Oncologia ed Ematologia

VIDEO

Linfoma cutaneo: descrizione, sottotipi e diagnosi


Linfoma cutaneo, dalla ricerca nuove possibilità di cura


Tromboembolismo venoso e cancro, ruolo dei nuovi anticoagulanti orali


Mieloma multiplo, terapie attuali e prospettive


Mieloma multiplo, dove va la ricerca?


Mieloma multiplo, il ruolo del trapianto di cellule staminali


Mieloma multiplo: riflessioni sull'oggi con uno sguardo al domani


Cancro al polmone, al via il progetto per migliorare accesso al test di ALK


Il cancro al polmone non a piccole cellule ALK+, che cos'è e come si cura


I riarrangiamenti di ALK nel cancro al polmone, cosa sono e come si scoprono


Tumore prostata resistente alla castrazione, apalutamide ritarda le metastasi di 2 anni


Tumore prostata metastatico ormono-sensibile, nuovi dati dello studio LATITUDE su abiraterone


Novità nella terapia del tumore alla prostata resistente alla castrazione non metastatico


Cos'è il tumore alla prostata resistente alla castrazione non metastatico


Carcinoma uroteliale avanzato, 6 fattori clinici predicono sopravvivenza con atezolizumab


Tumore prostata ricorrente, PET con fluciclovina aiuta nelle decisioni terapeutiche


Tumore alla prostata ad alto rischio: docetaxel migliora la qualità di vita (studio STAMPEDE)


Carcinoma renale avanzato: combinazione axitinib e pembrolizumab migliora la sopravvivenza


Tumori tratto urinario superiore, chemio adiuvante migliora sopravvivenza libera da malattia


Tumore prostata resistente alla castrazione, enzalutamide raddoppia sopravvivenza senza metastasi


Palbociclib, una nuova arma terapeutica per il tumore al seno metastatico


Tumore al seno metastatico, caratteristiche della forma HR+/HRE2-


ARTICOLI

Palbociclib attivo, da solo e in combinazione, nel ca al seno HER2+

Le chinasi ciclina-dipendenti (CDK) 4 e 6 si sono dimostrate obiettivi terapeutici validi che agiscono a valle di HER2 in modelli di carcinoma mammario HER2-positivo in uno studio di autori americani appena presentato alla IMPAKT 2014 Breast Cancer C[...]

Ca mammario, dati iniziali promettenti sulla combinazione ridaforolimus più MK-2206

Una combinazione dell'inibitore di mTOR ridaforolimus e del nuovo inibitore di AKT MK-2206 si è dimostrata attiva e ben tollerata in un piccolo gruppo pazienti affette da tumore al seno sia positivo sia negativo ai recettori ormonali, pesantemente pr[...]

Aspirina sotto esame per prevenire la perdita dell'udito causata dal cisplatino

Cancer Research UK ha annunciato l'avvio di un nuovo studio volto a capire se la somministrazione di aspirina a basso dosaggio possa aiutare a prevenire la perdita permanente dell'udito, un effetto collaterale comune tra i pazienti oncologici trattat[...]

Tromboprofilassi nei pazienti oncologici non sempre appropriata

Un nuovo studio multicentrico made in Usa, appena uscito sul Journal of Clinical Oncology mostra che il ricorso alla tromboprofilassi nei pazienti oncologici ricoverati è aumentato molto rispetto a quanto riportato in passato (74%), ma rivela anche [...]

Ca al polmone, modafinil inefficace contro l'affaticamento

Lo psicostimolante modafinil non ha migliorato in modo significativo la fatica nei pazienti con tumore al polmone in un piccolo studio pubblicato online sul Journal of Clinical Oncology. In questo trial, infatti, i pazienti del gruppo in trattamento [...]

Ca polmonare, al via fase III per nuovo anti PD-1 di AstraZeneca

AstraZeneca ha annunciato di aver iniziato uno studio di fase III sul farmaco sperimentale MEDI4736, che appartiene a una classe nota come trattamenti anti-PD-L1, farmaci che stimolano il sistema immunitario con attività antitumorale. Il farmaco verr[...]

Ca polmonare, aggiunta di ganetespib a docetaxel migliora la sopravvivenza

Synta Pharmaceuticals ha annunciato i risultati finali dello studio GALAXY-1 condotto sull'inibitore della heat shock protein 90 (Hsp90) in pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule (NSCLC).

Attività anticancro dell'aspirina: cosa sappiamo?

