Oncologia ed Ematologia

VIDEO

Leucemia mieloide acuta, i nuovi farmaci disponibili o in arrivo in Europa


Leucemia mieloide acuta, arriva in Italia chemio ‘intelligente’ con CPX-351


Tumori del sangue, che cos’è SOHO Italy?


Leucemia mieloide acuta, qual è il ruolo del trapianto allogenico nell’era delle terapie target?


Leucemia mieloide acuta e profilazione molecolare, a che punto siamo?


Leucemia mieloide acuta, gli studi italiani in corso o ai nastri di partenza


Leucemia mieloide cronica, come si cura oggi in Italia?


Con la dieta giapponese meno cancro alla prostata e si vive più a lungo


Le nuove frontiere dell'ematologia: presente e futuro della terapia con CAR-T cell


Leucemia Mieloide Acuta, nuovi farmaci in arrivo e grande impulso all’arma dei trapianti


Avanza la ricerca nella terapia genica per “guarire” dall’emofilia A e B


Linfomi non Hodgkin, grandi promesse dalle nuove terapie in arrivo


Cancro al seno triplo negativo iniziale, efficace l'immunoterapia con pembrolizumab


Le CAR T-cells nei tumori solidi: mito o realtà?


Tumore al polmone ALK+, diagnosi possibile anche con la biopsia liquida


Tumore del polmone non a piccole cellule, pembrolizumab efficace anche con metastasi cerebrali


Tumore della prostata, olaparib batte i nuovi farmaci ormonali nei pazienti metastatici già trattati


Tumore del polmone, atezolizumab da solo, in prima linea, allunga la vita


Tumore ovarico, olaparib in prima linea vantaggioso anche senza BRCA mutato


Carcinoma epatico non operabile, promette bene la combinazione lenvatinib-pembrolizumab


Tumore al seno avanzato HR+/HER2-, ribociclib aggiunto a fulvestrant allunga la vita


Tumore del polmone EGFR+, conferme di efficacia per osimertinib dal congresso ESMO2019


ARTICOLI

Tumore della vescica: risultati positivi dell'immunoterapia con atezolizumab in prima linea. #ESMO19

Da oltre 30 anni per la terapia del tumore della vescica non vi sono stati avanzamenti in termini di efficacia con la chemioterapia, oggi considerata lo standard di cura, e i pazienti continuano ad avere esiti infausti. Una buona notizia arriva dal c[...]

Melanoma: dopo terapia adiuvante con nivolumab, 3 pazienti su 5 liberi da recidiva a tre anni #ESMO19

Annunciati oggi al congresso dell'ESMO i risultati di un'analisi dei dati di efficacia a tre anni dello studio CheckMate -238 di fase 3, che ha valutato l'utilizzo in adiuvante di nivolumab 3 mg/kg rispetto a ipilimumab 10 mg/kg in pazienti con melan[...]

Tumore al polmone ALK+: alectinib efficace anche con diagnosi da biopsia liquida. #ESMO19

Sono positivi i risultati di una coorte dello studio di Fase II/III BFAST (Blood First Assay Screening Trial), un trial prospettico in cui è stata eseguita un'analisi di profilazione molecolare con tecniche di Next Generation Sequencing su sangue (bi[...]

Colangiocarcinoma, ivosidenib ritarda la progressione nei pazienti con mutazioni di IDH1.#ESMO19

Il farmaco sperimentale Ivosidenib migliora significativamente la sopravvivenza libera da progressione (PFS) e mostra un trend favorevole nella sopravvivenza globale (OS) in pazienti con colangiocarcinoma avanzato portatori di mutazioni  dell'enzima [...]

Carcinoma ovarico avanzato, niraparib migliora la PFS come mantenimento in prima linea dopo la chemio. #ESMO2019

Una terapia di mantenimento in prima linea con l'inibitore PARP niraparib ha migliorato la sopravvivenza mediana libera da progressione (PFS) di 5,6 mesi rispetto al placebo in pazienti con cancro ovarico avanzato di nuova diagnosi che avevano rispos[...]

Tumore del polmone: raddoppia la sopravvivenza libera da progressione con la chemio metronomica, a basse dosi #ESMO2019

A parità di efficacia, garantisce ai pazienti colpiti da tumore del polmone una migliore qualità di vita grazie a un’ottima tollerabilità. È la chemioterapia metronomica, una strategia che prevede somministrazioni di farmaci orali a basso dosaggio, o[...]

Tumore del pancreas: combinazione di chemioterapici riduce del 25% il rischio di metastasi. #ESMO2019

In cinque anni, in Italia, i nuovi casi di tumore del pancreas sono aumentati del 6%: erano 12.700 nel 2014, ne sono stimati 13.500 nel 2019. È una neoplasia in costante crescita e particolarmente aggressiva, che nel 40% dei casi viene diagnosticata [...]

