Il virus dell'epatite B (HBV) è associato a cancro gastrico, in particolare nei pazienti senza una storia familiare di tale tipo di patologia oncologica. Questo risultato deriva da uno studio pubblicato sulla rivista British Journal of Cancer advance che richiede però ulteriori conferme da studi su campioni più ampi.

L’infezione da virus dell’epatite B è stato dimostrato essere un fattore di rischio per lo sviluppo di numerose forme tumorali dell’apparato digerente.
L’infezione cronica da HBV può portare a cirrosi epatica, e pazienti con cirrosi epatica hanno una elevata prevalenza di ulcere gastriche e un aumentato rischio di cancro gastrico.
Pero’ l’associazione tra infezione da HBV e cancro gastrico non è ancora stata studiata.

Il dr. Ruihua Xu del Sun Yat-sen University Cancer Center, Guangzhou, e i suoi colleghi hanno ipotizzato che l'infezione da HBV possa svolgere un ruolo nel rischio di cancro gastrico in Cina.
Per tale motivo hanno avviato uno studio retrospettivo caso-controllo per indagare sulla possibile associazione.

Sono stati considerati nello studio 580 casi and 580 controlli confrontati per età, sesso e anno di diagnosi  L’associazione tra cancro dello stomaco e infezione da HBV è stata analizzata con un’analisi di regressione logistica lineare univariata e multivariata.

I risultati hanno mostrato che la prevalenza della positività dell’antigene di superficie dell'epatite B (HBsAg) è stata significativamente più alta tra i casi di cancro gastrico (17,2%) che tra i controlli (12,1%), mentre la prevalenza di anticorpi anti-HBs è stata significativamente più bassa tra i casi (56,4%) che tra i controlli ( 62,8%).
Casi e controlli non differivano nella prevalenza di HBeAg, anti-HBe, e anti-HBc.

All'analisi di regressione corretta per la storia familiare di cancro gastrico e per la storia di gastrite cronica, HBsAg è rimasto significativamente associato con il rischio di cancro gastrico.
Nelle analisi dei sottogruppi, tuttavia, HBsAg era significativamente correlata al rischio di cancro gastrico solo in quelli senza una storia familiare di cancro gastrico.
Inoltre, sono stati identificati alcuni effetti sinergici tra l'infezione da HBV e gruppo sanguigno di tipo A nel carcinoma gastrico.

I ricercatori hanno concluso che: "Il cancro gastrico è risultato essere associato a un tasso significativamente più alto di positività all’ HBsAg, indicando infezione da HBV che può essere un fattore di rischio per cancro gastrico. Studi futuri devono verificare l'esistenza di DNA per l’HBV e antigeni in casi di cancro gastrico."

Sulla base della letteratura dal database cinese, "la prevalenza di HBV DNA nei tessuti di cancro gastrico è solo 0-3% con il test PCR," Dr. Sin-Zu Chen, da West Cina Hospital, Università di Sichuan, Chengdu, ha detto a Reuters Health by email. "Pertanto, per evidenziare il nesso di causalità tra l'infezione da HBV e rischio di cancro gastrico, uno studio qualificato con potere statistico adeguato richiede un campione di studio drammaticamente più ampio."

"La popolazione studiata è stata raccolta anche da una regione endemica (Provincia Guangzhou) sia di Helicobacter pylori e che del virus Epstein-Barr ", ha detto il dottor Chen. "Pertanto, i risultati sono in grado di escludere gli effetti confondenti di questi due tipi di infezioni."

Il dr. Chen ha concluso, "Questo studio epidemiologico fornisce alcune informazioni circa la potenziale associazione tra l'infezione da HBV e rischio di cancro gastrico, ma questi risultati sono ancora lontani dalla politica sanitaria e pratica clinica. Nonostante ciò, sono dei risultati interessanti anche suggeriscono ulteriori indagini con su larga scala e modelli ben costruiti per escludere potenziali errori. "

Emilia Vaccaro

Wei XL et al.  Hepatitis B virus infection is associated with gastric cancer in China: an endemic area of both diseases. Br J Cancer. 2015 Feb 19. doi: 10.1038/bjc.2014.406.