Merck Serono annuncia di avere iniziato dal 1° luglio 2013 la commercializzazione del farmaco per il trattamento degli stati di ipotiroidismo Eutirox levotiroxina sodica).

Il farmaco è presente sul mercato italiano dal 1981 (precedentemente era commercializzato da Bracco su licenza Merck KGaA) ed è il trattamento elettivo dell’ipotiroidismo (primo farmaco di sintesi chimica in un ambito tradizionalmente caratterizzato da farmaci di origine estrattiva).

Le disfunzioni tiroidee sono di frequente riscontro: secondo stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ne sono affette circa un miliardo di persone in tutto il mondo[1]. In particolare l’ipotiroidismo può essere riscontrato nel 6-17% della popolazione generale, con una maggiore prevalenza nelle donne e negli anziani[2].

Uno studio del 2008 riporta un aumento dell’incidenza dell’ipotiroidismo, seppur con variazioni da paese a paese[3].

1 http://www.epicentro.iss.it/problemi/gozzo/dati_epi.asp (ultimo aggiornamento 22 luglio 2011)
2 Biondi B, Wartofsky L., J Clin Endocrinol Metab. 2012 Jul;97(7):2256-71.
3 Leese GP, Flynn RV, Jung RT, Macdonald TM, Murphy MJ, Morris AD. Clin. Endocrinol. 2008;68(2):311-316