L'effetto preventivo dell'aspirina nei confronti de cancro colo-rettale (CRC) emerso negli ultimi anni sarà illustrato ai Lincei dall'Accademico Prof. Carlo Patrono nella conferenza "Aspirina, aterotrombosi e cancro" venerdì 9 maggio alle ore 15.00. [...]

Melanoma, risultati positivi per vemurafenib più cobimetinib

La biotech americana Exelixis ha annunciato i risultati completi dello studio di fase Ib BRIM7 condotto per valutare efficacia e sicurezza dell'inibitore di BRAF vemurafenib in combinazione con l'inibitore di MEK cobimetinib in pazienti con melanoma [...]

Ca al colon avanzato, aggiunta di panitumumab alla chemio migliora la sopravvivenza

Il trattamento con l'anti-EGFR panitumumab più mFOLFOX6 ha portato a un miglioramento della sopravvivenza globale (OS) rispetto a quello con l'anti- VEGF bevacizumab più mFOLFOX6 nei pazienti affetti da carcinoma del colon-retto metastatico con genot[...]

Ca alla prostata, tadalafil non previene la disfunzione erettile da radioterapia

Risultato deludente per lo studio RTOG 0831 sull'utilizzo di tadalafil a scopo preventivo negli uomini sottoposti a radioterapia per curare un cancro alla prostata. In questo trial multicentrico di fase III, appena pubblicato sul Journal of the Ameri[...]

Possibile legame tra deficit di vitamina D e ca prostatico aggressivo

Uno studio pubblicato su Clinical Cancer Research evidenzia che la carenza di vitamina D è un indicatore di cancro alla prostata aggressivo e di diffusione della malattia negli uomini europei-americani e afro-americani sottoposti a una prima biopsia [...]

Outcome migliori nei pazienti oncologici con livelli elevati di vitamina D

Un'ampia metanalisi che ha coinvolto più di 17.000 pazienti oncologici, appena pubblicata online sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, conferma che avere alti livelli circolanti di vitamina D al momento in cui viene diagnosticato un t[...]

Le 5 “regole” per affrontare i tumori della testa e del collo

Esperti riuniti all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano hanno tracciato le linee guida, utili per i medici e per i pazienti, per affrontare la radio e la chemioterapia nell'ambito della prima consensus conference internazionale sulle terapie di s[...]

Ca al pancreas metastatico, aggiunta di irinotecan liposomiale a 5-FU e leucovorina allunga la vita

L'aggiunta dell'antitumorale sperimentale MM-398 (sviluppato da Merrimack Pharmaceuticals) a 5-fluorouracile (5-FU) e leucovorina ha permesso di migliorare in modo significativo la sopravvivenza globale (OS) in pazienti con carcinoma pancreatico meta[...]

Ca ovarico platino-resistente, bevacizumab aggiunto alla chemio migliora gli outcome dopo la recidiva

I risultati dello studio AURELIA, fresco di pubblicazione sul Journal of Clinical Oncology, confermano che l'aggiunta di bevacizumab alla chemioterapia standard prolunga la sopravvivenza e alleva i sintomi nelle donne con una recidiva di carcinoma ov[...]

Mesotelioma pleurico, farmaco dell'italiana Molmed aumenta sopravvivenza nei pazienti più gravi

La biotech italiana MolMed ha annunciato i risultati dello studio di Fase III in doppio cieco, controllato con placebo su NGR-hTNF verso la migliore opzione terapeutica in 400 pazienti affetti da mesotelioma pleurico maligno che avevano fallito la ch[...]

Cancro prostatico metastatico resistente alla castrazione: il nuovo scenario terapeutico

La gestione del cancro prostatico avanzato metastatico resistente alla castrazione (mCRPC) sta cambiando profondamente, alla luce degli avanzamenti farmacologici e delle conoscenze patogenetiche. Ne ha parlato a Stoccolma Bertrand Tombal, docente di [...]

Cancro della prostata, non supera la Fase III custirsen, farmaco sviluppato da Teva

Teva e il suo partner OncoGenex Pharmaceuticals hanno riferito che i risultati di uno studio di Fase III dimostrano che l'aggiunta del farmaco sperimentale custirsen al trattamento standard di prima linea con docetaxel e prednisone non ha esteso sign[...]

Ca al seno HER2 positivo, benefici duraturi aggiungendo trastuzumab alla chemio

Le donne con una carcinoma mammario HER2-positivo localmente avanzato o infiammatorio trattate con una chemioterapia neoadiuvante più trastuzumab seguita da un trattamento adiuvante con trastuzumab ottengono un beneficio significativo in termini di s[...]