Italia

VIDEO

RARE MENTI, quando la rarità diventa preziosa


Psoriasi, come funziona guselkumab (primo anti IL-23), dati di efficacia e sicurezza


Leucemia mieloide acuta, arriva in Italia midostaurina


La sperimentazione animale è ancora necessaria?


Chi sono i tossicologi italiani? Il biglietto da visita della SITOX


Ecstasy, quali danni può provocare?


Sicurezza degli alimenti: come viene controllata?


Perchè le nuove droghe sono così pericolose?


Il doping negli atleti amatoriali: un problema sottostimato


Tossicità delle alghe: perchè si manifesta e con quali effetti?


La tossicità da arsenico, come si manifesta e da cosa deriva?


I derivati della Cannabis hanno proprietà nutraceutiche?


Intossicazione da monossido di carbonio: cosa fare nei bambini?


I botanical drugs: cosa sono e a cosa servono


Eiaculazione precoce, farmaco in spray aumenta fino a sei volte la latenza eiaculatoria


Eiaculazione precoce: cosa fare quando diventa un problema per la coppia


Riforma sanitaria lombarda: cosa ne pensano i protagonisti


Riforma sanitaria lombarda: pro e contro secondo il Ministro Lorenzin


Malati cronici e integrazione ospedale-territorio, facciamo il punto sulla riforma sanitaria lombarda


Nasce il Collegio dei direttori di farmacia ospedaliera (CODIFO)


Società italiana di farmacologia: bilancio di due anni di attività


Società italiana di farmacologia: uno sguardo al futuro


ARTICOLI

18 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Desadoc, Rosumibe, Vellofent. 8 nuovi farmaci equivalenti

10 variazioni di prezzo

Psoriasi moderata-grave, arriva in Italia l’anti IL-17 brodalumab, una pelle libera da lesioni è possibile

Una pelle completamente ‘pulita’, finalmente libera da lesioni: è l’obiettivo ideale da raggiungere per una persona che convive quotidianamente con la psoriasi. Oggi, per i pazienti colpiti da una forma moderata-grave di psoriasi, questo è un traguar[...]

Orticaria cronica, lo stop a omalizumab dopo un anno di terapia è incostituzionale. Duro attacco degli specialisti di AAITO e ARCO

L’Associazione Allergologi e Immunologi Italiani Territoriali e Ospedalieri (AAIITO) e l’Associazione Ricerca e Cura dell’Orticaria (ARCO) esprimono una posizione congiunta sull’impossibilità di proseguire il trattamento con il farmaco biologico omal[...]

19 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Arbux, Ezelip, Vardamir.16 nuovi farmaci equivalenti

2 variazioni di prezzo

6 farmaci revocati

Stop a nausea e vomito in gravidanza, arriva il primo farmaco approvato e studiato su 200mila donne

Colpisce fino l'80% delle donne in stato interessante e nel 50% dei casi è associata a episodi di vomito. Stiamo parlando della nausea in gravidanza, un fatto del tutto fisiologico nel primo trimestre della gravidanza, ma che può rendere questa fase [...]

51 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Cimzia, Circadin, Corvalgan, Cuprior, Cystadrops, Ezelip, Febuxen, Gliolan, Lecrosine, Roteruti, Sidomol, Slenyto, Valeriana Vemedia, Zevistat. 32 Nuovi farmaci equivalenti

2 variazioni di classe

3 farmaci revocati

8 variazioni di prezzo

Sclerosi multipla: arriva in Italia cladribina compresse, primo trattamento orale da assumere per pochi giorni nell'arco di due anni

Ha avuto un lungo percorso di sviluppo ma adesso è finalmente disponibile per i pazienti italiani con sclerosi multipla. Parliamo della cladribina, farmaco orale disponibile in compresse, caratterizzato, oltrechè dal meccanismo di azione e dalla sua [...]

La chemioterapia si può fare anche a basse dosi, via libera Aifa alla metronomica per i tumori solidi

L'Agenzia Italiana del Farmaco, nell'ultimo aggiornamento della legge 648/96 (http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/legge-64896), ha autorizzato la piena rimborsabilità di un medicinale usato nel trattamento, con somministrazione settimanale frazi[...]

15 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali:Alofisel, Cuprior, Flectorgo, Triveram.10 nuovi farmaci equivalenti

Tumori neuroendocrini, AIFA autorizza l'immissione in commercio di radiofarmaco a base di lutezio

Una buona notizia per i pazienti affetti da tumori neuroendocrini (NET): l'Agenzia Italiana del Farmaco nei giorni scorsi ha approvato il lutezio (177Lu) oxodotreotide . Il farmaco, che aveva ottenuto l'approvazione da parte della Commissione Europea[...]