Coronavirus, cosa sappiamo sulla trasmissione oro-fecale e i sintomi gastrointestinali?

Gastroenterologia

Sintomi gastrointestinali quali diarrea, vomito e altri disturbi possono essere indicatore di infezione in corso da coronavirus? Quanto è importante l'igiene degli alimenti nel contenere questa infezione? I risultati di due studi pubblicati su Gastroenterology evidenziano che questo virus può manifestarsi anche con sintomi gastrointestinali e che potrebbe essere possibile anche una trasmissione oro-fecale.

Sintomi gastrointestinali quali diarrea, vomito e altri disturbi possono essere indicatore di infezione in corso da coronavirus? Quanto è importante l'igiene degli alimenti nel contenere questa infezione? I risultati di due studi pubblicati su Gastroenterology evidenziano che questo virus può manifestarsi anche con sintomi gastrointestinali e che potrebbe essere possibile anche una trasmissione oro-fecale.

Due laboratori cinesi hanno anche isolato il virus dalle feci dei pazienti; sempre equipe cinesi riferiscono sintomatologia gastrointestinale come diarrea, nausea, vomito e fastidio addominali prima dell'insorgenza dei sintomi respiratori.

Abbiamo cercato di capire meglio le evidenze bibliografiche e cliniche di una eventuale trasmissione oro-fecale di tale virus con il Dott Marco Daperno segretario di IG-IBD

Ascolta "Covid-19 e sintomi gastrointestinali" su Spreaker.