Tumori con fusione genica TRK: con larotrectinib alto tasso di risposte durature. #ESMO2019

Dal 44° Congresso della Società Europea di Oncologia Medica (European Society for Medical Oncology, ESMO)  che è iniziato ieri a Barcellona, arrivano buone notizie per la terapia dei tumori con fusione genica TRK.

Malattia emolitica del feto e del neonato, Kedrion rinnova e rafforza il suo impegno per l’eradicazione della malattia

Centocinquantamila morti neonatali ogni anno sono ancora oggi causate da un’incompatibilità tra il gruppo sanguigno (Fattore Rh) della madre e quello del feto, assolutamente prevenibile e infatti quasi del tutto scomparsa nei Paesi sviluppati grazie [...]

Cancro al polmone, in prima linea atezolizumab da solo allunga la vita  nei casi PD-L1+. #ESMO2019 

In pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) in stadio avanzato, sia con istologia squamosa sia non squamosa e senza mutazioni di ALK o EGFR (wild-type, WT), il trattamento di prima linea con atezolizumab in monoterapia migliora [...]

Spesa per i farmaci oncologici in crescita, servono reti e prevenzione ad hoc. #ESMO2019

La spesa per i farmaci anticancro in Italia è aumentata di oltre 650 milioni di euro in un anno: era pari a 5 miliardi nel 2017, ha raggiunto i 5 miliardi e 659 milioni nel 2018. A fronte di un costante incremento delle uscite per la cura dei tumori,[...]

Terapia nutrizionale nei pazienti oncologici, miglioramenti nella qualità di vita. #ESMO2019

In Europa, circa il 50% dei pazienti oncologici soffre di malnutrizione e circa un quarto muore a causa di questo problema più che per le conseguenze della progressione tumorale. All'ESMO 2019, che si apre oggi a Barcellona, oncologi provenienti da I[...]

Tumori del sangue, la rete di laboratori LabNet lavora per cure migliori e personalizzate 

Un modello unico al mondo nella cura del paziente, nato con l’ambizioso obiettivo di garantire a tutti i pazienti italiani affetti da un tumore del sangue la stessa accuratezza negli esami diagnostici, indipendentemente dal centro presso il quale son[...]

Cancro endometriale ad alto rischio, la chemioradiazione supera la radioterapia. Studio PORTEC-3 

La chemioterapia adiuvante combinata con la rdioterapia nelle donne con cancro endometriale ad alto rischio hanno prodotto miglioramenti significativi nella sopravvivenza globale (OS) e nella sopravvivenza senza fallimento (FFS) rispetto alla sola ra[...]

Un antidiabetico combinato con la trabectedina trasforma le cellule tumorali in tessuto adiposo. Studio in vitro del Mario Negri

Un farmaco antitumorale, la trabectedina, in combinazione con il pioglitazone, un farmaco finora utilizzato per la terapia del diabete, induce il differenziamento in adipociti di un tumore delle parti molli, la variante più aggressiva del liposarcoma[...]

Trapianto, maribavir ‘killer’ efficace contro il citomegalovirus

L’antivirale maribavir, assunto due volte al giorno, ha mostrato un'efficacia simile a quella di valganciclovir nell'eliminazione della viremia da citomegalovirus (CMV) in pazienti sottoposti a trapianto di cellule staminali emopoietiche o di organi [...]

Cancro alla prostata metastatico resistente alla castrazione, si allontana la progressione con carboplatino/cabazitaxel

La combinazione di cabazitaxel e carboplatino ha portato a un miglioramento della sopravvivenza libera da progressione (PFS) rispetto al solo cabazitaxel in pazienti con carcinoma prostatico metastatico resistente alla castrazione (mCRPC), in uno stu[...]

Farmaci oncologici, approvazioni concesse senza il giusto rigore. Studio sul Bmj

Uno studio britannico dimostra che circa la metà delle sperimentazioni cliniche che hanno sostenuto le approvazioni di nuovi farmaci antitumorali in Europa sono state giudicate ad alto rischio di distorsione, il che significa che alcuni effetti terap[...]

Trapianto di midollo osseo: il citomegalovirus fa meno paura grazie alla profilassi con letermovir

ALetermovir, il primo farmaco indicato per la profilassi della riattivazione del virus nei pazienti CMV+ riceventi allo-HSCT, è stato inserito nelle Linee Guida europee ECIL7 e nel documento di consenso delle Società GITMO, SITO e AMCLI viene racco[...]

Carcinoma cutaneo a cellule squamose, il primo per mortalità dopo il melanoma. Nuove cure in arrivo grazie all’immunoterapia

È il secondo tumore della pelle non melanomatoso per incidenza ma il primo per mortalità. Facilmente gestibile nelle forme precoci, diventa particolarmente difficile da trattare nelle forme avanzate, tanto da rappresentare una vera e propria sfida in[...]