and Related Biological Products Advisory Committee dell'Fda si è espresso con parere favorevole raccomandando  l'impiego del vaccino Gardasil in ragazzi e giovani adulti di età compresa fra 9 e 26 anni per prevenire i condilomi maschili causati dai ceppi 6 e 11 dello human papillomavirus (HPV) .

Dopo aver visionato i dati clinici disponibili, con 7 voti favorevoli e nessun voto negativo e una astensione,  gli esperti si sono espressi positivamente sull'efficacia del farmaco nell'indicazione sopracitata e con 7 voti contro 1 sulla sua sicurezza.
L'azienda ha depositato un dossier clinico che comprendeva dati clinici di 4.055 uomini, dei quali 3.457 eterosessuali di età compresa fra 16 e 23 anni e 598 omosessuali di età compresa fra 16 e 26 anni.
La decisione finale dell'agenzia americana è attesa entro la fine dell'anno.