L’aggiunta di clopidogrel alla terapia con aspirina nei mesi immediatamente successivi a uno stroke o a un attacco ischemico transiente riduce il rischio di presentare un secondo ictus. Lo dimostra uno studio presentato all’International Stroke Conference (ISC) di Honolulu.

Lo studio, condotto interamente in Cina e denominato Chance, ha arruolato 5.170 pazienti a partire dai 40 anni d’età, che avevano presentato uno stroke o un attacco ischemico transiente. I soggetti erano stati trattati con aspirina più copidogrel o con la sola aspirina entro 24 ora dalla comparsa dei sintomi e per i tre mesi successivi allo stroke.

Nel gruppo assegnato alla sola aspirina, la dose del farmaco era di 75-300 mg più 75 mg/die. Nel gruppo assegnato ai due farmaci, la dose di clopidogrel era di 30 mg più 75 mg/die e quella di aspirina era identica al gruppo assegnato alla monoterapia, ma il farmaco è stato interrotto dopo 21 giorni.

Nello studio, il rischio di un secondo stroke nei primi 90 giorni dopo il primo ictus o attacco ischemico transiente è stato ridotto del 32% nei pazienti trattati con aspirina e clopidogrel, rispetto ai soggetti trattati solo con aspirina (HR 0,68, IC 95 0,57-0,81).

Quasi tutti i casi di stroke erano di tipo ischemico ed è stata osservata una riduzione assoluta del 3,5% per ogni tipo di evento (7,9% vs 11,4% HR 0,67 IC 95% 0,56-0,81). L’incidenza di emorragie intracerebrali, infarto del miocardio e decesso era simile nei due gruppi.
L’incidenza di stroke emorragico era dello 0,3% in ogni gruppo e l’incidenza di infarto del miocardio e morte cardiovascolare era dello 0,1-0,2%, senza differenze tra i due gruppi.

L’incidenza dei sanguinamenti era del 2,3% con clopidogrel più aspirina e dell’1,6% con la sola aspirina (HR 1,41 IC 95% 0,95-2,10). L’incidenza di sanguinamenti gravi era dello 0,2% in entrambi i gruppi.


Wang Y, et al. "Clopidogrel and aspirin versus aspirin alone for the treatment of high-risk patients with acute non-disabling cerebrovascular events (CHANCE): A randomized, double-blind, placebo-controlled, multicenter trial" ISC 2013; Abstract LB11.