Questa settimana un panel di esperti dell'Fda deciderà se dare parere positivo all'approvazione di una nuova e importante indicazione per quetiapina (Seroquel, AstraZeneca): la depressione e i disordini d'ansia generalizzati (GAD)  Per l'azienda è una decisione cruciale che potrebbe quasi triplicare il numero di  potenziali pazienti eligibili alla terapia con l'antipsicotico atipico: agli 8,1 milioni di persone che soffrono di disordine bipolare e schizofrenia (le indicazioni attualmente approvate) si aggiungerebbero i circa 14,8 milioni di persone che soffrono di depressione e i 6,8 milioni con diagnosi di GAD.

Sulla base degli studi presentati, gli esperti dell'Fda hanno già dato conferma dell'efficacia del farmaco. Devono però valutare se questi benefici sono superiori ai "known metabolic side effects"- quali l'aumento di peso corporeo. Non dovremo aspetatre molto per conoscere il parere degli esperti Fda che si riuniranno il prossimo mercoledì.
Documentazione di AstraZeneca per il meeting Fda