Neurologia

VIDEO

Sclerosi multipla: iniziare precocemente terapia con ocrelizumab riduce progressione disabilità


Sclerosi multipla: nuovo score per monitorare la risposta al trattamento


Sclerosi multipla, un documentario racconta l'impatto emotivo della malattia


Novità da ECTRIMS 2018 su cladribina e altri farmaci della pipeline di Merck


Sclerosi multipla, cladribina sicura fino a 10 anni con un'efficacia prolungata


Sclerosi multipla, in Italia arriva ocrelizumab efficace nelle forme standard e in quelle più gravi


Cosa è l'emicrania? Scopriamolo con l'aiuto di un vero esperto, il prof. Paolo Martelletti


In arrivo una nuova classe di farmaci specifici per la prevenzione dell'emicrania


Atrofia muscolare spinale: descrizione della malattia, cause, sintomi e prognosi


Atrofia muscolare spinale, perchè è importante che la diagnosi e la terapia siano molto precoci


Libro bianco per la SMA, l'impegno di Biogen per la ricerca sull'atrofia muscolare spinale


Famiglie SMA, quali sono le attività dell’associazione per i pazienti e per i famigliari


Atrofia muscolare spinale, impegno dell'associazione ASAMSI per il progresso delle cure


Atrofia muscolare spinale: nuove prospettive di cura grazie alla prima terapia specifica


Alzheimer: arriva la chat bot, un assistente virtuale per aiutare i malati in fase iniziale


Sindrome del tunnel carpale: di cosa si tratta e quali sono le cause?


Sindrome del tunnel carpale: il dolore ha due cause


Malattie rare: il progetto della Regione Abruzzo per l'amiloidosi da transtiretina


Amiloidosi da transtiretina: un nuovo percorso di cura nella Regione Abruzzo


Cannabis nel paziente con epilessia, cosa sappiamo e quando può essere usata


Epilessia e patente, cosa dice il decreto del 2010 e quali le criticità da affrontare


Congresso LICE, i temi caldi della 41esima edizione


ARTICOLI

Disordine dello spettro della neuromielite ottica, accertati i fattori predittivi di ulteriori attacchi

L'età, lo stato sierico degli anticorpi anti-acquaporina-4 (AQP4-abs) ed eventuali attacchi precedenti sono fattori predittivi di ulteriori attacchi nei pazienti trattati per disordine dello spettro della neuromielite ottica (NMOSD). Inoltre, azatiop[...]

Parkinson, nei periodi Off la levodopa inalatoria migliora l'attività motoria

La nuova formulazione di levodopa inalatoria è particolarmente efficace se indirizzata ai pazienti con malattia di Parkinson nei periodi off. È quanto emerso dallo studio di fase III, sulla formulazione sperimentale di levodopa, i cui dati sono stati[...]

Emicrania pediatrica, identificati segni predittivi dell'attacco a distanza di poche ore o giorni

I sintomi che si verificano regolarmente nelle ore o nei giorni precedenti l'emicrania sono stati utili nella ricerca in passato per segnalare l'insorgenza della condizione nei pazienti adulti. Un nuovo studio – i cui risultati sono stati presentati [...]

Alti livelli di colesterolo totale e LDL riducono il rischio di malattia di Parkinson, ma solo nell'uomo

Livelli più elevati di colesterolo totale (TC) e di colesterolo delle lipoproteine a bassa densità (LDL-C) sono associati a un minore rischio per la malattia di Parkinson (PD) negli uomini. Lo dimostrano i risultati di un grande studio osservazionale[...]

La presenza di cirrosi si associa a un aumentato rischio di ictus ischemico e soprattutto emorragico

Dati recentemente pubblicati online su “JAMA Neurology” hanno evidenziato un'associazione tra cirrosi e aumento del rischio di ictus, in particolare emorragico, che potrebbe essere correlato alla coagulopatia mista osservata nella cirrosi.

Sclerosi multipla, sotto analisi la safety di daclizumab

Il Pharmacovigilance Risk Assessment Committee (PRAC) dell’Ema ha deciso di intraprendere un’analisi dei dati di sicurezza di daclizumab, un nuovo farmaco indicato per la terapia della sclerosi multipla recidivante remittente. La decisione fa seguito[...]

Solo danneggiamento cerebrale e non protezione per chi assume alcol

L’assunzione moderata di alcol determina una compromissione cerebrale, sia a livello strutturale che funzionale. Lo sostengono gli autori di uno studio di corte osservazionale, pubblicato sul British Medical Journal - BMJ, in cui specificano che il c[...]

