Vertex Pharmaceuticals ha annunciato che l'Fda  ha riconosciuto lo status di revisione accelerata (priority review) per telaprevir, farmaco sperimentale anti epatite C. Il dossier registrativo verrà quindi esaminato dall'Agenzia americana con procedura di urgenza e in tempi più veloci di quelli standard (entro 6 mesi, invece di 10, che decorrono dal momento di deposito della domanda).
La procedura di revisione accelerata riguarderà non solo gli Stati Uniti ma anche il Canada. Si ritiene che la decisione dell'Fda potrebbe arrivare entro il prossimo 23 maggio. In Europa il farmaco ha già ricevuto la revisione accelerata.

Telaprevir è un inibitore della proteasi sviluppato da Vertex Pharmaceuticals in collaborazione con Tibotec (che fa parte del gruppo Johnson & Johnson) e Mitsubishi Tanabe Pharma. Telaprevir sarà in competizione con boceprevir, un agente della stessa classe che  qualche settimana fa ha ricevuto dall'Ema e dall'Fda lo status di priority review.