Oncologia ed Ematologia

VIDEO

Importanza e impatto della target therapy nella leucemia linfatica cronica


Quali sono, nel 2017, gli algoritmi terapeutici per i pazienti con leucemia linfatica cronica?


Leucemia linfatica cronica, esperienze a lungo termine con gli inibitori del B-cell receptor


Leucemia linfatica cronica, qual è la migliore sequenza con i nuovi farmaci mirati?


Leucemia linfatica cronica, gestione della fibrillazione atriale in corso di terapia con inibitori del BCR


Uso delle variabili prognostiche e predittive nella leucemia linfatica cronica


Tumore al pancreas: lo stato dell'arte della terapie e nuove ricerche


Prevenzione e diagnosi precoce nel tumore al pancreas


Tumore al pancreas: nasce la nuova Federazione di associazioni di pazienti


Leucemia linfoblastica acuta, la storia dell’asparaginasi e i suoi successi nel mondo pediatrico


Leucemia linfoblastica acuta, la gestione del paziente pediatrico


Leucemia linfoblastica acuta nell’adulto, come riconoscerla, come curarla


Leucemia linfoblastica acuta, il trattamento del paziente adulto


L’Associazione Italiana Ematologia e Oncologia Pediatrica e il futuro della ricerca sulla leucemia linfoblastica acuta


Terapia del cancro al polmone con traslocazione del gene ALK: a che punto siamo?


Ca al polmone e immunoterapia con inibitori di PD-1/PD-L1, qual è lo scenario attuale?


Ca al polmone, in seconda linea l’immunoterapia è uno standard per tutti i pazienti?


Sport, quanto è importante nella vita dei pazienti con emofilia?


Octocog alfa protein free da cellule BHK nel paziente pediatrico, l'esperienza clinica italiana


Nuovi sviluppi nel farmaco octocog alfa per l'emofilia A, quali miglioramenti?


Conosciamo AIPaSiM onlus, la prima Associazione Italiana dei Pazienti con Sindrome Mielodisplastica


Carcinoma prostatico metastatico, il paziente al centro delle cure


ARTICOLI

Inibitori dei checkpoint immunitari, gestibili gli eventi avversi di tipo immunitario

Gli eventi avversi immuno-correlati associati alla terapia con inibitori dei checkpoint immunitari sono generalmente lievi o moderati e transitori, ma alcuni effetti collaterali meno comuni possono essere gravi o mortali.

Linfoma diffuso a grandi cellule B, riarrangiamenti di MYC possono influire su sopravvivenza ed efficacia della terapia

Un riarrangiamento dell'oncogene MYC si è rivelato un fattore prognostico negativo per i pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B sottoposti all'immunochemioterapia in uno studio prospettico da poco pubblicato sulla rivista Blood.

Ca al seno, bevacizumab neoadiuvante utile per alcune pazienti

Nella pazienti con un carcinoma mammario, il trattamento preoperatorio con l'anticorpo monoclonale anti-VEGF bevacizumab potrebbe essere di beneficio prevalentemente nei casi con una vascolarizzazione tumorale più estesa e più fitta.