Saltuarietà nelle terapie modificanti la malattia, una possibile opzione nella Sclerosi Multipla

È possibile interrompere, per poi eventualmente riprendere, le terapie modificanti il decorso della malattia senza creare ulteriori danni? Nonostante le prove siano ancora limitate, i risultati di un riesame della letteratura suggeriscono che questa [...]

Prevenzione dell'emicrania cronica, successo in fase 3 per fremanezumab, anticorpo anti-CGRP

I pazienti trattati con fremanezumab, farmaco sperimentale per la prevenzione dell'emicrania cronica, hanno registrato una riduzione statisticamente significativa dei giorni di cefalea rispetto ai placebo. Lo evidenziano i “topline results” rilasciat[...]

Stroke ischemico non cardioembolico, prasugrel meno efficace di clopridogrel

Il prasugrel, inibitore dell'aggregazione piastrinica, ha fallito nel mostrare la non inferiorità verso il clopidogrel nel ridurre gli eventi vascolari tra i pazienti con ictus ischemico non cardioembolico.

Con la minociclina minor possibilità di trasformare la Sindrome Clinicamente Isolata in Sclerosi Multipla

La minociclina, tetraciclina comunemente utilizzata nel trattamento dell’acne grave e nei disturbi dell’umore nella sindrome dell’X fragile, potrebbe rallenta la conversione della Sindrome Clinicamente Isolata in Sclerosi Multipla.

Epilessia, manovre di primo soccorso e gestione delle emergenze. Novità dal congresso LICE

Allo scopo di diagnosticare e trattare nella maniera più adeguata e tempestiva possibile lo stato di male epilettico, gli epilettologi della LICE hanno redatto delle Linee Guida e Raccomandazioni sullo stato di male epilettico per adulti e bambini, f[...]

Emicrania episodica e cronica, conferme per erenumab (anti CGRP) dal congresso American Headache Society

I nuovi anticorpi diretti contro il recettore del peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP) sono al centro dell'attenzione nel 59° congresso annuale de l'American Headache Society (8-11 giugno 2017, Boston, Usa). Per quanto riguarda uno di e[...]

Centro USA per la SM. Dimetilfumarato, considerare l'età avanzata del paziente e la durata di malattia

Nei pazienti affetti da sclerosi multipla recidivante (RMS) trattati con dimetilfumarato (DMF) si riscontra un'elevata frequenza di linfopenia e di interruzioni di trattamento, associata all'età più avanzata e ai soggetti con più lunga durata di mala[...]

SMA, incoraggiante mantenimento della funzione motoria con olesoxime in fase 2. Lo sviluppo continua

Pubblicato online su “Lancet Neurology”, uno studio multicentrico di fase 2 condotto con olesoxime in pazienti affetti da atrofia muscolare spinale (SMA) di tipo 2 o 3 induce a ritenere che il farmaco in studio possa mantenere in questi soggetti la f[...]

Emicrania cronica, su “Lancet Neurology” i dati di efficacia e sicurezza di erenumab nel prevenire le crisi

Pubblicati online su “Lancet Neurology” i risultati (già preannunciati positivi) di un trial di fase 2 relativo alla sicurezza e all'efficacia di erenumab, anticorpo monoclonale completamente umano e specificamente progettato per la prevenzione dell'[...]

Cefalea cronica, fremanezumab (anti CGRP) centra l'end point in Fase III

La somministrazione mensile e trimestrale del farmaco sperimentale fremanezumab hanno consentito di ridurre i giorni mensili con emicrania ottenendo i risultati previsti dall'end point principale dello studio di Fase III HALO CM. Lo ha reso noto l'is[...]

Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla, al via indagine rivolta ai caregiver

Al via la più ampia e completa indagine mai condotta su coloro che si prendono cura di persone affette da Sclerosi Multipla (SM), quelli che oggi si è soliti chiamare caregiver. Lo rende noto la tedesca Merck, in occasione della Giornata Mondiale del[...]

Sclerosi Multipla, aggiornamento in arrivo per i criteri diagnostici di McDonald

Dopo essere stati utilizzati per quasi 20 anni, i criteri McDonald per la diagnosi della Sclerosi Multipla sono in corso di revisione da parte del The International Panel on Diagnosis of Multiple Sclerosis. È quanto è stato comunicato in occasione de[...]

Epilessia, lo stigma più difficile da vincere della malattia

Combattere lo stigma dell’epilessia a partire dal linguaggio. Questa la formula per sconfiggere i pregiudizi che pesano sulla qualità di vita dei circa 500.000 italiani che ne soffrono. Se ne è discusso in occasione dell’evento “L’Epilessia nel Terz[...]